Speciale View Conference 2012

Progettare un gioco "emozionale" secondo Caballero.
Demis BoatoDi Demis Boato (16 Ottobre 2012)
Si è conclusa oggi la Pre-View Conference con i workshop interattivi. Tra i vari seminari ha spiccato senza subbio quello tenuto da Vander Caballero (il Game Designer di Papo & Yo) sulla progettazione di giochi emozionali.

Che cosa si intende con "giochi emozionali"? Vander sostiene che il videogioco si è evoluto come potente mezzo comunicativo e che può trasmettere emozioni similmente a come può fare il cinema.
Purtroppo solo il 30% dei giocatori finisce effettivamente il gioco che acquista e questo è un fallimento soprattutto da un punto di vista emozionale, perchè evidentemente non è riusciti a trasmettere emozioni al giocatore. Per creare un legame emotivo è necessario lavorare intensamente ed è questo quello che Caballero ha spiegato al Workshop.

Secondo il designer le cinematiche intermezze sono il mezzo con cui si può trasmettere molto al giocatore ma non è l'unico canale, ne quello più importante: l'essenziale è il contesto, il tema principale del gioco, ovvero la sua sceneggiatura. Attenzione però: quando un professionista (di qualsiasi genere) elabora quello che può diventare un film, un libro o una canzone, ha in mente una determinata visione dello stesso ma il pubblico elaborerà sempre e comunque una propria interpretazione. Alla luce di questo, i Game Designer sono esattamente come coloro che mille anni fa raccontavano storie al proprio pubblico trasmettendo le proprie emozioni tratte magari dalla propria vita vissuta.

View Conference 2012 - Immagine 1
View Conference 2012 - Immagine 2


Ecco che, ad esempio, Caballero descrive il proprio dramma familiare, e volendo rappresentare le proprie emozioni e ciò che ne derivava ha creato quello che può essere considerato un vero e proprio viaggio emozionale con Papo & Yo dove anzichè un bambino maltrattato da un padre alcolizzato (concetto troppo crudo da poter essere utilizzato come tema videoludico) ci descrive le vicende di un rapporto difficile di un bambino con un mostro con cui alle volte è possibile giocare e alle volte, per colpa delle rane (rane = alchool), diventa violento e può ferire il giocatore.

Caballero propone poi un lavoro di gruppo in cui i partecipanti devono pensare ad un dramma, un tema forte e complesso, e utilizzare "delle metafore" per introdurre gli stessi concetti in modo giocoso. L'utilizzo delle metafore è la chiave per il successo del gioco emozionale. Caballero spiega infatti che per quanto un tema possa essere serio e/o sociale avrà sempre poca attenzione perchè ci sarà sempre qualcuno che questi concetti li avrà già espressi in qualche modo. L'utilizzo di similitudini invece permette di spiegare drammi di vita vissuta ad un targhet più esteso.
Anche il cinema fa esattamente la stessa cosa da sempre. Un esempio? Il dramma di un rapporto difficile tra padre e figlio descritto in Star Wars o il tema dell'emarginazione che pernea tutti i film di zoombie holliwoodiani di recente uscita.

Tra i vari progetti presentati, anche quello del vostro Demis che rappresentando il dramma della perdita di una persona cara, immagina un gioco puzzle in cui i ricordi sbiaditi e in bianco e nero devono essere ricomposti e colorati per poter accettare con serenità il distacco dal proprio caro. E tanti complimenti dal sig. Caballero...

View Conference 2012 - Immagine 4


Il primo evento della settimana è dedicato ad un workshop interattivo da parte del Game Designer che ha partorito Papo & Yo, un gioco autobiografico "emozionale". Ed è proprio sulle emozioni che Caballero si dedica nel suo intervento spiegando perchè e come creare un gioco che lascia il segno.

View Conference 2012

View Conference 2012 Xbox 360 Cover
  • Piattaforma: Xbox 360
  • Produzione: Varie
  • Sviluppo: Vari
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Far Cry 5

1

Far Cry 5

Siamo tornati in Montana!

Resident Evil Revelations 2

3

Resident Evil Revelations 2

L'orrore sbarca in forma portatile!

Linea Sparco Gaming
Linea Sparco Gaming

Nella splendida cornice del Monza Rally Show, Sparco Gaming ha presentato la nuova seduta da gioco per il 2018

Steep

1

Steep

Le Olimpiadi coreane in questo nuovo DLC!

Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!