Anteprima Book of Spells

Il libro magico, a portata di mano!
Roberto VicarioDi Roberto Vicario (8 novembre 2012)
L'uscita di Wonderbook si avvicina spedita, e a meno di tre settimane dal rilascio su suolo italico Sony ha colto l'occasione per mostrare nuovamente questo interessante prodotto alla stampa italiana. Noi ovviamente eravamo presenti all'evento e siamo pronti a raccontarvi tutti  i dettagli di questo magico libro.

A presentare il prodotto ai giornalisti oltre uno sviluppatore dei London Studios, erano presenti alcuni esponenti di Sony Italia. Proprio Sony ha “rubato” la scena per alcuni minuti al realizzatore del gioco per spiegare quanto Wonderbook rappresenti un prodotto di estrema importanza per questo Natale e ovviamente per il futuro.

Snocciolando dati e discussioni incentrante molto sull'aspetto del social marketing, quello che si è cercato di fare è stato di collocare il prodotto in una determinata fascia di mercato attribuendogli delle peculiarità che dovrebbero attrarre il consumatore all'acquisto.

Un prodotto innovativo

In effetti tutto si può dire tranne che Wonderbook non sia un prodotto innovativo. L'idea di creare un libro interattivo che porti in vita un storia e renda protagonista non solo con l'immaginazione ma anche con i gesti il lettore, è un'esperienza che anche semplicemente racconta risulta già estremamente affascinante.
Book of Spells - Immagine 1
Book of Spells - Immagine 2
Book of Spells - Immagine 3
Per realizzare questo sogno nel cassetto Wonderbook sfrutterà tre elementi principali: Move, telecamera e ovviamente il libro magico. Come ci è stato minuziosamente mostrato, tra le mani avremo infatti un vero e proprio libro composto da ben dodici pagine. Ogni facciata - copertina compresa - è stata totalmente ricoperta di QR code, che una volta letti dalla telecamera daranno vita sul televisore al libro stesso. Tramite Move il bambino vi potrà interagire, inoltre, leggendo la posizione del libro, tante volte non solo ci verrà chiesto di interagire direttamente con le nostre dita, ma si potrà anche muovere liberamente il libro all'interno di un determinato spazio. Queste possibilità, daranno al giocatore diversi tipi di interazione rendendo così l'azione discretamente varia e imprevedibile rispetto a quella che si può avere con altre periferiche di gioco.

Il primo gioco ad uscire in bundle con il libro, sarà nientemeno che un prodotto in collaborazione con J.K.Rowling. Il gioco, chiamato “ Libro degli incantesimi” ci porterà all'interno del mondo fantasy di Harry Potter nato dalla fantasia della scrittrice inglese. Esattamente come cita il titolo, ci troveremo davanti ad un vero e proprio libro degli incantesimo che darà al giovane apprendista mago, svogliando il Wonderbook, la possibilità di apprendere tantissimi incantesimi che sono stati resi famosi dal maghetto con il fulmine sulla fronte. Inoltre, alla fine di ogni lezione ci sarà una prova finale - sotto forma di gioco - che ci chiederà di mettere in pratica quanto imparato. Oltre alla parte prettamente ludica, al suo interno - trattandosi comunque di un libro - vi sarà una componente narrativa decisamente marcata. “Il libro degli incantesimi” è infatti un manufatto antichissimo scritto 200 anni or sono da Miranda Goshawk e al cui interno sono contente tantissime storie risalenti al passato della scuola di Hogwarts. Alla fine di ogni capitolo quindi, una storia in pieno stile da favola di Esopo racconterà aneddoti simpatici e non risalenti proprio agli albori dell'istituto. Contenuti che tutti i fan del brand - non solo i più piccoli - siamo sicuri non vorranno farsi sfuggire.

E per il futuro?

Se “Il libro degli Incantesimi” sarà il primo prodotto ad essere lanciato con la nuova periferica, Sony non ha lesinato negli annunci, presentando ufficialmente altri due prodotti che andranno ad arricchire la libreria digitale dei giovani lettori interattivi. Stiamo ovviamente parlando di Diggs: Nightcrawler e Walking with Dinosaurs.

