Anteprima Hitman Absolution

L'Agente 47 torna in servizio
Andrea RanaldoDi Andrea Ranaldo (21 giugno 2012)
Anche l'industria videoludica, così come il mondo reale, vive di mode. C'è stato il periodo in cui tutte le software house, cavalcando il successo di Grand Theft Auto, svilupparono il proprio free roaming, oppure quello in cui cloni più o meno convincenti di Residen Evil tentarono di spaventare la lunga schiera di amanti dell'horror. Altrettanto rilevante è stato sicuramente il filone degli stealth game, che a differenza di altri generi in cui si è assistito a palesi copia e incolla, ha avuto quantomeno il merito di dare vita ad una corrente occidentale che emulava solo nel concept di base il punto di riferimento rappresentato da Metal Gear Solid. Stiamo ovviamente parlando di titoli come Splinter Cell, Thief e Hitman, che hanno approfondito il gameplay con la presenza di più strade alternative atte a raggiungere il medesimo scopo. In questo aspetto, probabilmente, è proprio la saga di Hitman quella che più di tutte ha regalato logiche d'azione variegate e personali, merito di un level design a dir poco impeccabile. E' quindi con estremo giubilo che accogliamo il ritorno dell'Agente 47 dopo ben 6 anni di attesa, intervallati da un film talmente scadente da mitigare solo in parte la nostra sete di assassinii.
Hitman Absolution - Immagine 1
Hitman Absolution - Immagine 2
Hitman Absolution - Immagine 3
Qualcosa è cambiato per l'Agente 47

Sebbene i ragazzi di IO Interactive stiano cercando di mantenere il massimo riserbo sulla trama, siamo comunque stati informati che la storyline di Absolution sarà molto più personale che in passato. Il contratto stipulato dall'Agente 47 ha infatti, tra i suoi obiettivi, l'uccisione di Diana Burnwood, proprio l'handler dei precedenti capitoli. Questo evento molto drammatico scatena il plot narrativo del gioco, e siamo sicuri che l'intero impianto sarà sviluppato con estrema dovizia di particolari, come da tradizione per la serie.

Ben più corpose, invece, sono le informazioni riguardanti la struttura di gioco. Nonostante alcuni trailer abbiano spaventato i fan di vecchia data, per via di un approccio estremamente action, gli sviluppatori hanno confermato che la natura del titolo è tutt'altro che stravolta, se mai amplificata. Rispetto al passato, l'Agente 47 è ora dotato di un arsenale che farebbe invidia ad Arnold Schwarzenegger, ma l'intrusione silenziosa resta l'opzione preferibile, soprattutto per una questione di mera soddisfazione personale. Come da consuetudine, il nostro alter ego potrà usufruire di una serie di armi di fortuna raccolte lungo gli stage, così come sarà possibile travestirsi per meglio camuffarsi in mezzo alle ronde nemiche.
Hitman Absolution - Immagine 4
Hitman Absolution - Immagine 5
Hitman Absolution - Immagine 6
Proprio quest'ultimo aspetto è stato ulteriormente raffinato grazie ad un'intelligenza artificiale molto più sviluppata che in passato: per esempio, dopo aver ucciso una guardia potremo rubarle la divisa, ma questo non sarà sufficiente per passare inosservati. Qualsiasi nostra azione fuori dal coro, oppure la presenza di dettagli che stonano col contesto, come per esempio impugnare un'arma non in dotazione nel corpo di polizia, insospettiranno immediatamente i nemici circostanti facendo saltare la nostra copertura. Tali accorgimenti sono stati amplificati dalla presenza massiccia di civili,  che sebbene si rivelino utilissimi per mimetizzarsi tra la folla, allo stesso tempo potrebbero allertare le guardie qualora assistano a comportamenti poco edificanti.

Il sesto senso dell'assassino

Una novità che potrebbe far storcere il naso ai puristi prende il nome di Istinto. Si tratta, grosso modo, del detective mode di Batman: Arkham Asylum, e permetterà di “scannerizzare” l'area circostante mostrandoci in modo chiaro ed inequivocabile la posizione e i movimenti delle guardie nemiche. Presente sotto forma di barra da ricaricare tramite le silent kill, è affiancata da una sorta di bullet time utilissimo per districarsi dalle situazioni più convulse. Per tutto il resto c'è M...itra, pistola silenziata, ed ogni altro ben di Dio in fatto di armamenti. Una scelta che ben si sposa con il nuovo sistema di controllo e la presenza, ahinoi immancabile, di un sistema di coperture che incoraggia le sparatorie. Ma non temete, perché non mancheranno, ovviamente, anche armi improvvisate come bibbie, rosari e asce capaci di rendere ogni scontro corpo a corpo visivamente unico.
Gli sviluppatori hanno voluto precisare che l'ingente presenza di armi da fuoco non obbligherà il giocatore a stravolgere il proprio modus operandi, rappresentando semplicemente una delle tante alternative offerte. Gli stage saranno infatti estremamente vasti e ricchi di obiettivi, e starà a noi scegliere le modalità più opportune per portare a compimento i termini del contratto.

Il piatto, già di per sé prelibato, è ulteriormente arricchito dal nuovo engine grafico denominato Glacier 2. Si tratta di un motore creato appositamente per Hitman Absolution, capace di gestire situazioni ricchissime di personaggi su schermo senza pesare sul frame rate e sull'impatto visivo di prim'ordine. Tra i punti di forza segnaliamo gli effetti particellari, e una gestione dinamica dell'illuminazione in grado di ricreare atmosfere forti e variegate tra loro. Questo grazie anche alla notevole poliedricità e facilità di utilizzo dell'engine, che ha permesso agli sviluppatori di sperimentare con la massima semplicità.
Hitman Absolution - Immagine 7
Hitman Absolution - Immagine 8
Hitman Absolution - Immagine 9
Dopo un'attesa lunga 6 anni, l'Agente 47 è pronto a tornare in servizio con un nuovo capitolo che si candida a diventare uno dei migliori giochi dell'anno. Hitman Absolution è infatti dotato di tutte le peculiarità che hanno reso la saga un punto di riferimento per il genere, a cui aggiunge interessanti novità come l'Istinto, e la presenza di un arsenale a dir poco distruttivo. La speranza è che le parole degli sviluppatori siano confermate nei fatti, e che al giocatore sia davvero concessa la massima libertà di scelta senza dover per forza soccombere ad una deriva action che, ne siamo certi, sarebbe  mal digerita dai fan storici della serie.

- 15 %

Acquista la versione PC

24,9921.24

Hitman Absolution

Disponibile per: PS3 , Xbox 360, PC
Hitman Absolution PS3 Cover
Empire
Tom Clancy's Jack Ryan
Tom Clancy's Jack Ryan

Il ritorno alle origini di uno dei personaggi più amati del grande schermo

Orange is the New Black
Orange is the New Black

Quest'estate non cambiare: stesso carcere, stesso canale!

Empire
Fifa 19

1

Fifa 19

Calcio d'inizio stagionale per il calcistico di EA!

Valkyria Chronicles 4
Valkyria Chronicles 4

Abbiamo provato Valkyria Chronicles 4, già disponibile online con una corposa demo.

Super Mario Party

1

Super Mario Party

Abbiamo lanciato quattro dadi in compagnia di Mario e soci.

NBA 2K19
NBA 2K19

La perfezione del fuoriclasse!

Fist of the North Star: Lost Paradise

5

Fist of the North Star: Lost Paradise

Hokuto no Ken incontra la formula Yakuza: abbiamo provato il titolo SEGA dedicato al portatore delle Sette Stelle.