Preview Earth and Beyond

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (26 giugno 2002)
WESTWOOD STUDIOS
Earth and Beyond - Immagine 1
Il team della Westwood Studios non ha certo bisogno di presentazioni, essendo artefice di una grande quantità di titoloni “storici” che vanno dalla serie di RTS “Command & Conquer” (la quale tra primo episodio, Red Alert, Tiberian Sun e Red Alert 2 ha venduto finora la mostruosità di 15 milioni di pezzi in tutto il mondo) allo splendido Blade Runner, senza dimenticare la serie Lands of Lore, quella di Legend of Kyrandia (celebre il secondo episodio, The Hand of Fate), Dune 2, Dune 2000, Nox e il mitico, indimenticato Eye of the Beholder: a proposito di quest'ultimo, i giocatori più “vecchi” ricorderanno sicuramente la storia del terzo capitolo, fallito in quanto non programmato direttamente dai Westwood, passati dalla SSI alla Virgin ed impegnati quindi nel primo Lands of Lore (non a caso definito il “vero Eye of the Beholder 3”, nonché la massima espressione dei vecchi RPG con movimento “a caselle”).


Ordunque, dopo aver spaziato in una moltitudine di generi, i “ragazzacci” di YYY si lanciano nel mercato dei promettenti (ed impegnativi) gioconi massively multiplayer-only con questo Earth and Beyond Online, una sorta di “simulatore di Elite” ambientato nel futuro, in un affollatissimo spazio abitato da una moltitudine di razze.

Earth and Beyond - Immagine 2
Earth and Beyond - Immagine 3


EARTH AND BEYOND: L'UNIONE FA LA FORZA

Le tre razze che sarà possibile impersonare in E&B sono quella dei Terrain, i quali sono degli ottimi mercanti, quella dei Progen, ottimi guerrieri, e quella dei Jenquai, i più abili viaggiatori. Curiosamente, sarà possibile anche scegliere una razza “ibrida” tra due delle tre sopracitate. Una volta scelta la razza, si potrà personalizzare ulteriormente il proprio uomo assegnandogli una determinata classe. Mano a mano che il personaggio proseguirà nel gioco, egli acquisterà sempre più abilità e “fama” che gli permetteranno di distinguersi dalla massa dei suoi simili.
Anche se si potrà, naturalmente, giocare una partita completamente da soli, i programmatori sottolineano che in Earth And Beyond “l'unione fa la forza”, nel senso che un team costituito da uomini di tutte e tre le razze riuscirà meglio di una persona sola a risolvere situazioni come sistemare-riparare un astronave (ci pensano i Terran), individuare un bersaglio (Jenquai) e quindi eliminarlo (Progen).
I programmatori promettono una notevole flessibilità nella caratterizzazione del proprio uomo, mano a mano che egli avanzerà nel gioco; tuttavia, la sua razza e la sua classe condizioneranno indelebilmente il proprio futuro: per esempio, un mercante non potrà mai diventare il miglior guerriero della galassia...

Oltre ai personaggi “vivi”, tutto l'universo di Earth and Beyond sarà popolato da personaggi non giocanti (NPC, Non Player Characters), i quali interagiranno notevolmente con i giocatori facendo ad ex. da consiglieri, dandoci informazioni utili o diventando i nostri “datori di lavoro”.
Earth and Beyond - Immagine 4
0 commenti

Earth and Beyond

Earth and Beyond PC Cover
Empire
Gomorra
Gomorra

Qualche anticipazione dalla nuova stagione di Gomorra

La verità sul caso Harry Quebert
La verità sul caso Harry Quebert

Una serie che non ti molla fino all'ultima sequenza

Homecoming
Homecoming

Un drama raffinato in cui niente è come sembra

Il Nome della Rosa
Il Nome della Rosa

Il romanzo di Umberto Eco diventa una serie TV

American Gods

3

American Gods

Gli dei vecchi e nuovi secondo Neil Gaiman

Empire
Generation Zero

1

Generation Zero

Da Avalanche Studios una lotta per la sopravvivenza nella Svezia anni '80

Sekiro: Shadows Die Twice

12

Sekiro: Shadows Die Twice

Morire per capire, ecco la filosofia di Sekiro

Stadia
Stadia

Tutte le informazioni sul progetto gaming di Google

One Piece World Seeker

5

One Piece World Seeker

Una nuova avventura per Monkey D. Rufy

Tom Clancy's The Division 2
Tom Clancy's The Division 2

Agenti, Washington D.C. ha bisogno di voi