Il primo titolo è in fase di sviluppo nientemeno che negli studi americani di Moonbot Studio, sviluppatori in campo cinematografico con all'attivo un Oscar per il cortometraggio “The Fantastic Flying Books of Mr. Morris Lessmore” vinto durante l'ottantaquattresima edizione degli Academy Awards.
Book of Spells - Immagine 4
Book of Spells - Immagine 5
Book of Spells - Immagine 6
Da un'idea molto simile nasce questo gioco, che in pieno stile Noir ci metterà nei panni di un verme (Diggs) che si troverà costretto a dover indagare per scagionare se stesso dall'accusa di essere stato lui ad aver spinto giù da un palazzo Humpty Dumpty, padrino di Library City e suo datore di lavoro. In questa avventura, tramite Wonderbook dovremo esplorare scene del crimine, risolvere intricati misteri e aiutare Diggs a trovare il vero colpevole di quell'atroce misfatto. Le particolarità di questo gioco che risaltano sono  sin da subito sono due: il level design, con strutture architettoniche e oggetti costruiti tutti interamente su dei libri (esattamente come nel corto sviluppato ) e una storia che per quanto molto leggera, offre uno stile noir praticamente perfetto che potrebbe piacere anche a persone un po più in la con gli anni. Staremo a vedere.

Ultimo prodotto presentato è stato Walking with Dinosaurs, gioco in collaborazione con BBC Earth. In questo particolare prodotto i giocatori potranno studiare molto da vicino gli animali che popolavano la terra milioni di anni fa. Attraverso una serie di minigiochi come quello di scavare per trovare reperti d'osso e ricostruire lo scheletro di questi bestioni preistorici, la parte didattica si fonderà con quella ludica proponendo un prodotto sicuramente più particolare rispetto ai due sopra proposti. La cosa interessante riguarda anche l'interazione che i bambini potranno avere con questi animali. Nel filmato che ci è stato mostrato, ad esempio, tramite il move si poteva dare da mangiare un fascio d'erba ad un triceratopo, assistendo così ad una simpatica animazione. Non mancheranno nemmeno le scene di pericolo, con animali carnivori che cacceranno quelli erbivori, con il giocatore nel bel mezzo di questa caccia. Insomma, un Jurassic Park totalmente interattivo che, facendo leva sul forte fascino dei dinosauri, siamo sicuri riscuoterà tantissimo successo non solo sui bambini ma anche sui genitori.

L'uscita di Wonderbook è ormai veramente vicina, e come avrete sicuramente notato, Sony ha imbastito una serie di prodotti in grado di mostrare in maniera netta e decisa le potenzialità di questa periferica. Noi come voi, siamo curiosi di capire come questi prodotti reagiranno ad un utilizzo sulla lunga durata e proprio per questo vi consigliamo di rimanere sintonizzati per la nostra imminente recensione.
Book of Spells - Immagine 7
Book of Spells - Immagine 8
Book of Spells - Immagine 9
Wonderbook e Il libro degli incantesimi si sono rivelati un'accoppiata davvero interessante, soprattuto per quella fascia di piccoli giocatori che davanti a queste cose sono ancora in grado di stupirsi. Molte tematiche rimango ovviamente aperte, e solo una prova intensiva potrà darci l'effettiva valadità del prodotto. Una cosa però è certa, se Sony voleva stuzzicare la nostra fantasia bambinesca ci è sicuramente riuscita.

Book of Spells

Book of Spells PS3 Cover
  • Piattaforma: PS3
  • Produzione: Sony
  • Sviluppo: Sony
  • Genere: Party Game
  • Data di uscita: novembre 2012
Empire
Le Terrificanti Avventure di Sabrina

2

Le Terrificanti Avventure di Sabrina

Bentornata Sabrina! Più horror, più latino ma soprattutto... più Satana

Netflix

1

Netflix

Siete di nuovi su Netflix? Eccovi qualche consiglio..

Sharp Objects

1

Sharp Objects

Due omicidi, una giornalista tormentata e una tranquilla vita di provincia...

Empire
Beholder: Complete Edition
Beholder: Complete Edition

Governi distopici e come trovarli su Switch

Just Cause 4
Just Cause 4

Non ci fermano nemmeno più i tornado!

RIDE 3
RIDE 3

E al terzo tentativo Milestone riesce a centrare il bersaglio!

This War of Mine: The Little Ones

8

This War of Mine: The Little Ones

Anche la Switch non si salva dagli orrori della guerra