Speciale Netgear Modem Router Wireless D6300

abbiamo provato uno dei nuovi modem router wireless di Netgear
Roberto VicarioDi Roberto Vicario (6 Gennaio 2014)
Il mondo del networking cresce esponenzialmente. Le richieste sia in area professionale che consumer sono sempre più esigenti, e le aziende che si occupano di questa branca di mercato sono constantemente alla ricerca di soluzioni che riescano a fondere estetica, flessibilità e potenza.

Tra le varie offerte proposte sul mercato, oggi analizziamo un prodotto di Net Gear, il modem router Wireless D6300. Uno dei top di gamma, per quanto riguarda l'area consumer, attualmente presenti sul mercato. Quali sono le particolarità di questo prodotto? scopriamole insieme nella nostra dettagliata analisi.

Versatilità e potenza a servizio del consumatore


D6300 è un router wireless estremamente solido ed in grado di supportare pienamente le reti ultraveloci. Dietro un design sicuramente accattivamente, che grazie alla componenti lucide e squadrate ben si sposa con l'arredamento di molte case moderne, nasconde una potenza e una versatilità decisamente interessante, anche se non priva di qualche difetto.

Analizzando le connessioni, troviamo la classica porta per il modem, in grado di supportare la connessione DSL fino ad ADSL 2+. A questa, vengono affiancate quattro porte Giga Bit ethernet per collegare i dispositivi casalinghi via cavo, ma soprattutto una connessione wireless in doppia banda da 2, 4 e 5 GHz, che permette un rapporto superiore di quasi tre volte se si effettua il confronto con classiche reti Wireless N. La doppia banda, inoltre, ha il pregio di portare ad una situazione in termini di disturbi decisamente meno critica rispetto ad altre reti wireless, con i dispositivi che subisco meno le interferenze. Inoltre, grazie alla potenza emessa il router può vantare una copertura più ampia, ma di questo ne parliamo più nel dettaglio tra poco.
Netgear Modem Router Wireless D6300 - Immagine 1
Sempre parlando di connettività dobbiamo segnalare la presenza di due porte USB 2.0 che ci permetteranno di condividere degli hard drive esterni che verranno così resi disponibili in locale, trasformando la classica rete casalinga in una sorta di mega contenitore di contenuti che passano attraverso internet. Una scelta interessante, e sicuramente apprezzata, ma che ci ha comunque fatto storcere un po il naso.

Trattandosi di un prodotto che si posiziona su una fascia decisamente alta, la mancanza delle più moderne porte USB 3.0, è un difetto che ci sentiamo di sottolineare, dato chesi tratta di un dettaglio che poteva essere tranquillamente analizzato e implementato.

Continuando il discorso “wireless” di questo D6300 dobbiamo segnalare la possibilità di settare una rete guest che permetterà connessioni sporadiche a chi vorrà usufruire della rete casalinga, senza tralasciare ovviamente il discorso legato alla sicurezza dei contenuti.
Netgear Modem Router Wireless D6300 - Immagine 2
Sicurezza che sta molto a cuore a Netgear, visto che per la tutela dei propri dati offre una serie di opzioni per creare connessioni filtrate, e soprattutto, grazie al protocollo di sicurezza WPA/WPA2 una soglia del pericolo molto bassa. Non mancherà nemmeno una sorta di parental control, che permetterà di filtrare a sua volta le connessioni escludendo siti visti come potenziali minacce per l'educazione dei propri figli.

Ma Netgear sembra dare uno sguardo anche alla sostenibilità, con una serie di implementazioni che faranno sicuramente piacere a tutti quei consumatori che hanno un occhio di riguardo verso l'eco sostenibilità e le bollette. Si potrà infatti spegnere sia il router che il wireless in caso di inutilizzo prolugato, oppure, programmare accessione e spegimento della rete wireless. Si poteva fare di più? forse si. Ad esempio, manca la gestione del carico elettrico sulle varie porte, cosa che avrebbe reso ancora meno marcato il dispendio energetivo, anche se sotto questo aspetto possiamo ritenerci discretamente soddisfatti.

Passando all'interfaccia di amministrazione - raggiungibile attraverso il link www.routerlogin.net - l'utente si troverà difronte a due menu. Il primo chiamato “base”, servirà per dettare i parametri base come: reti, connettività, password, la rete guest, l'aggiornamento del firmware e i vari filtri. A queste voci base, si aggiunge poi quella chiamata ReadySHARE che permetterà all'utente di condividere altri hardware di casa come hard disk o stampanti collegati attraverso USB.
Netgear Modem Router Wireless D6300 - Immagine 3
Decisamente più complessa la sezione “advance” del menu, che permette agli utenti di navigare all'interno di complessi e molto dettagliati parametri del router e della connessione. Una serie di voci che consigliamo di modificare solamente da chi è veramente esperto di networking, onde evitare spiacevoli disservizi.

Tutto questo sarà anche gestibile attraverso un'applicazione mobile chiamata Netgear Genie. Attraverso questa app, impostando il nostro ip, potremo controllare il menu e tutti i parametri ad esso collegati e sopra descritti. In generale, l'interfaccia del pannello del controllo non è malvagia, anche se alcuni punti risultano un po confusionari e poco user friendly, inoltre, al momento l'app sfrutta solo la lingua inglese.

Ma come funziona la rete? escludendo l'ottima qualità di connessione in caso di cablatura, siamo rimasti discretamente soddisfatti anche sotto l'aspetto della rete wireless. Stando sotto i cinque metri di distanza la qualità di connessione e di gestione dei dati e ottimi, con picchi di eccellenza e solo raramente qualche calo in termini qualitativi. Buona, anche se più bassa, la qualità anche a venti metri di distanza, anche se abbiamo notato che con qualche ostacolato in mezzo, la qualità del segnale perde in maniera visibile.

Nel complesso comunque possiamo dire di trovarci difronte ad un prodotto che vale i soldi che servono per comprarlo, pur non essendo comunque esente dai difetti sopra elencati. Se siete alla ricerca di un modem router wireless in grado di offrire un'ottima stabilità e soprattutto versatilità e sicurezza, il D6300 è sicuramente il prodotto che fa al caso vostro.
Netgear Modem Router Wireless D6300 - Immagine 4
Insomma dobbiamo ammetterlo, nonostante alcuni limiti come la mancanza di porte USB 3.0 o una gestione più oculata del consumo elettrico, il D6300 è un prodotto che offre moltissima tecnologia a favore del consumatore, in grado di rendere più stabile, potente e sicura la propria connessione casaliga. Se siete alla ricerca di un nuovo router di casa, dategli un occhio. Prezzo permettendo.
Sky TG24: guarda la diretta

Netgear Modem Router Wireless D6300

Netgear Modem Router Wireless D6300 PC Cover
  • Piattaforma: PC
Empire
Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
Rogue Trooper Redux
Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!

South Park: Scontri Di-Retti

2

South Park: Scontri Di-Retti

L'universo di Trey Parker e Matt Stone ridiventa un videogioco. Ed è bellissimo.

Dragon's Dogma: Dark Arisen

2

Dragon's Dogma: Dark Arisen

Quando si parla di remastered, si parla sempre di seconde opportunità

Gundam Versus

4

Gundam Versus

I Mobile Suit Gundam sbarcano su PlayStation 4

The Evil Within 2

14

The Evil Within 2

Tango Gameworks manca il bersaglio, ancora una volta.