Speciale Super Ultra Dead Rising 3 Arcade Remix Hyper Edition EX Plus Alpha

Abbiamo testa il nuovo, folle, DLC dedicato a Dead Rising 3
Roberto VicarioDi Roberto Vicario (26 Giugno 2014)
Capcom è una delle tante software House che, a cavallo tra gli anni '80 e '90, ha vissuto un vero e proprio rinascimento videoludico, portando su schermo una quantità di titoli che ancora oggi rimangono impressi nella memoria e nel cuore dei fan.

Come successo in passato per altre major, la casa con sede ad Osaka ha deciso di autocelebrarsi, portano all'interno di un unico titolo tutti i contenuti legati ai suoi brand più famosi. Gioco nuovo, quindi? Assolutamente no!

Annunciato a sorpresa durante la conferenza Microsoft, questo prodotto carico di “effetto nostalgia” altro non è che un DLC di Dead Rising 3, chiamato per l'occasione (prima e ultima volta che lo ripetiamo per intero, sia chiaro!) Super Ultra Dead Rising 3 Arcade Remix Hyper Edition EX Plus Alpha. Follia o mossa geniale? scopriamolo insieme!

Citazionismo all'ennesima potenza

Sin dal titolo si intuisce l'aria scanzosa, irriverente e assolutamente auto ironica che gli sviluppatori hanno voluto dare al titolo. Tutta l'impalcatura di Dead Rising 3 è stata completamente stravolta, sulla scia di quanto successo per l'assurdo, ma bellissimo, DLC di Far Cry 3: Blood Dragon.

La grafica è stata volutamente saturata di colore, i modelli poligonali e gli ambienti di gioco trasformati magicamente in varianti fumettose, grazie all'uso del cel shading. Una scelta ponderata, fatta per trasportare un po' di anni'90 all'interno del titolo. Stesso discorso per quanto riguarda la componentistica audio: totalmente remixata, con campionature dal gusto decisamente retrò e musiche prese di peso da serie quali Street Fighter, Mega Man e molti altri ancora.

Ovviamente, anche il gameplay ha subito lo stesso trattamento, trasformando questa espansione in un prodotto a se stante, sicuramente meno impegnativo, e se vogliamo ancora più votato al button mashing sfrenato e “ignorante”.
Super Ultra Dead Rising 3 Arcade Remix Hyper Edition EX Plus Alpha - Immagine 2
Prendendo spunto dai più classici picchiaduro a scorrimento, la città di Los Perdidos è sta divisa in quattro aree differenti (lo stile ricorda molto Captain Commando) ognuna delle quali è a sua volta suddivisa in cinque micro sezioni.

All'interno di queste sezioni ci verrà chiesto di portare a termine un determinato compito prima di poter accedere a quella successiva. La maggior parte delle volte ci verrà chiesto di uccidere un certo quantitativo di zombie entro un certo lasso temporale, altre invece dovremo sconfiggere un boss oppure distruggere determinate tipologie di oggetti. Ad aiutarci in questa impresa, all'interno dell'area di gioco, gli sviluppatori di Capcom Vancouver hanno sparpagliato diversi power up, anch'essi collegati a gloriose serie come 1942, Onimusha e ovviamente Resident Evil, giusto per citarne qualcuna.

Inoltre, per cercare di variare un po l'esperienza di gioco, ci verranno proposte “randomicamente” delle missioni bonus che potremo decidere di portare a termine o meno. Conquistando gli obiettivi sbloccheremo nuovi vestiti per i quattro personaggi selezionabili: l'indimenticabile Frank West, il centauro Chuck Green, la conturbante Annie e ovviamente il nostro meccanico di fiducia Nick Ramos.

