Anteprima Amped Freestyle Snowboarding

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (9 maggio 2001)
Amped: Freestyle Snowboarding si è trovato al centro di grandi polemiche; per chi non lo sapesse infatti, alcuni dei primi screenshot pubblicati da Microsoft erano stati vistosamente e candidamente "modificati", utilizzando, oltretutto, tecniche piuttosto ingenue. Alcuni acuti osservatori erano stati in grado di individuare, in alcuni dei fotogrammi pubblicati, tre livelli di fotomontaggio e di rilevare inoltre l'applicazione di effetti di luce tipici dei filtri predefiniti presenti in Adobe Photoshop
Amped Freestyle Snowboarding - Immagine 1
Gli screenshot non rendono l'idea del gioco in movimento
Ovviamente questa non è stata un'ottima pubblicità per il gioco, il quale è subito diventato la bandiera dei detrattori della console Microsoft (anche perché, bisogna ammettere che le giustificazioni all'evidente fotoritocco effettuato non hanno pienamente convinto). Qualcuno, comunque, una volta disse che non esiste pubblicità buona e pubblicità cattiva, ma qualsiasi forma di promozione è valida perché l'obiettivo è uno solo (nel bene e nel male): far conoscere il prodotto. Eccoci dunque, spinti dalla curiosità, pronti ad analizzare questo titolo con la massima obiettività
SNOWBOARDER IN CARRIERA
Amped: Freestyle Snowboarding prima di tutto si presenta come un gioco atipico, leggermente fuori dagli schemi. Microsoft ha tenuto a precisare che questo non sarà un titolo basato sulla "velocità": volendo infrangere la barriera del suono sfrecciando sulla neve, ci si deve rivolgere ad altri giochi (crediamo si riferissero a titoli concorrenti come SSX di Electronic Arts). Concretamente, cosa significa affermare che Amped: Freestyle Snowboarding non sarà un titolo basato sulla velocità? Semplicemente non ci saranno gare, ma si avrà a che fare con un gioco "sportivo" senza competizioni vere e proprie. Ora che avete terminato di storcere il naso e/o di stupirvi possiamo continuare, non dimenticandoci del fatto che anche altri titoli hanno saputo sfondare rivoluzionando il punto di vista del proprio genere (Crazy Taxi, per esempio, non è il più classico dei giochi di guida.)
Amped: Freestyle Snowboarding è di fatto uno dei primi titoli che, basandosi su uno sport come lo snowboard, ci permette di prendere in mano la vita stessa del nostro alter ego digitale. Il nostro compito infatti non sarà quello di vincere gare su tracciati o battere record su record, bensì quello di affermarci come uno dei primi dieci "performer" al mondo. Come ottenere ciò? Con tanta dedizione, allenamento e, perché no, una sana (o meno sana) dose di esibizionismo. Come specificato nel sottotitolo del gioco il tutto sembra imperniarsi principalmente su una sorta di "freestyle" piuttosto che su competizioni ufficiali
0 commenti

Amped Freestyle Snowboarding

Amped Freestyle Snowboarding Xbox Cover
Empire
Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

L'alienista
L'alienista

I Mindhunter nella New York di fine Ottocento

Empire
Atelier Lulua: The Scion of Arland
Atelier Lulua: The Scion of Arland

Torniamo ad Arland per seguire le avventure della giovane Lulua

Total War: Three Kingdoms
Total War: Three Kingdoms

La lotta dei tre regni secondo Creative Assembly

Sniper Elite V2 Remastered
Sniper Elite V2 Remastered

Cecchini ad alta risoluzione

Assetto Corsa Competizione

1

Assetto Corsa Competizione

Manca ormai poco ad Assetto Corsa Competizione. L'abbiamo provato in anteprima ed ecco le nostre impressioni

Team Sonic Racing

1

Team Sonic Racing

Sonic torna a sfrecciare sui kart!