Anteprima Resident Evil: The Mercenaries 3D

Orde di nemici per Capcom su 3DS
Tommaso AlisonnoDi Tommaso Alisonno (24 gennaio 2011)
Sin dai primi annunci relativi all'ormai imminente Nintendo 3DS, Capcom ha dichiarato di avere in sviluppo ben due titoli legati alla saga Resident Evil: uno sottotitolato Revelations ed uno Mercenaries 3D. Tra i due, il primo è promesso come un nuovo capitolo inserito nella timeline della saga, coi suoi segreti e le sue novità, ma per ora non è ancora stato mostrato approfonditamente al pubblico. Il secondo, invece, è studiato con lo spirito dello Spin-Off e riproporrà in maniera più approfondita la modalità “mercenario” già introdotta nel quarto e nel quinto capitolo della serie.
Resident Evil: The Mercenaries 3D - Immagine 1
Indubbiamente Capcom vuole mettere alla frusta il 3DS sin dalla prima release
Resident Evil: The Mercenaries 3D - Immagine 2
Il cecchinaggio richiede "profondità"
Resident Evil: The Mercenaries 3D - Immagine 3
Questi è meglio tenerli lontani da noi
 

Presso gli stand di Amsterdam dov'è stato annunciato ufficialmente il lancio europeo del 3DS, The Mercenaries 3D si è mostrato al pubblico e si è anche lasciato “toccare” in una prima demo di due livelli. Una volta selezionato il proprio personaggio tra i quattro disponibili (ma è lecito aspettarsene diversi altri da qui alla release) e il livello in cui cimentarsi, ci si trovava immediatamente immersi nell'azione.

Scopo del gioco è cercare di abbattere quanti più nemici possibile entro il limite di tempo, ovviamente cercando nel contempo di non rimetterci la pelle. Detto fatto, con un'interfaccia che costituisce un'evoluzione di quella di RE4 e RE5, ci troveremo a freddare zombie, cultisti, mostri osceni e altri nemici, accumulando punti e ottenendo bonus-tempo concatenando serie di uccisioni, specie mischiando armi a distanza e tecniche da corpo-a-corpo. Un altro modo per accumulare punti consisterà nel raccogliere i cristalli-bonus che compariranno di tanto in tanto nel livello, prediligendo così una politica esplorativa ad una più stanziale.
Ogni personaggio parte equipaggiato con uno specifico set di armi e di abilità speciali, ma è già stato promesso un sistema di evoluzione e di personalizzazione, oltre alla possibilità di raccogliere le armi in giro per la mappa. Abbiamo accennato all'evoluzione del sistema di controllo: i fan saranno infatti più che felici di scoprire che in The Mercenaries 3D è possibile far camminare il personaggio in modalità mira, sebbene la mobilità sarà comunque ridotta rispetto al movimento standard ed il gioco non avrà mai la parvenza di un FPS.

In sostanza, quello che Capcom annuncia come un Survival Horror assume per gran parte del suo aspetto i toni di un action-shooter, ma questo non significa che non possa risultare altrettanto interessante: non che lo si possa prendere esclusivamente come una tech-demo, ma sicuramente un importante banco di prova per le potenzialità della neonata di casa Nintendo, messa subito alla frusta dalla realizzazione, come è già possibile vedere su screenshot e filmati. A rincarare la dose, sebbene nella demo di Amsterdam la funzione fosse assente, il prodotto finito fornirà la possibilità di giocare in Co-op con un amico mediante la connessione Wi-Fi. Per il momento non è stata annunciata una data precisa per la release, ma Resident Evil: The Mercenaries 3D è comunque previsto per questa estate.
Resident Evil: The Mercenaries 3D - Immagine 4
Claire: impossibile non ammirarne le belle gambe, specie quando le sabtterà in faccia ai nemici
Resident Evil: The Mercenaries 3D - Immagine 5
Il coltello è un'arma letale quando in mano ad uno specialista come Hunk
Resident Evil: The Mercenaries 3D - Immagine 6
Stivale con lama: non male
Più che un vero e proprio capitolo della saga di Resident Evil, questo Mercenaries 3D promette di essere un concitato esperimento per testare sotto stress le capacità tecniche del neonato 3DS, portando nel contempo nelle mani dei giocatori un prodotto competitivo e trascinante. Certo, per avere un “vero” nuovo capitolo bisognerà attendere Revelations...