Speciale Microsoft Media Conference E3 2008

Microsoft ha dato il via anche quest'anno all'E3. Scopriamo nel dettaglio cosa bolle in pentola.
Massimiliano BalistreriDi Massimiliano Balistreri (16 Luglio 2008)
Come ormai da tempo ci ha abituati anche quest'anno Microsoft da il calcio di inizio a questo E3, presentandosi per prima all'appuntamento annuale con la Press conference Pre E3. Los Angeles, 14 Luglio ore 10 e 30 del mattino, 19 e 30 ora italiana: che le danze abbiano inizio.
La prima parte della press conference è stata dedicata alla presentazione, per mezzo di spezzoni giocati, di alcuni tra i titoli più attesi dal pubblico di Xbox 360. Fallout 3, Resident Evil 5, Fable 2 e Gears of War2: 2 titoli multi piattaforma e 2 esclusive, rispettivamente.
Microsoft Media Conference E3 2008 - Immagine 1
La press conference sta per avere inizio
Microsoft Media Conference E3 2008 - Immagine 2
Xbox Live, un caposaldo della politica Microsoft
Microsoft Media Conference E3 2008 - Immagine 3
Don Mattrick guadagna il palco, si comincia.
Fallout 3

Il primo a guadagnare il palco è Todd Howard di Bethesda, il quale ha mostrato la giocabilità di Fallout 3. Il personaggio sarà controllabile sia in prima che in terza persona e, come risulta evidente, sarà possibile ascoltare i broadcast provenienti da alcune radio presenti nell'universo di gioco. Interessante anche la possibilità di ingaggiare combattimenti in real-time, stile fps per intenderci o in maniera più ragionata, quindi più rpg like. In quest'ultima modalità avete l'opportunità di scegliere dove colpire il nemico e, come potrete facilmente imnmaginare, gli effetti di un headshot andato a buon fine sono piuttosto devastanti. L'ambientazione così come l'impressione generale sul gioco sono ottime. E' confermato che ci saranno contenuti scaricabili esclusivi per Xbox 360 e Games For Windows.

Resident Evil 5

E' la volta di Jun Takeuchi, il producer di Resident Evil 5, che fiero ci mostra la sua creatura, per la prima volta ingame davanti al grande pubblico. Il titolo è tecnicamente più che notevole e mostra l'introduzione di un nuovo personaggio femminile, tramite il quale sarà possibile giocare in modalità cooperativa online. La giocabilità attualmente come meccaniche ricorda molto il precedente episodio, anche se alcuni dettagli paiono averla perfezionata ed impreziosita. La data che tutti aspettavano, ovvero quella di lancio, è il 13 Marzo 2009, in contemporanea per europa e Stati Uniti. Il giorno prima in Giappone. Sarà una lunga attesa.

Fable 2

Peter Moulyneux annuncia che Fable 2 è finito e ci mostra una nuova demo giocabile. Confermata la possibilità anche in questo caso di giocare in coop via Live e non è tutto. Nel corso delle nostre partite potremo osservare nel gioco delle sorte di “orb” che rappresentano le partite degli altri giocatori. Accostandosi a queste sfere vi sarà possibile invitare i giocatori ad unirsi a voi, per avviare una sessione cooperativa, esattamente nel punto in cui sarete arrivati in quell'istante. Decisamente accattivante, così come è parsa la realizzazione del gioco.


Gears of War 2

Tocca a Cliffy B e Gears of War 2. Viene mostrata una sezione in coop, ambientata tra rovine piuttosto complesse ed evocative. Interessanti le nuovi armi, tra cui il lanciafiamme, davvero scenografico e l'annuncio di una modalità cooperativa per 5 giocatori. La demo si interrompe proprio mentre sembrava che i protagonisti stessero per salire su un Brumack, peccato. Per fortuna abbiamo almeno la data di uscita, che è il prossimo 7 Novembre.

