Speciale Offerte PlayStation Plus di Febbraio 2013

Sleeping Dogs da HK al PSN
Tommaso AlisonnoDi Tommaso Alisonno (29 Gennaio 2013)
Per il mese di Febbraio, Sony si prepara a fornire nuove interessantissime offerte agli utenti abbonati al servizio PlayStation Plus, secondo il programma Your Instant Game Collection. L'aggiornamento inizierà il 6 del mese coi titoli PS3, ma sono previste novità per PS Vita il 13 e il 20, ovviamente in sconto 100%. In calce allo speciale trovate come sempre l'elenco dei titoli in scadenza: gettate un occhio per essere sicuri di non esservi persi niente! Ma prima di qualsiasi dettaglio sui titoli in arrivo, è bene segnalare una nuova offerta speciale proprio sull'abbonamento Plus: dal 6 al 20 Febbraio, infatti, sarà possibile sottoscrivere l'abbonamento trimestrale con uno sconto del 30%, pagandolo ossia €9.99 anziché gli €14.99 del prezzo di listino: un'ottima occasione per provare i vantaggi del servizio o per prolungarlo (l'offerta è infatti disponibile anche a chi già è abbonato)!

Gioco del mese di Febbraio 2013:  SLEEPING DOGS
Hong Kong: una città dalla natura ibrida, stretta tra l'occidentalizzazione selvaggia e la tradizione millenaria Cinese, la quale comprende la Triade. In questo contesto conosciamo Wei Shan, nativo di HK e cresciuto tra le bande giovanili, ma poi emigrato negli States dove è diventato un bravo poliziotto, soprattutto sotto copertura. Un'operazione congiunta fa sì che Wei torni al nido d'origine e si introduca nella Triade, con lo scopo di smantellarla. Nato dalle ceneri di True Crime: Hong Kong, Sleeping Dogs è il titolo poliziesco free-roaming dalle accese tinte cinematografiche sviluppato in ultima mano da United Front per conto di Square Enix.
Offerte PlayStation Plus di  Febbraio 2013 - Immagine 1
Sleeping Dogs
Offerte PlayStation Plus di  Febbraio 2013 - Immagine 2
Sleeping Dogs
Offerte PlayStation Plus di  Febbraio 2013 - Immagine 3
Sleeping Dogs
Il concept di gioco è quello tipico del titolo open-world (come, naturalmente, True Crime): avrete a disposizione una mappa cittadina su cui muovervi più o meno liberamente, a piedi o in auto (o altri mezzi di trasporto), visitando negozi e facendo a pugni con delinquenti o sbirri, a seconda delle numerose missioni, siano esse strettamente legate alla trama (e quindi obbligatorie per proseguire nel gioco) o semplici sub-quest necessarie per accumulare denaro ed esperienza, nelle varie forme. A seconda delle missioni che svolgerà e del modo in cui le porterà a termine, infatti, il protagonista guadagnerà esperienza come poliziotto, come membro della triade o in generale come “rispetto” da parte della popolazione, ottenendo così avanzamenti e nuove tecniche di combattimento.

Per quanto in Sleeping Dogs siano presenti armi da fuoco, infatti, queste convivono con un vasto campionario di risse e scazzottate in cui Wei, novello Bruce Lee, si troverà coinvolto spesso e volentieri. Menare pugni e calci a destra e a manca, nonché schivare i colpi nemici, è certamente la base della sopravvivenza, ma se si vuole superare velocemente gruppi di nemici numerosi occorre imparare a sfruttare gli oggetti che ci circonderanno - siano essi armi propriamente dette o oggetti dello scenario da utilizzare alla bisogna.
L'impatto grafico con la città di Hong Kong è indubbiamente notevole: questa è infatti decisamente vasta, piuttosto varia negli ambienti e nelle strutture cittadine, spesso colorata e sgargiante secondo lo stile orientale moderno e zeppa di popolazione. Decisamente buoni i doppiaggi, limitati alla lingua Inglese (quando non vi capita di avere a che fare direttamente con qualcuno che parla solo in Cantonese) ma che vantano un gran numero di nomi famosi del cinema internazionale, come Lucy Liu, Tom Wilkinson, Emma Stone o Will Yun Lee (Wei).

La trama è, al pari del gioco, estremamente cinematografica: abbondano le animazioni e i dialoghi, con copioni “studiati” in modo da dar loro un certo pathos ed effetto a volte al limite del B-movie, ma il taglio che si voleva dare al risultato è certamente quello ottenuto. La trama di Sleeping Dogs cerca sempre di ricordare al giocatore che si stanno facendo cose “da Triade”, quindi sicuramente niente di buono, ma anche che queste cose sono talvolta guidate da sentimenti estremamente “umani”. Nel complesso, Sleeping Dogs è un gioco che ha saputo trarre ottimi spunti dall'originale True Crime e dalla concorrenza, riuscendo nel contempo a imbroccare una strada che lo caratterizzi in maniera esclusiva.


