Speciale Midnight Club L.A. - South Central

Nuovi kilometri di asfalto da percorrere per le strade di Los Angeles
Francesco RomagnoliDi Francesco Romagnoli (15 Aprile 2009)
Finalmente Take 2 ha reso disponibile l'espansione per Midnight Club Los Angeles.
Il nuovo contenuto è a disposizione di tutti gratuitamente, ed aumenta di circa un terzo le dimensioni della città. I nuovi quartieri sono esplorabili liberamente, ma per godere appieno di questa aggiunta va comprato il pacchetto “Premium”, che riempie la nuova porzione della mappa con moltissimi eventi a cui partecipare (circa 150!!), e nuove auto con cui divertirsi per le strade losangeline, ad un prezzo di 800 Microsoft Points (€ 9,90 per la versione PS3).
Midnight Club L.A. - South Central - Immagine 1
Midnight Club L.A. - South Central - Immagine 2
Midnight Club L.A. - South Central - Immagine 3
 
Con il pacchetto premium, coloro che premevano per sfruttare più a fondo il gioco (dotato comunque di una longevità notevole) potranno così soddisfare la voglia di sfrecciare tra i boulevard della città degli angeli, grazie alle nuove gare ed alle nuove missioni aggiunte.
La maggior parte dei nuovi eventi si concentra sulle gare “al semaforo” (ovvero quelle che hanno un punto di partenza ed uno di arrivo prestabiliti sulla mappa, ma senza alcun percorso fisso da seguire), con un'aggiunta superiore alle 100 unità. Di certo si tratta delle gare che spronano maggiormente ad esplorare il paesaggio ed a rintracciare sempre nuove scorciatoie, quasi indispensabili per raggiungere il traguardo vittoriosi. Sono state aggiunte tuttavia anche una serie di competizioni su percorso così come una serie di nuove sfide e di missioni di consegna.
 
Consegna anche di nuove auto ovviamente.
Le categorie privilegiate da quest'espansione sono i SUV, con due modelli Range Rover, le Muscle car, con la Chevy Chevelle e la Pontiac GTO, ma soprattutto le auto cosìdette “Lowrider”, ovvero auto modificate nelle sospensioni per abbassare estremamente l'assetto, una moda molto diffusa soprattutto sullo scenario del tuning americano. Unica esponente delle sportive di stampo europeo la Mercedes-Benz CLK63 AMG “Black”, un bel mostro dotato di potenza e prestazioni da primato.
A chi non bastasse si apprestano ad uscire altri due pacchetti di auto, comprendenti soprattutto nuove supersportive europee e giapponesi e anche una nuova moto, la Ducati Libero.
Midnight Club L.A. - South Central - Immagine 4
Midnight Club L.A. - South Central - Immagine 5
Midnight Club L.A. - South Central - Immagine 6
 
Per le nuove auto di South Central, e specialmente per la nuova categoria Low Rider, ci saranno eventi dedicati, che obbligano all'utilizzo di quella specifica categoria di vetture.
Inoltre vanno segnalati nuovi contenuti anche sul profilo estetico e prestazionale dei mezzi, con nuovi vinili, nuovi kit aerodinamici e così via, che si vanno ad aggiungere a quelli preesistenti e di conseguenza dilatano notevolmente i ritagli di tempo dedicati alla messa a punto dell'auto. Già prima ci si poteva sbizzarrire per creare il bolide esteticamente più riuscito, così da poterlo uploadare tramite il gioco, in modo tale che gli altri utenti potessero vederlo e persino giudicarlo. E' quindi naturale che l'aggiunta di nuovi elementi in tal senso andranno a gratificare i maniaci del tuning automobilistico.
 
Anche chi aveva consumato il gioco a suon di gare e non aspettava altro che qualche nuova competizione non può che gioire di fronte all'offerta di questo nuovo pacchetto, anche se qualche utente potrebbe rimaner deluso dalla mancanza di novità sostanziali sul lato del gameplay, dato che non è stata inserita alcuna nuova modalità che rinfreschi un po' la ridondanza del gioco su questo aspetto (come invece è accaduto ad esempio con Burnout Paradise).
In un gioco la cui ripetitività cominciava a farsi sentire già ben prima di raggiungere la fine, la mancanza di nuovi contributi in tal senso potrebbe farsi sentire e disincentivare una parte di pubblico all'acquisto del pacchetto premium.
 
Per tutti coloro che invece hanno adorato Midnight Club e che ancora lo stanno giocando frequentemente, questa espansione non potrà che essere come manna dal cielo: nuove auto, nuove gare, nuovi quartieri da esplorare, nuovi kit per il tuning e persino nuove musiche a rinfoltire il jukebox del gioco...ce n'è di che divertirsi ancora per mesi.
Midnight Club L.A. - South Central - Immagine 7
Midnight Club L.A. - South Central - Immagine 8
Midnight Club L.A. - South Central - Immagine 9
L' espansione South Central rappresenta un buon incentivo per tornare a girovagare per le strade virtuali di Los Angeles. La mappa si espande di ben un terzo, anche se il vero godimento lo si ha acquistando il pacchetto premium, con il quale si può sfruttare a fondo i nuovi quartieri, grazie alla comparsa di nuove gare e nuove auto. Un'espansione che quindi gratificherà abbondantemente chi ha apprezzato Midnight Club L.A., ma che potrebbe deludere chi ha sofferto della ripetitività che il titolo in questione si porta appresso già dopo qualche ora di gioco, data la mancanza di sostanziali novità dal punto di vista del gameplay.
All'espansione quindi assegniamo lo stesso voto del gioco originale, che media l'oggettiva buona qualità del titolo con il difetto di una certa linearità nel gameplay: 7,5.
Sky TG24: guarda la diretta

Midnight Club L.A. - South Central

Midnight Club L.A. - South Central Xbox 360 Cover
Empire
Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
NBA Live 18
NBA Live 18

Un nuovo inizio

Rogue Trooper Redux

10

Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!

South Park: Scontri Di-Retti

2

South Park: Scontri Di-Retti

L'universo di Trey Parker e Matt Stone ridiventa un videogioco. Ed è bellissimo.

Dragon's Dogma: Dark Arisen

2

Dragon's Dogma: Dark Arisen

Quando si parla di remastered, si parla sempre di seconde opportunità