Tiscali

Anteprima Magic & Mayhem: Art of Magic

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (31 ottobre 2000)
Grande enfasi è stata posta, come detto sopra, nell'aspetto più avventuroso e GDR del gioco, con una trama estremamente complessa e piena di risvolti tanto misteriosi quanto interessanti. Come è prassi, la situazione piuttosto lineare inizialmente, si evolverà poi seguendo diversi tracciati, ovviamente uno più complicato dell'altro. Con l'avanzare e l'intrecciarsi della vicenda, progrediranno e aumenteranno i poteri e le capacità del protagonista (che, per ora, non sappiamo se sarà ancora il canuto Cornelius o chi per esso)
Magic & Mayhem: Art of Magic - Immagine 4
Ed ecco la schermata in cui combinare i diversi elementali, per ottenere svariate creature evocabili
Sebbene il gioco sarà fondamentalmente piuttosto simile al suo predecessore (d'altronde come si suol dire, squadra che vince...), saranno naturalmente presenti nuovi elementi magici, nuove creature da evocare, nuovi incantesimi utilizzabili, nuovi poteri disponibili. Quella che invece rimarrà praticamente immutata è l'interfaccia di gestione, che, come è visibile nelle immagini, appare effettivamente identica (o quasi) a quanto visto tre anni fa. D'altronde non ci sarebbero troppi motivi per modificare radicalmente un aspetto del gioco che ha dato prova di funzionare egregiamente
L'ultima delle maggiori innovazioni di Magic & Mayhem: Art of Magic sarà, manco a dirlo, il supporto del gioco online. Per quanti magari si aspettavano una sorta di Ultima Online, sarà meglio mettere subito le cose in chiaro: al massimo quattro giocatori potranno collegarsi per giocare assieme e scoprire chi del gruppo è il mago più scaltro e abile nella gestione delle quattro forse alla base della vita. Se da una parte può sembrare una forte limitazione, è anche vero che in questo modo ci sono tutte le probabilità che il gioco sia stato affinato e perfezionato come non mai per funzionare e dare il meglio di sé, proprio al contrario di qualche progetto fin troppo ambizioso sulla carta ma poi scadente alla prova dei fatti
La sensazione generale, quindi, è che Mythos, Virgin e Charybdis si siano voluti muovere coi piedi di piombo. Nessuna radicale innovazione, ma un'ulteriore perfezionamento di una formula gradita e digerita ai tempi dai giocatori. Atteggiamento da giustificare o condannare? Potremo saperlo solo aspettando qualche mese, dato che la versione completa del gioco sarà distribuita entro i primi tre mesi del 2001.
0 commenti

Magic & Mayhem: Art of Magic

Magic & Mayhem: Art of Magic PC Cover
Empire
The Big Bang Theory

5

The Big Bang Theory

It all started with the Big Bang!

Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Empire
The Sinking City

5

The Sinking City

Frogwares ci promette la follia di Lovecraft

Samurai Shodown

7

Samurai Shodown

Il grande ritorno di un autentico mito

Car Mechanic Simulator

1

Car Mechanic Simulator

Tutto il fascino del lavoro del meccanico senza dovervi sporcare di grasso..

eFootball PES 2020

1

eFootball PES 2020

Abbiamo provato il nuovo capitolo del calcistico di Konami!

Verona Comic Fest 2019

1

Verona Comic Fest 2019

A tu per tu con i mitici Oliver Onions!