Preview Daikatana

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (26 Aprile 2000)
Il Re del Vaporware, il Gran Ciambellano dei ritardatari, il gioco più tribolato di sempre: Daikatana è (quasi) tra noi, Signore e Signori, e quindi accorrete su questa telematica piazza e fate un'offerta
Ebbene si, Romero ce l'ha fatta. Incurante dell'ormai scemato interesse di pubblico e addetti ai lavori verso il suo lungodegente shooter 3d, colpito ma non affondato dalle numerosi defezioni che hanno minato la serenità del suo team di sviluppo, il capelluto fuoriuscito da casa id Software è finalmente in grado di proporre al mondo la sua creatura. Noi di Freegames ci siamo scaricati il nuovo demo, la bellezza di 104 MB di simpatia, e siamo finalmente in grado di osservare da vicino questa nuova creatura
Daikatana - Immagine 1
Questo simpatico ragno vuole impedirmi di raggiungere l'oasi là in fondo. Maleducato
IL FIGLIOL PRODIGO
Si, la notizia dell'uscita della demo ci ha colti di sorpresa. L'uscita del gioco è stata rimandata talmente tante volte che ormai non contavamo più su Daikatana per la pianificazione dei nostri articoli. Nei mesi passati sembrava che da un momento all'altro il gioco dovesse essere mandato in duplicazione, ma ogni previsione è stata, come di consueto, disattesa
Tornando al demo, va ricordato che non è questo il primo dimostrativo di Daikatana che raggiunge gli utenti: un anno fa circa venne rilasciata una versione multiplayer appositamente per Mplayer, un sito americano dedicato al gioco online. Venne organizzato un torneo che vide la partecipazione di Romero stesso. Noi italiani, rovinati dall'eccessiva latenza, non potemmo in pratica partecipare. Sta di fatto che quello che si potè vedere di Daikatana ci lasciò tutti di sale... un gioco come tanti altri, dopo proclami e press release tronfie e fiduciose
In una recente chattata ospitata sul sito americano Bennyland, però, i componenti superstiti del team del gioco hanno spiegato che, com'era lecito aspettarsi, di Daikatana in quella demo c'era veramente poco
Oggi ci troviamo dinnanzi a un nuovo prodotto, con alcune caratteristiche decisamente intriganti ma con alcuni grossi difetti dal punto di vista della giocabilità
0 commenti