Preview Ecco the Dolphin: Defender of the Future

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (12 dicembre 2001)
Ecco the Dolphin: Defender of the Future - Immagine 2
Il delfino fece poi la sua apparizione anche su Dreamcast, ma con un risultato diverso e non proprio convincente. La grafica migliorò notevolmente grazie ad un motore tridimensionale che lasciava molto spazio per muoversi tra gli oceani e la fauna marina. Peccato che la giocabilità non fu curata benissimo e che alla fine ci si ritrovava per delle ore a girovagare senza avere una benché minima idea di quello che si dovesse fare.

Ora il piccolo grande nuotatore Ecco fa la sua apparizione anche sulla console Sony... cosa dobbiamo aspettarci? Dalla prima versione demo che abbiamo potuto visionare possiamo senz'altro dire che gli sviluppatori della Appaloosa si sono rimboccati le maniche per creare un titolo di valore. Innanzitutto la grafica non è un semplice rifacimento della, pur buona, versione per Dreamcast: i personaggi poligonali della fauna, come squali giganteschi, meduse, delfini, ecc sono ora maggiormente definiti e credibili; non bisogna poi dimenticare la flora marina che attraverso scogli, alghe, sabbia riesce ad “immergerci” (è il caso di dirlo) nell'atmosfera del titolo.
0 commenti

Ecco the Dolphin: Defender of the Future

Disponibile per: PS2 , Dreamcast
Ecco the Dolphin: Defender of the Future PS2 Cover
Empire
Tom Clancy's Jack Ryan
Tom Clancy's Jack Ryan

Il ritorno alle origini di uno dei personaggi più amati del grande schermo

Orange is the New Black
Orange is the New Black

Quest'estate non cambiare: stesso carcere, stesso canale!

Empire
Transference
Transference

Coscienze digitali e sentimenti turbolenti

Fifa 19

1

Fifa 19

Calcio d'inizio stagionale per il calcistico di EA!

Valkyria Chronicles 4
Valkyria Chronicles 4

Abbiamo provato Valkyria Chronicles 4, già disponibile online con una corposa demo.

Luigi's Mansion

2

Luigi's Mansion

Luigi torna alle origini su 3DS!

Super Mario Party

1

Super Mario Party

Abbiamo lanciato quattro dadi in compagnia di Mario e soci.