Speciale Hauppauge! Colossus

Luca GambinoDi Luca Gambino (12 Luglio 2011)
Servizi come Youtube e Vimeo (giusto per citarne due), hanno cambiato per sempre il concetto di condivisione dei propri contenuti video e sono stati il primo passo per il futuro della TV del futuro, quella dove il palinstesto sarà deciso in toto dall'utente. Ovviamente anche l'universo videoludico ha avuto modo di che godere di questa diffusione "totalitaria" dei contenuti video, dando modo a tutti gli utenti di poter mostrare alla grande rete le proprie gesta ma anche i più esilaranti "epic fail". Non importa come: cellulari, videocamere più o meno professionali, macchine fotografiche. La voglia di mostrare agli altri scene di gioco "rubate" dalla propria console ha invaso il popolo dei videogiocatori, interessando di riflesso diversi produttori hardware dall'occhio "lungo".

Hauppauge! è uno di questi e dopo aver prodotto un imprecisato numero di dispostivi utili per la ricezione del digitale terrestre sui nostri PC, ha visto bene di avventurarsi nel mercato delle schede di acquisizione, terreno ancora poco battuto da produttori "di massa". Discostandosi dal discorso di "qualità professionale" fatto da aziende come Black Magic che tende a non scendere a troppi compromessi con l'utente finale, costringendolo quindi a munirsi di configurazioni di alto livello, Hauppauge! ha preferito puntare maggiormente sul grande pubblico grazie a due proposte che accontenteranno tutti coloro siano alla ricerca di soluzione accessibile nel prezzo e nelle richieste hardware.

Hauppauge! Colossus - Immagine 1
Hauppauge! Colossus - Immagine 2


Soprattutto, grazie al compressore h264 "on board", l'utente finale di ritroverà in casa un'ottima soluzione capace di restiture video di ottima qualità visiva (soprattutto in ambito web) ad un peso impensabile per soluzioni come quella della Black Magic che con la sua "Intensity Pro" produce video da oltre un giga al minuto in compression Mjpeg. Ovviamente quest'ultima soluzione è direttamente maggiormente ad un pubblico professionale, mentre per il grande popolo di Youtube e affini, quella proposta da Hauppauge! con la sua "Colossus" mira ad un utilizzo più semplice, quasi da "scarica e carica". Una "quasi diretta" dalla vostra console che vi permetterà in pochissimi passaggi di registrare le vostre partite sul PC (le cui richieste hardware sono decisamente accessibili) e caricarle online in alta risoluzione.

Ovviamente Gamesurf prenderà in esame le funzioni più affini al mondo del gaming, ma ovviamente attraverso l'ingresso HDMI o component della Colossus possono essere veicolati i segnali provenienti da qualsiasi fonte, purchè non siano protetti da HDCP (ovvero il protocollo che protegge i contenuti video dalla copia illegale). Non solo console, quindi, ma anche videocamere e impianti satellitari dandovi modo di salvare in poco spazio i vostri video e condividerli con il mondo intero. Unico limite imposto dalla scheda (o dai driver ?) è sulla risoluzione video, dal momento che la Colossus, per il momento, registra fino ad un massimo di 1080i, non raggiungendo quindi il full HD tutt'ora comunque poco usato a livello web.

L'installazione e la configurazione della scheda è davvero un gioco da ragazzi e nel giro di pochi minuti si può essere pienamente operativi. Come dicevamo poc'anzi  requisiti hardware richiesti da Hauppauge! sono davvero minimi, dal momento che la compressione H264 avviene "on board" e semplicemente riversata sul proprio PC. Per far funzionare correttamente la scheda Colossus sarà necessario essere dotati di un sistema single core a 3 GHz o 2 Ghz se multicore, 512 mega di Ram (ma ne consigliamo FORTEMENTE almeno 2), una scheda grafica con almeno 256 mega di memoria e almeno 250 mega di spazio libero per l'installazione. Una volta inserita la scheda in un slot PCI Express libero, sarà il momento dell'installazione del software in dotazione. WinTV 7 e ShowBiz (entrambi prodotti dalla Arcsoft) sono quanto vi sarà necessario per, rispettivamente, programmare le registrazioni dei vostri canali TV preferiti e registrare invece il segnale proveniente dalle vostre console.

