Speciale Last Day of June

Ovosonico gioca con le nostre emozioni
Daniele MarianiDi Daniele Mariani (31 Maggio 2017)

Last day of June (Ovosonico) Ŕ il primo dei titoli della lineup di 505 Games per questa estate, un gioco che dovrebbe essere mostrato proprio in queste ore oltreoceano e sicuramente non mancherÓ di far voltare qualche testa persino in un evento caotico come questo E3 2017 -che, fra grandi promesse e per la prima volta aperto al pubblico, promette di essere quanto mai caotico. Per questo Gamesurf Ŕ stata invitata presso la sede di Digital Bros a Milano, dove 505 Games ci ha voluto concedere una anteprima rilassata e lontana dai riflettori.

Descritto come un “emotional puzzle adventure”, Last day of June Ŕ un titolo che va ad inserirsi nella vasta corrente di prodotti esperienziali/narrativi caratterizzati da una storia profonda e delle meccaniche di gioco intuitive e costruite attorno ad un solo obiettivo: l’immersione del giocatore in un contesto emizionale. Last day of June nasce da una canzone sentita per caso dal fondatore di Ovosonico, Massimo Guerini: Drive Home, di Steven Wilson, il cui mood ha ispirato Massimo nella sfida di tradurne il mood nostalgico nel medium videoludico.

Ovosonico conferma il debito artistico nei confronti dell’animazione cinematografica: se Murasaki Baby pescava a piene mani dall’immaginario di Tim Burton, Last day of June sembra un titolo uscito direttamente dalla scuola Pixar sia per quanto riguarda il character design di immediato impatto emotivo che nei giochi compiuti nell’uso dei colori (che grazia ad una sapiente manipolazione delle tonalitÓ e della saturazione contribuiscono a delineare i diversi momenti del gioco grazia ad un dualismo fra caldo/freddo, saturo e scialbo).

Il gioco racconta la storia di Carl e June, una dolce coppietta timida ed impacciata, e dell’incidente d’auto che ne sconvolge le esistenze -togliendo la vita a June e lasciando Carl solo e disabile. Nei panni di Carl, sopravvissuto e costretto ad elaborare il lutto e la colpa attraverso i dipinti lasciati da June nel suo studio di pittura, il giocatore scoprirÓ presto di poter tornare indietro nel tempo grazie ai ricordi, proprio delle fatidiche ore precedenti all’incidente.

Last Day of June - Immagine 1

Con un mood a metÓ fra Up e Groundhog Day, il timido Carl si troverÓ a rivivere l’ultimo giorno passato assieme (appunto il “last day of June” del titolo) in cui sorpresi durante un picnic al lago da una pioggia battente, i due decisero di ritornare a casa in macchina. Quella di Carl diventa quindi una partita a scacchi con il destino per poter cambiare il corso degli eventi tentando di evitare il tragico incidente stradale.

What would you do to save someone you love?” Ŕ infatti la tagline del titolo, con cui Last day of June promette scelte complesse molto pi¨ profonde di quanto l’estetica stop motion ( di chiara ispirazione al video musicale di Wilson) possa promettere: non ci Ŕ stato mostrato nulla del gameplay vero e proprio, ma Ovosonico ha fatto intendere che il nucleo di Last day of June Ŕ pi¨ quello di una narrativa ramificata (in cui il giocatore sarÓ chiamato a influenzare lo sviluppo della storia attraverso le proprie decisioni) che quello di uno storytelling railroad che vedrÓ il giocatore nelle mani del destino.

Last Day of June - Immagine 2

Di Last day of June Ŕ stato mostrato davvero poco, ma Ovosonico Ŕ riuscita ad incuriosire grazie ai brevi filmati e qualche scorcio di gameplay, raccontandoci della magia che Ŕ stata di ispirazione al gioco. Non resta che sperare che il prodotto finaleáriesca ad essere all'altezza delle promesse fatte, ovvero quelle di una narrativa intrecciata e di un gameplay coerente con l'ambientazione e con l'atmosfera.

Last Day of June

Disponibile per: PC , PS4
Last Day of June PC Cover
  • Piattaforma: PC
  • Produzione: 505 Games
  • Sviluppo: Ovosonico
  • Genere: Puzzle
  • Multiplayer Locale: Assente
  • Multiplayer Online: Assente
Empire
Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Castlevania
Castlevania

Un'icona del gaming sbarca su Netflix. SarÓ vera gloria?

I Segreti di Twin Peaks
I Segreti di Twin Peaks

Benvenuti al Lynch Park!

Empire
Uncharted: L'EreditÓ Perduta

1

Uncharted: L'EreditÓ Perduta

Le quote rosa di Naughty Dog

Agents of Mayhem

1

Agents of Mayhem

Dodici personaggi in cerca d'autore

Sine Mora EX
Sine Mora EX

Sine Mora debutta sulla current gen!

ASUS ROG G752VSK
ASUS ROG G752VSK

Portatile competitivo per aspettative superlative

Life is Strange: Before the Storm
Life is Strange: Before the Storm

Life is Strange: Before the Storm Ŕ il prequel della saga dedicato al personaggio di Chloe.