Preview Black & White 2

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (23 settembre 2002)
Black & White 2 - Immagine 4
Con ogni nuovo titolo di B&W il team impara sempre più nuove cose e la community continua a crescere (in tutti i sensi). Nel game originale si potevano vedere degli abitanti delle città molto primitivi: tutto ciò di cui avevano bisogno era cibo e legna; le loro capacità erano molto elementari e la loro interattività ridotta al lumicino. La loro vita consisteva essenzialmente nel coltivare i campi, sposarsi e riprodursi. Nel nuovo gioco invece sono diventati più autosufficienti e più sensibili all'interazione con le città confinanti, i quali anche loro si sono dotati di nuove tecnologie.

Questo ha tuttavia fatto nascere la possibilità di una guerra. Il giocatore impersonerà il “Dio” di tutte le comunità, e si accorgerà presto che non è un compito facile, poiché con le migliori condizioni di vita negli insediamenti è aumentato anche il bisogno di risorse e soprattutto di materie prime; si verificano dunque delle scorrerie e delle razzie da parte di una città su di un altra. I loro abitanti hanno creato degli eserciti e sono decisi a difendere le città sino all'ultima goccia di sangue.

Hanno anche costruito delle mura per difendere gli insediamenti dagli attacchi delle fazioni opposte e dalle Creature degli Dei rivali. Ora esistono anche più obbiettivi strategici per ogni città, sebbene l'adorazione degli dei sia diventata più localizzata. Anziché avere un unico punto di adorazione, dove gli abitanti sarebbero stati più esposti, ora esistono più siti dedicati all'adorazione. Le città sono ora, insomma, più protette, più fortificate.

“Per questo game abbiamo creato un nuovo ed imponente sistema di tipo feudale, comunque ne parleremo un'altra volta. La domanda che invece perviene al giocatore è: sei un Dio di pace o di guerra?”

Gli abitanti delle città sono più evoluti e più consapevoli dei loro bisogni basilari e, di conseguenza, al giocatore viene richiesta una maggiore incidenza nelle decisioni e nelle scelte. Come sempre in questi casi, la religione diventa un catalizzatore per la guerra. Unisci le persone o distruggile. Devi scegliere!

Lo stesso pianeta si trova ora in mezzo al chaos ed in condizioni disastrose, come del resto la razza umana. Viene speso molto tempo a capire le varie influenze negli insediamenti ed il modo in cui si fanno la guerra l'uno con l'altro, ed a creare o fermare le guerre. Naturalmente si è in controllo di una creatura ma questo anziché essere solo il nostro “agente intelligente” che fa le cose per noi rappresenta anche una delle nostre armi più efficaci. Con questa specie di “King Kong” a nostra disposizione che si aggira per una città, gli abitanti non potranno che essere preoccupati, e sentendosi minacciati, gli lanceranno le loro frecce. Con lui puoi benissimo distruggere un'intera città o cercare di portare i suoi abitanti dalla tua parte.

“Anche la AI ora funziona diversamente ed in modo più efficace. Nel gioco originale si sentiva bisogno basilare di cibo quindi si pescava o si cercava di conquistare nuovo terreno coltivabile. Ora tutto diventa più complesso, bisogna tener conto di altre varianti come il commercio, o come l'operare in una situazione di guerra. Si crea una opinione comune all'interno di una città su di un'altra città o su altre creature. Le complessità, ora più estese, contenute nel gioco, assieme ad una AI più sofisticata danno più sostanza al gioco complessivamente”

Black & White 2 - Immagine 5
Black & White 2 - Immagine 6
0 commenti

Black & White 2

Disponibile per: PC , Xbox
Black & White 2 PC Cover
Empire
Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

Empire
Spellforce 3: Soul Harvest
Spellforce 3: Soul Harvest

Ritornando tutti a casa

L'E3 2019 di Nintendo
L'E3 2019 di Nintendo

Nintendo sbaraglia tutti!

Octopath Traveler
Octopath Traveler

Octopath Traveler arriva su PC in grande stile

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

4

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

Ma a questo punto non sarebbe meglio un Direct?

L'E3 2019 di Microsoft, tra nuvole e Scarlett

11