Qualche dato

Come d'abitudine sono stati snocciolati svariati dati di mercato: più di 1 miliardo di dollari spesi su Xbox Live, dei quali un terzo spesi per contenuti video, come film e show tv. Una feature da noi ancora non presente, ma che in America a quanto pare sta andando forte, tanto da spingere Microsoft a presentare, tra mille fanfare, l'accordo con NBC/ Universal Studios, che metterà a disposizione contenuti già da oggi, ovviamente solo per gli Stati Uniti.

Avatar e nuova dashboard

La nuova dashboard è realtà. Design piuttosto minimalista, che per certi versi ricorda un po' quella di Playstation 3, introduzione degli Avatar, sviluppati da Rare, praticamente dei Mii con braccia e gambe, probabilmente più personalizzabili delle controparti Nintendo, visto che potranno essere fatti a nostra immagine e somiglianza, vestiario e pettinature incluse. Gli avatar oltre a rappresentare il giocatore meglio del suo usuale gamertag potranno anche essere implementati nei giochi, sia quelli studiati apposta per il marketplace sia i titoli retail. Interessante anche la nuova modalità Live Party, che permetterà ad un massimo di 8 giocatori, con relativi Avatar, di chattare e interagire tra di loro, giocando, guardando filmati, condividendo slideshow di fotopersonali, etc. Rivelata anche la modalità Xbox Prime Time che permetterà ai giocatori di cimentarsi in giochi in perfetto stile televisivo, contendendosi svariati premi nel corso di sfide tramite i propri Avatar. Diversi giochi a marchio Endemol dovrebbero vedere la luce su questa piattaforma e il primo a quanto pare sarà 1 contro 100. Tra le novità tecniche è stata annunciata la possibilità di riversare completamente i giochi su hard disk, in modo da ridurre drasticamente tempi di caricamento e rumorosità, oltre al pieno supporto delle risoluzioni 16:10, tipiche dei monitor da pc.
Microsoft Media Conference E3 2008 - Immagine 12
Ecco gli Avatar di Microsoft
Microsoft Media Conference E3 2008 - Immagine 13
Grande possibilità di personalizzazione
Microsoft Media Conference E3 2008 - Immagine 14
E naturalmente una dashboard tutta nuova
Xbox Live Arcade

Xbox Live Arcade si ritaglia giustamente il suo spazio e lo fa con una serie di interessanti titoli di prossimo rilascio. Fra questi abbiamo avuto modo di osservare Uno Rush, sostanzialmente identico al prequel ma con l'introduzione degli Avatar; Geometry Wars: Retro Evolved 2, realizzato da Bizzarre e Activision in esclusiva per Xbox 360, con supporto a modalità coop per 4 giocatori; Galaga Legions, il primo vero seguito di Galaga, sviluppato dallo stesso team di Namco dietro a Pacman World Championship, previsto per il mese prossimo, in esclusiva; Portal: Still Alive e un gioco ispirato a South Park chiudono il parco di offerta, sempre vario e ben assortito, mostrato per la categoria Live Arcade.

Netflix

Come già si vociferava da un po', viene confermato l'accordo con Netflix, il quale permetterà di vedere film e show televisivi su Xbox Live, anche in compagnia tramite la nuova funzione Live Party. La fruizione dei contenuti sarà inclusa nel canone di abbonamento di Xbox Live Gold.

Lineup Rare

E' il momento di Shane Kim sul palco, il quale rammenta al pubblico l'esclusività dei contenuti scaricabili per Gta4, disponibili in Autunno, nonostante ancora non ci venga mostrato nulla. Viene quindi il momento di Rare: un nuovo trailer di Banji e Kazooie: Nuts and Bolts, davvero molto bello e accattivante, trasuda stile Rare da ogni pixel; il seguito di Viva Pinata promette meraviglie per chi ha amato l'originale, con oltre 100 nuove creature da allevare.

Casual Gaming

Anche Microsoft come Nintendo non intende trascurare la fetta di mercato costituita dai casual gamer. Ecco quindi Scene It, il primo gioco commerciale che sfrutterà gli Avatar e che si propone come un vero e proprio quiz, indicato da giocatori di ogni età ed estrazione; sempre su questo filone anche In the movies, un gioco sviluppato in esclusiva da Codemasters, che permetterà sfruttato Xbox Live Vision di girare spezzoni animati con protagonisti in carne ed ossa, per poi montarli in veri e propri film. Il risultato è quantomeno grottesco, ma siano abbastanza certi che qualcuno potrà anche trovarlo divertente.

