Anteprima Battlefield 3

DICE prepara l'assalto finale a Call of Duty..
Ferdinando SaggeseDi Ferdinando Saggese (9 aprile 2011)
La serie di sparatutto in prima persona “Battlefield” torna sui binari principali. Dopo il grande successo di “Battlefield: Bad Company” e relativo seguito, i ragazzi di DICE vogliono riprendere il discorso interrotto nel duemilacinque con la pubblicazione di “Battlefield 2”, e vogliono riprenderlo alla grande. A detta loro, questi sei anni sono serviti perché maturassero le tecnologie necessarie a implementare tutte le idee che avevano in mente per “Battlefield 3” e, a giudicare dalla qualità mostrata dal titolo sin dal trailer di lancio, dobbiamo credergli. Electronic Arts ha recentemente organizzato uno showcase in quel di Londra per presentare alla stampa europea (quasi) tutta la line up prevista per i mesi a venire, evento durante il quale è intervenuto Patrick Bach, brand manager in DICE, che ci ha mostrato una quindicina di minuti della campagna single player di “Battlefield 3”. Il gioco sarà ambientato nel 2014 e in medio oriente, più precisamente sul confine tra Iran e Iraq, in un contesto cittadino che colpisce per complessità strutturale e colori, fortemente insaturi, al limite del bianco e nero.
Battlefield 3 - Immagine 1
Battlefield 3 - Immagine 2
Battlefield 3 - Immagine 3
Il giocatore impersonerà un marine che, insieme alla sua squadra, dovrà affrontare i nemici della PLR, un'organizzazione terroristica dalla matrice sconosciuta, che impegnerà l'esercito statunitense attuando prevalentemente tattiche di guerriglia urbana. Non potendo rivelare (quasi) nulla sulle modalità single e multiplayer del gioco, Patrick ha deciso di dedicare la presentazione agli obbiettivi tecnologici che DICE sta cercando di centrare con lo sviluppo di “Battlefield 3”. Poco più di un anno fa, su queste pagine si tessevano le lodi del Frostbite Engine, motore grafico proprietario con cui DICE ha realizzato i suoi titoli più recenti, senza sapere che una nuova versione stava lentamente prendendo bellissima forma.

Il gioco, che dovrebbe uscire su PC e console in alta definizione il prossimo autunno, potrà infatti contare sulla potenza offerta dal Frostbite Engine 2.0, evoluzione diretta del precedente motore grafico, che regalerà a “Battlefield 3” una resa grafica al limite del fotorealismo. La demo che Bach ha mostrato all'evento è stata sostanzialmente la stessa che DICE ha mostrato il mese scorso alla Game Developers Conference di San Francisco ma, vista dal vivo e su uno schermo da sessanta pollici, ha fatto nuovamente un grandissimo effetto.
La profondità del campo visivo, la ricchezza poligonale e il livello di dettaglio di personaggi, veicoli e edifici sono impressionanti, a maggior ragione considerando che una delle caratteristiche principali del Frostbite Engine è la grande interattività dello scenario. La gestione dinamica delle fonti di luce, che terrà conto anche della riflessione dei raggi luminosi da parte delle diverse superfici, e il sistema di gestione degli effetti particellari, che renderà estremamente realistiche polvere e esplosioni, sono comunque le feature che abbiamo apprezzato maggiormente e che danno al titolo carattere e atmosfera unici.
12

Battlefield 3

Disponibile per: PC , PS3, Xbox 360
Battlefield 3 PC Cover
Empire
La verità sul caso Harry Quebert
La verità sul caso Harry Quebert

Una serie che non ti molla fino all'ultima sequenza

Homecoming
Homecoming

Un drama raffinato in cui niente è come sembra

Il Nome della Rosa
Il Nome della Rosa

Il romanzo di Umberto Eco diventa una serie TV

American Gods

3

American Gods

Gli dei vecchi e nuovi secondo Neil Gaiman

The Umbrella Academy

3

The Umbrella Academy

I nuovi supereroi targati Netflix

Empire
Stadia
Stadia

Tutte le informazioni sul progetto gaming di Google

One Piece World Seeker

5

One Piece World Seeker

Una nuova avventura per Monkey D. Rufy

Tom Clancy's The Division 2
Tom Clancy's The Division 2

Agenti, Washington D.C. ha bisogno di voi

PlayStation Now

8

PlayStation Now

Una prima occhiata al nuovo servizio streaming (ma non solo) di Sony

Warhammer: Chaosbane
Warhammer: Chaosbane

Siamo pronti all'arrivo del brand in salsa hack'n'slash?