All'inizio partiremo con un set di costumi classici, ma come detto, proseguendo nell'avventura potremo sbloccare nuovi outfit che si ispirano a divise, armature o skin dei personaggi più famosi di Capcom. Oltre al fattore estetico, ovviamente, questi nuovi abiti doneranno particolari abilità ed armi inedite ai nostri eroi.
  • Super Ultra Dead Rising 3 Arcade Remix Hyper Edition EX Plus Alpha - Immagine 3
  • Super Ultra Dead Rising 3 Arcade Remix Hyper Edition EX Plus Alpha - Immagine 4
  • Super Ultra Dead Rising 3 Arcade Remix Hyper Edition EX Plus Alpha - Immagine 5
Tutto molto divertente, se non fosse che questa sensazione va man mano svanendo dopo le primissime ore di gioco. Come detto in apertura il DLC ha semplificato molto (forse troppo) il gameplay. Niente possibilità di creare armi (ogni personaggio avrà la sua arma base), niente free roaming, e persino niente salvataggio degli ostaggi (a meno che non ci venga chiesto come compito speciale).

Queste scelte rendono quindi questo DLC una sorta di musou in cui l'unica preoccupazione che avremo sarà quella di schiacciare freneticamente i tasti dell'attacco. Neanche la piacevole aggiunta della cooperativa a quattro, anche online, riesce a sollevare una profondità che purtroppo rasenta il minimo storico. Manca, inolte, la possibilità di raccogliere oggetti o collezionabili, legati magari alle serie citate nel gioco, scelta che si sarebbe rivelata vincente soprattutto in ottica longevità.

Nel complesso quindi, per quanto divertente, Super Ultra Dead Rising 3 Arcade Remix Hyper Edition EX Plus Alpha, rimane un prodotto consigliato solamente ai grandi nostalgici, o a coloro che avendo amato talmente tanto Dead Rising 3, da volerlo provare sotto un'ottica completamente differente. Visto il prezzo proposto (9, 99€ o gratuito per i possessori del season pass) rimane comunque un DLC che quantomeno può essere provato, anche se la ghiotta occasione pensata da Capcom, poteva essere sfruttata decisamente meglio. Sarà per la prossima.
Super Ultra Dead Rising 3 Arcade Remix Hyper Edition EX Plus Alpha è un DLC sicuramente divertente e fuori dall'ordinario. Se siete fan delle serie Capcom, o più semplicemente avete amato alla follia Dead Rising 3, questo è sicuramente un prodotto da tenere in fortissima considerazione. Per tutti gli altri giocatori, consigliamouna prova prima dell'acquisto, questo perchè il gameplay particolare e la breve durata, potrebbero non essere apprezzati da tutti.

Super Ultra Dead Rising 3 Arcade Remix Hyper Edition EX Plus Alpha

Super Ultra Dead Rising 3 Arcade Remix Hyper Edition EX Plus Alpha Xbox One Cover
  • Piattaforma: Xbox One
  • Produzione: Capcom
  • Sviluppo: Capcom Vancouver
  • Genere: Action 3D
  • Multiplayer Locale: Presente
  • Multiplayer Online: Presente
  • PEGI: +18
  • Data di uscita: 15 Giugno 2014
Empire
Piccole Grandi Bugie
Piccole Grandi Bugie

Il (deludente) DVD di una serie che racconta tante verità

X-Files
X-Files

Al via l'undicesima stagione

The Assassination of Gianni Versace
The Assassination of Gianni Versace

Abbiamo visto in anteprima la prima puntata della serie TV

Bright

8

Bright

Ayer ci porta in una L.A. che unisce fantasy e moderno.

The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

Empire
Fe (Videogioco)
Fe (Videogioco)

Azione e sentimento contro il freddo metallo

Bayonetta 2

2

Bayonetta 2

Bayonetta e Bayonetta 2 sbarcano su Nintendo Switch!

Sid Meier's Civilization VI: Rise and Fall
Sid Meier's Civilization VI: Rise and Fall

Le opportunità si moltiplicano mentre vengono colte

Kingdom Come: Deliverance

21

Kingdom Come: Deliverance

La difficile vita di un uomo qualunque nel Medioevo

Dragon Quest Builders

3

Dragon Quest Builders

Cosa succede quando il titolo Mojang incontra un brand come Dragon Quest?