Anteprima Heroes of the Storm

Il mondo di Diablo continua ad invadere il Nexus
Simone RampazziDi Simone Rampazzi (18 agosto 2015)
Sapevamo che il clima della conferenza sarebbe stato esaltante fin dal momento in cui siamo entrati nel theatre dedicato, ma non ci aspettavamo di vedere annunciato così tanto fresco materiale dedicato alle molteplici offerte di casa Blizzard. Lasciando da parte l'espansione di World of Warcraft, di cui vi parleremo in un altro articolo, vogliamo soffermarci su uno dei giochi che sta testualmente invadendo la piazza con enorme energia, frutto indubbiamente non solo dell'esperienza della nota software house, ma anche di tutta una serie di tematiche funzionali e comprensibili che permettono ai giocatori di prendere subito familiarità con questo tipo di gioco.

Heroes of the Storm si è ritagliato una buona fetta all'interno della conferenza, annunciando diversi eroi e modelli che hanno riscosso un discreto feedback dagli spettatori presenti, più che altro perché ancora una volta ci è stata dimostrata la dedizione, e la cura, che gli sviluppatori dedicano alle offerte che confezionano.

Cosa stanno macchinando per quanto riguarda il loro MOBA?
Heroes of the Storm
Heroes of the Storm - Immagine 204619
Heroes of the Storm - Immagine 204618
Heroes of the Storm - Immagine 204617
Heroes of the Storm - Immagine 204616
Heroes of the Storm - Immagine 204615
Heroes of the Storm - Immagine 204614
Heroes of the Storm - Immagine 204613
Heroes of the Storm - Immagine 204612
Heroes of the Storm - Immagine 204611
Heroes of the Storm - Immagine 204610

Un monaco, un cacciatore ed un guerriero alieno

Sapevamo già da tempo che il monaco Kharazim avrebbe preso parte al combattimento, ma non sapevamo in che modo sarebbe stato possibile utilizzarlo all'interno delle battaglie in lane. Come supporter da mischia, durante la presentazione, ci è sembrato molto versatile e valido.

La sua rotation gli permette di essere per l'appunto un'ottima figura di supporto, poiché può scegliere tre percorsi di specializzazione, utili a giostrare in maniera differente il combattimento in accordo con i membri del gruppo. Le tre vie sono rispettivamente Iron Fists, utilissima per incrementare il bonus ai danni fisici, Transcendence ovvero la capacità del monaco di curarsi, nonché curare i suoi alleati, ed infine Insight, che al contrario regala al monaco una benevola rigenerazione del mana per usare più spesso le abilità dedicate.

Dai video mostrati ci è sembrato un ottimo compromesso per tutti coloro che vogliono lavorare in lane con i propri compagni, aggiungendo comunque un grosso quantitativo di danni allo scontro, finanche bilanciando le cure e l'utilizzo delle abilità. Tenete in considerazione che la scelta di una delle tre vie sarà compiuta al primo livello, pertanto sarà molto importante avere in mente lo stile di gioco che si vorrà adoperare, dato che poi non potrete cambiarlo durante la partita. Le due “finishing moves” sono una cura totale da compiere nei confronti dei vostri compagni, oppure l'attacco dei cento pugni visto anche in Diablo 3.
Oltre al monaco Kharazim arriverà nel Nexus anche un importante eroe del mondo di World of Warcraft, ovvero il cacciatore Rexxar, insieme al suo orso Misha. Questo personaggio ci è sembrato assolutamente originale per come ci è stato presentato, visto che possiede un attacco range composto dal lancio della sua ascia ed un attacco melee, compiuto dal suo fido compagno animale. Interessantissime le abilità, le quali sono dedicate all'utilizzo preciso e letale del suo orso, che potrà essere curato con il solito Mend Pet, ma potrà anche caricare i suoi avversari sorpassandoli e poi stordendoli. La combinazione delle abilità potrebbe rivelarsi letale, ma come di consueto non possiamo esprimerci con precisione senza poter provare gli eroi su lunghe sessioni di gioco.

Ma oltre a WoW e Diablo, poteva mancare un eroe preso dal mondo di Starcraft? Ma nemmeno per scherzo! Ed infatti gli sviluppatori hanno anche presentato Artanis, primo guerriero proveniente dal suo universo che sarà disponibile all'acquisto una volta uscita l'ultima espansione Legacy of the Void, ma potrete anche ottenerlo direttamente se acquisterete la versione da collezione del gioco strategico.

Oltre agli eroi annunciati, ci saranno anche moltissime skin sbloccabili per gli eroi già presenti nel gioco, come la versione Giustiziere di Uther, il Devastaterra di Thrall ed il Sgt. Maltelfato di Hammer, ovviamente accompagnati da bellissime abilità tematiche.
Heroes of the Storm - Immagine 2
Poteva mancare il temibile Artanis, leader dell'esercito Protoss? Ma nemmeno per sogno!

Tanti eroi, ma anche un nuovo campo di battaglia

L'Eterno Conflitto è un evento basato sul mondo di Diablo, e gli sviluppatori hanno deciso di lavorare anche ad una nuova mappa da aggiungere al gioco, chiamata Altari Infernali. Indubbiamente l'ispirazione della mappa è orientata sempre sul mondo di Diablo, con le sue volte angeliche e le sue guglie demoniache, ma la parte interessante di questo campo di battaglia consiste nell'evocazione di un potente avversario, chiamato Punitore, che si occuperà questa volta di braccare completamente gli eroi nemici, piuttosto che distruggere gli edifici in linea retta come fanno invece i mercenari. Questo nuovo orientamento è stato molto ben accetto dal pubblico, più che altro perché serviva qualcosa che avrebbe movimentato un po' di più la vita all'interno del campo di battaglia.

Per attivare il potere di questo terribile avversario, gli eroi dovranno contendersi il controllo di alcuni altari sparsi per la mappa, un po' come visto nella mappa Tempio Celeste.

Bisogna ammettere che, nel suo genere, Heroes of the Storm si sta ritagliando un ottima fetta di utenza al seguito dello stile moba, sicuramente incentivata dai moltissimi contenuti che vengono spesso rilasciati con cadenza precisa e costante.
Heroes of the Storm - Immagine 3
Solo dopo aver disintegrato gli eroi avversari, questo gigante si occuperà di distruggere anche qualche torretta sul suo cammino
Ci sono tantissime idee in ballo per Heroes of the Storm ed, in previsione, ci saranno moltissimi eroi da aggiungere per rendere l'offerta diversificata e divertente. Non vediamo l'ora di mettere le mani sugli eroi annunciati, così da mostrarveli in azione durante un bellissimo live.
0 commenti

Heroes of the Storm

Heroes of the Storm PC Cover
Empire
Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

Empire
Super Cane Magic ZERO

1

Super Cane Magic ZERO

Un buon action RPG dalla trama surreale

Spellforce 3: Soul Harvest
Spellforce 3: Soul Harvest

Ritornando tutti a casa

L'E3 2019 di Nintendo
L'E3 2019 di Nintendo

Nintendo sbaraglia tutti!

Octopath Traveler
Octopath Traveler

Octopath Traveler arriva su PC in grande stile

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

4

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

Ma a questo punto non sarebbe meglio un Direct?