Speciale Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots

Hideo Kojima presenta Metal Gear Solid 4: Live da Lipsia
Massimiliano BalistreriDi Massimiliano Balistreri (24 Agosto 2007)
23 Agosto 2007, ore 11 circa. Hideo Kojima, circondato da tutto il suo entourage, presenta all'Europa per la prima volta il suo prossimo best seller, Metal Gear Solid 4. La sala conferenze del Game Convention di Lipsia era gremita per l'occasione e Kojima non ha certo tradito le aspettative dei suoi fan, oltre che dei giornalisti intervenuti per carpire qualche nuova informazione su uno dei titoli più attesi per la nuova console Sony.

Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots - Immagine 1
Kojima parla della sua creatura
Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots - Immagine 2
Da sinistra verso destra Kenichiro Imaizumi, producer di Mgs4, Yumi Kikuchi, attrice e ovviamente Hideo Kojima.

La prima interessante novità riguarda il tema “la bella e la bestia”, che sarà presente in svariati momenti del gioco. Uno di questi momenti è rappresentato dalla scelta di alcune nuove creature ostili; in Metal Gear Solid 4 infatti saranno presenti 4 nuovi boss, precisamente Laughing Octopus, Raging Raven, Crying Wolf e Screaming Mantis , originati dall'alterazione di quattro donne bellissime, completamente stravolte nel fisico e nella mente da eventi legati alla saga di Metal Gear. Le nuove creature sono state presentate in un trailer inedito, il quale mostra nel dettaglio l'estrema ferocia e violenza che caratterizza il loro comportamento nei confronti del genere umano. Per l'occasione è stata presentata sul palco Yumi Kikuchi, un'attrice giapponese di grande richiamo, che ha fornito il volto ad una delle creature di cui sopra: una creatura davvero incantevole, per la fortuna degli occhi degli astanti.
Subito dopo abbiamo avuto l'opportunità di assistere alla medesima porzione di gioco mostrata qualche settimana orsono al party tenutosi a Tokyo in occasione del ventennale di Metal Gear. Il producer di Metal Gear Solid 4, Kenichiro Imaizumi, pad in pugno, ha mostrato alcune nuove abilità di un'attempato ma sempre pimpante Solid Snake, mentre Kojima spiegava in giapponese, prontamente tradotto simultaneamente dal suo interprete, quanto accadeva sul maxischermo.
Dopo uno scroscio di appluasi tanto corale quanto spontaneo abbiamo assistito ad un interessante question and ansie con Kojima stesso, che si è cortesemente prestato a soddisfare le curiosità di noi giornalisti. Tra gli scambi più interessanti non possiamo certo tralasciare quello dove Kojima ed il suo producer affermano di non aver ancora precisamente deciso se rendere Metal Gear Solid Online un gioco a sé stante oppure offrirlo come parte integrante di Metal Gear Solid 4.
Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots - Immagine 3
Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots - Immagine 4
Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots - Immagine 5
Come era lecito aspettarsi anche il discorso relativo all'assenza del rumble nel controller standard di Ps3 è emerso, trattandosi di una feature usata spesso e volentieri nei precedenti episodi della serie. Imaizumi, per bocca dell'interprete, ha tenuto a precisare che loro sarebbero ben felici di poter contare su una feature del genere, anche perché, e qui le risate del pubblico di sono sprecate, il cosiddetto “Rumble Man”, l'uomo che nel team Kojima si occuperebbe esclusivamente dell'implementazione del rumble nel gioco attualmente è privo di lavoro e molto preoccupato riguardo al suo futuro impiego. L'auspicio è quindi quello che Sony percepisca al più presto le richieste degli sviluppatori, producendo un controller che possa permettere loro di esprimere le proprie idee senza limitazioni. Puntuale come la morte è giunta la più classica delle domande, ovvero se è prevista una versione Xbox 360 di Metal Gear Solid 4. Curioso in questo caso come Kojima abbia deciso di non rispondere direttamente, ma abbia preferito far rispondere il producer, il quale, intervenendo direttamente in un buon inglese, ha tenuto a precisare che al momento Mgs4 è previsto esclusivamente per Playstation 3 e che non c'è un cantiere una versione Xbox 360, per ora. Inutile dire che quel “per ora” ha sollevato più di un bisbiglio in sala e il sorriso che ha illuminato il volto di Imaizumi mentre la pronunciava non ha fatto altro che amplificare la sensazione che ci sia qualcosa che stia bollendo in pentola, ma che al momento non può essere ancora rivelato.
0 commenti

Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots

Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots PS3 Cover
Empire
30 Days TV Show Challenge

3

30 Days TV Show Challenge

Una sfida a colpi di serie TV. Siete pronti?

I Segreti di Twin Peaks
I Segreti di Twin Peaks

Se siete amanti di Lynch non dovete perdere questo gioiello

Una Serie di Sfortunati Eventi
Una Serie di Sfortunati Eventi

Le avventure degli orfani Baudelaire continuano

Empire
Lords of Hellas
Lords of Hellas

Benvenuti nell'era oscura dell'Antica Grecia!

The Elder Scrolls Online: Summerset
The Elder Scrolls Online: Summerset

Cosa vedono i tuoi occhi da elfo?

Cyberpunk 2077

8

Cyberpunk 2077

Benvenuti a Night City

Ghost of Tsushima

5

Ghost of Tsushima

Il Giappone secondo gli americani!

Far Cry 5

3

Far Cry 5

Abbiamo giocato Ore di Tenebra, il primo DLC di Far Cry 5!