Hauppauge! Colossus - Immagine 4
Hauppauge! Colossus - Immagine 3


Analizzando la parte frontale della scheda troviamo oltre all'ingresso HDMI anche l'input AV analogico e il pass through (sempre analogico) che veicola il segnale verso la vostra TV. E' infatti necessario dire che è quasi impensabile giocare sul vostro monitor PC sfruttando il segnale in ingresso dalla console, dal momento che è sempre presente almeno un secondo di "lag" che rende difficile, se non impossibile, coordinare gli input del pad con la risposta in perenne ritardo sul monitor. Meglio quindi veicolare il contenuto video sulla tv tramite appunto questo "pass through" che permette alla scheda di "girare" il segnale in ingresso verso la vostra televisione tramite un cavo Component incluso nella confezione. Sono inoltre presenti ingressi e uscite per un cavo audio/digitale e il ricevitore per il telecomando, utile però solo in ottica TV/Satellite.

Una volta connessa la vostra console alla scheda è il momento di aprire il programma di acquisizione ShowBiz e iniziare ad acquisire. Come detto anche in precedenza, la scheda non acquisisce contenuti protetti da HDCP, per cui la vostra PS3 potrà essere connessa alla scheda solo attraverso l'input component, mentre per la xbox 360 potrà facilmente essere connessa tramite la porta HDMI. Attraverso il programma d'acquisizione potrete ovviamente modificare alcuni parametri sulla qualità dell'immagine e sulla compressione stessa del segnale in ingresso, al fine di trovare il giusto compromesso tra qualità dell'immagine e il peso stesso del video acquisito.

I settaggi di base proposti dal programma (8000 Kbps), non ci hanno soddisfatto appieno. I video prodotti presentavano diversi artefatti relativi alla compressione del segnale costringendoci quindi ad aumentare fino a 12.000 kps, mantenendo comunque un'ottima resa visiva e un consumo di spazio disco relativamente modesto. Cinque minuti di Crisys 2 su xbox 360, per esempio, ci hanno portato via "solo" 400 mega di spazio a 1280x720. Lo stesso video acquisito dalla nostra Intensity Pro in compressione MJpeg ci ha richiesto quasi 4 giga di spazio. Abbiamo comunque notato che ogni gioco è una storia a sè e vale forse la pena perdere qualche minuto di tempo per mettere a punto il setup ideale. I formati salvati dalla Colossus sono il classico .mp4, oppure .ts o .m2ts a seconda dalla fonte da cui starete registrando il segnale.

Il programma in dotazione, inoltre, consente anche di effettuare alcune modifiche ai video catturati, transizioni tra sequenze e una volta modificato a dovere il vostro video potrete uploadarlo sul vostro account di Youtube. Una suite completa per registrare, modificare e condividere i vostri contenuti in pochissimi passaggi. Insomma, se siete tra i tanti che amano boriarsi, ma anche a prendersi in giro, per le proprie performance videoludiche, tenete d'occhio la Hauppauge! Colossus. Ad un costo di 149€ (acquistabile direttamente sul sito ufficiale Hauppauge) è probabilmente la migliore soluzione "Interna" a disposizione sul mercato. Unici nei? La mancata compatibilità con il Media Live Encoder di Adobe, che non ci consente di utilizzare la Colossus per le nostre dirette Web e l'impossibilità di effettuare un pass through HDMI. Per il resto rimane una scheda d'acquisizione altamente consigliata.
se siete tra i tanti che amano boriarsi, ma anche a prendersi in giro, per le proprie performance videoludiche, tenete d'occhio la Hauppauge Colossus. Ad un costo di 149€ (acquistabile direttamente sul sito ufficiale Hauppauge) è probabilmente la migliore soluzione "Interna" a disposizione sul mercato. Unici nei? La mancata compatibilità con il Media Live Encoder di Adobe, che non ci consente di utilizzare la Colossus per le nostre dirette Web e l'impossibilità di effettuare un pass through HDMI. Per il resto rimane una scheda d'acquisizione altamente consigliata.
Sky TG24: guarda la diretta

Hauppauge! Colossus

Hauppauge! Colossus PC Cover
Empire
Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
Rogue Trooper Redux

3

Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!

South Park: Scontri Di-Retti

2

South Park: Scontri Di-Retti

L'universo di Trey Parker e Matt Stone ridiventa un videogioco. Ed è bellissimo.

Dragon's Dogma: Dark Arisen

2

Dragon's Dogma: Dark Arisen

Quando si parla di remastered, si parla sempre di seconde opportunità

Gundam Versus

4

Gundam Versus

I Mobile Suit Gundam sbarcano su PlayStation 4

The Evil Within 2

14

The Evil Within 2

Tango Gameworks manca il bersaglio, ancora una volta.