Altre Novità di Febbraio 2013
 
F1  RACE  STARS
Dopo aver fatto uscire a un titolo di corse di Formula1 tale da far impallidire il mercato videoludico, Codemasters continua sulla cresta di questo successo offrendo un gioco dai contorni frizzanti che vede come protagonisti le caricature dei più famosi piloti della cara F1 resi, all'occorrenza, simpaticamente cartonati e molto fumettistici. Fondamentalmente il titolo è molto semplice, ma è proprio questo il suo punto di forza piuttosto che seguire una trama fin troppo realistica in un settore che metterebbe in difficoltà anche il più esperto dei meccanici. Le modalità di gioco sono essenzialmente due: la prima è basata su una Carriera da sviluppare in giocatore singolo, mentre la seconda, votata al multi, ci permette di correre su circuiti insieme ai nostri amici.
Offerte PlayStation Plus di  Febbraio 2013 - Immagine 7
F1 Race Stars
Dimenticate quindi classificazioni, pit-lane o pit-stop, ed entrate nell'ottica in cui il vostro scopo è divertirvi, cercando comunque di vincere il più possibile. La Carriera in singolo ci permette di affrontare un enorme numero di circuiti divisi per località (ce ne saranno undici a disposizione) e per tipo di gara: ci sarà possibile scegliere il nostro alter-ego tra una rosa di ben ventotto piloti, tutti fedelmente riprodotti per l'occasione con ridicole, quanto simpatiche, testone. Il comparto tecnico predilige un determinato stile di gioco e di power-up fedele al genere in questione: l'unica aggiunta degna di nota è l'usura del veicolo che, una volta colpito e danneggiato, sarà riparabile in alcune aree dedicate.
 
Graficamente impeccabile, i disegnatori del team hanno realizzato circuiti decisamente particolari e ricche di colori, ricordando i temi della location che sono riusciti a rappresentare con estrema minuziosità. A questo si associa un buon comparto audio che riproduce fedelmente e con molta verve una serie di temi musicali molto orecchiabili e piacevoli. Decisamente longevo, F1: Race Stars offre un'ottima quantità di circuiti da correre in single-player, puntando anche sulla RaceNet per un comparto multi-player, per un'esperienza di gioco in grado di rilassarci, impegnarci e divertirci.

Offerte PlayStation Plus di  Febbraio 2013 - Immagine 8
F1 Race Stars
Offerte PlayStation Plus di  Febbraio 2013 - Immagine 9
F1 Race Stars
 

QUANTUM  CONUNDRUM
Quantum Conundrum è un puzzle game in prima persona nato dalla fervida mente di Kim Swift, co-creatrice del mai troppo glorificato Portal. In esso vestiremo i panni di un ragazzino di dodici anni che durante la consueta visita mensile all'adorato zietto, il professor Fitz Quadwrangle, scopre che questo è rimasto intrappolato in una dimensione parallela: il nostro compito sarà quindi quello di riportarlo, nel minor tempo possibile, nell' aldiquà. Alla base dell'esperienza vi è l'Interfaccia Dimensionale Simultanea, per gli amici IDS. Si tratta di un guanto capace di piegare le leggi della fisica in quattro maniere diverse: inizialmente disporremo della possibilità di rendere leggerissimi tutti gli oggetti, ma col progredire dell'avventura otterremo la dimensione “pesante”, quella “temporale”,  e infine quella della “gravità invertita”. Sarà possibile attivarne una alla volta, ma molti degli enigmi necessitano della giusta combinazione per essere risolti.
Offerte PlayStation Plus di  Febbraio 2013 - Immagine 10
Quantum Conundrum
Offerte PlayStation Plus di  Febbraio 2013 - Immagine 11
Quantum Conundrum
Offerte PlayStation Plus di  Febbraio 2013 - Immagine 12
Quantum Conundrum
Uno dei punti di forza del titolo è sicuramente la curva di apprendimento: a fronte dei primi livelli in cui si familiarizza con il concept del gioco, progredendo nell'avventura i rompicapi si fanno via via sempre più vari ed interessanti. Gli enigmi proposti non sono eccessivamente cervellotici, ma soltanto una mente elastica e vigile è in grado di portare a termine il titolo con una certa nonchalance. Se pensate però che sia sufficiente una buona dose di materia grigia vi sbagliate di grosso: Quantum Conundrum presenta anche una spiccata componente platform che obbliga a una notevole dimestichezza manuale. Quantum Conundrum è una ventata di aria fresca in un mercato sempre più saturo di prodotti copia-incollati: un gioco intelligente e stimolante, che vi terrà incollati allo schermo fino ai chiassosi titoli di coda

Offerte PlayStation Plus di Febbraio 2013

Offerte PlayStation Plus di  Febbraio 2013 PS3 Cover
  • Piattaforma: PS3
  • Produzione: Sony
  • Sviluppo: Vari
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!

SpellForce 3
SpellForce 3

Mondi in pericolo e fetidi maghi da eliminare

Monster Hunter World
Monster Hunter World

Siamo entrati in contatto con il nuovo mondo!

Titan Quest: Ragnarök
Titan Quest: Ragnarök

Un gradito ritorno che però non convince fino in fondo