Preview Shogun: Total War

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (18 febbraio 2000)
Giappone, anno 1500 e qualche cosa... Mentre dall'altra parte del globo, gli europei si divertivano a scoprire l'America e ad incominciare a girellare con le navi per il mondo, nell'Asia orientale la situazione era completamente diversa. Divisa in una miriade di regioni, i regnanti dei vari feudi si davano continuamente battaglia, cercando di sovrastare i loro avversari. Poi sapete tutti come è andata: minacciati da un'invasione aliena, il Giappone ritrova l'unità dietro l'effige del grande Mazinger, il quale riesce nell'incredibile impresa di sventare la minaccia venuta dallo spazio
Shogun: Total War - Immagine 1
Il menu a tendina richiamabile in qualsiasi momento. Efficace.
Ma torniamo al quindicesimo secolo, periodo in cui è ambientato proprio "Shogun: Total War". Che ruolo avremo mai nella vicenda? Non è che sia difficile indovinare: eserciteremo il ruolo di sovrano onnipotente all'interno di uno di questi feudi, con lo scopo di costruire per primi la Fortezza delle Scienze, no, di conquistare l'intero Giappone
Sviluppato dalla Creative Assembly per la mamma Electronics Arts, per gli amici EA, Shogun è uno strategico in tempo reale "Myth style": quando scendete sul campo di battaglia, avrete un tot numero di unità, che vi dovranno bastare fino al termine dello scontro. Ma andiamo con ordine
"UN GENERALE PRIMA CERCA LA VITTORIA, POI LA BATTAGLIA"
Il gioco sostanzialmente si dividerà in due parti: una in manderemo al massacro i nostri uomini, e un'altra in cui gestiremo il nostro regno, nella quale tra le altre cose, compreremo gli uomini da mandare al massacro. Questa parte non sarà eccessivamente complessa (per intenderci non dovremo tenere conto di una marea di variabili quando prenderemo una decisione), ma non è comunque da sottovalutare, visto che spesso le premesse per vincere una battaglia si creano proprio in questa fase. Infatti, solo in questa fase avremo la possibilità di utilizzare le risorse che ci verranno fornite dai territori conquistati. Queste potranno essere utilizzate in una miriade di modi differenti: l'uso principale sarà sicuramente il reclutamento di nuove truppe, ma le potremo utilizzare anche per finanziare la ricerca di nuove unità, o ancora ammorbidire le relazioni con gli altri coinquilini del Giappone. Infatti avremo anche la possibilità di stringere alleanze con gli altri stati, in modo tale da poter attaccare su due fronti una fazione avversaria, costringendo così a dividere un esercito altrimenti insuperabile. Inoltre avremo la possibilità di spedire spie ad "osservare" l'operato degli altri regnanti, e potremmo anche chiedergli di mandare in pensione qualche nostro avversario che non rimane nelle nostre grazie.... Inoltre, alla Creative Assembly hanno cercato di ricreare con la massima fedeltà la situazione storica del periodo, quindi ogni evento sarà riprodotto con le eventuali conseguenze. Infatti come dicevo prima, che cosa stavano facendo in quel periodo gli europei? Si divertivano a girare il mondo in barca. E gira e rigira, alla fine si approda in Nippolandia, con l'idea di iniziare gli scambi commerciali di armi, rarità e altre cose che possono essere vendute a caro prezzo
0 commenti

Shogun: Total War

Shogun: Total War PC Cover
  • Piattaforma: PC
  • Genere: Strategico
  • PEGI: +12
  • Data di uscita: maggio 2000
Empire
Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

Empire
Spellforce 3: Soul Harvest
Spellforce 3: Soul Harvest

Ritornando tutti a casa

L'E3 2019 di Nintendo
L'E3 2019 di Nintendo

Nintendo sbaraglia tutti!

Octopath Traveler
Octopath Traveler

Octopath Traveler arriva su PC in grande stile

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

4

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

Ma a questo punto non sarebbe meglio un Direct?

L'E3 2019 di Microsoft, tra nuvole e Scarlett

11