Music Gaming

Vera e propria parentesi sui giochi di stampo musicale, che si ritagliano uno spazio considerevole all'interno della press conference. Nuovo episodio per la serie Guitar Hero, questa volta battezzato world tour, che potrà contare sulla presenza del nuovo disco dei Metallica, in contemporanea al lancio nei negozi. E' ora la volta di Lips, la risposta Microsoft a singstar, creato nientepopodimeno che da Keiichi Yano, l'uomo dietro al mitico rhythm game Ouendan per Nintendo Ds. Lips permetterà ai giocatori di uppare i brani della propria collezione, per poi cantarvi sopra tramite microfono, come dimostra una bionsissima aspirante cantante, che pare possedere l'incredibile dote di riuscire a steccare persino sulla propria traccia in playback. Ovviamente non poteva mancare rockband, ed ecco infatti il seguito, previsto come esclusiva temporale su Xbox 360 per questo Settembre, ovviamente negli Stati Uniti.

Lineup Square Enix

La press conference si avvia verso la conclusione ed è il momento di Youichi Wada, presidente di Square Enix, un uomo che solo un paio d'anni fa non ci saremmo mai aspettati di veder presenziare ad une vento Microsoft. La line up di Square Enix per Xbox 360 è molto ben fornita e prevede Infinite Undiscovery, titolo esclusivo, in uscita i primi di Settembre in contemporanea mondiale, The Last Renmant, il 20 Novembre, anche si piattaforma Games for Windows e Star Ocean: the Last Hope, destinato a vedere la luce la prossima primavera. Un aline up di tutto rispetto, non c'è che dire. Wada si congeda tra gli applausi e quando sembra essere davvero la fine ritorna sul palco e afferma di avere ancora “un titolo” da mostrare. Parte un trailer e, tra lo stupore generale, quello che ci ritroviamo davanti è Final Fantasy 13, che da oggi non è più esclusiva Ps3 ma diventa anche un potenziale best seller per Xbox 360, almeno in europa e America, visto che in Giappone, a quanto pare non vedrà la luce.


Che il vento stia davvero cambiando? Solo il futuro potrà dircelo, quello che è certo è che per il momento la “bomba” migliore l'ha sparata Microsoft e siamo certi che qualcuno starà ancora raccogliendo la mascella.
Microsoft Media Conference E3 2008 - Immagine 8
Takeuchi ci parla delle date d'uscita di RE5
Microsoft Media Conference E3 2008 - Immagine 9
E' il momento di Gears of War 2...
Microsoft Media Conference E3 2008 - Immagine 10
...e del suo creatore Cliffy B
Microsoft non delude le aspettative dei fan. Tanti giochi caratterizzano la line up, per un'offerta varia e corposa, che non trascura neppure i casual gamer, una categoria ormai di cui risulta importante tenere conto, visti i precedenti mostrari da Wii di Nintendo. La nuova dashboard e gli Avatar offriranno all'interfaccia quel necessario rinnovamento di cui molti sentivano la necessità. La chicca finale, relativa all'annuncio di Final Fantasy XIII farà senz'altro molto discutere, da qui a quando il gioco uscirà. Complessivamente un buon exploit, sotto ogni punto di vista.
0 commenti

Microsoft Media Conference E3 2008

Microsoft Media Conference E3 2008 Xbox 360 Cover
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Resident Evil Revelations 2

3

Resident Evil Revelations 2

L'orrore sbarca in forma portatile!

Linea Sparco Gaming
Linea Sparco Gaming

Nella splendida cornice del Monza Rally Show, Sparco Gaming ha presentato la nuova seduta da gioco per il 2018

Steep

1

Steep

Le Olimpiadi coreane in questo nuovo DLC!

Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!

SpellForce 3
SpellForce 3

Mondi in pericolo e fetidi maghi da eliminare