Speciale E3 2005: la conferenza Nintendo

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (18 Maggio 2005)
E3 2005: la conferenza Nintendo - Immagine 8
Da undici anni a questa parte, la conferenza di presentazione Nintendo, è uno degli eventi più attesi dell'Electronic Entertainment Expo; ancora una volta la grande N, ha approfittato del grande evento per fare il punto sul mercato videoludico e per svelare le nuove strategie, i nuovi giochi e le nuove console che ci accompagneranno negli anni a venire.

A tagliare metaforicamente il nastro non poteva che essere il presidente Satoru Iwata, che dopo una breve clip iniziale ha lasciato subito il campo al direttore marketing americano Reginald Fils Aime, che ha ribadito i concetti chiave di Nintendo: innovare ed evolvere i videogiochi anche grazie ai nuovi tipi di gameplay già sperimentati con successo in questo primo periodo del Nintendo Ds. E proprio all'ultima console portatile è stato dedicato gran parte del tempo, soprattutto per quel che concerne l'online. La Nintendo si appoggerà a Gamespy per offrire ai propri giocatori un sistema semplice e gratuito per giocare in rete sia fuori (appoggiandosi ai numerosi hot spot sparsi per il mondo), sia in casa grazie al pc. Sono ben venticinque gli sviluppatori (tra cui figurano i prestigiosi nomi di EA, Square/Enix, Capcom, Namco, Sega, UbiSoft, Konami) al lavoro in questo momento su titoli che potranno essere giocatori tramite Wi fi. Poi è il turno di Nintendogs, il perfect score di Famitsu (voto 40 su 40), dopo aver conquistato il mercato nipponico, si prepara ad invadere anche quelli occidentali.
1|
A mostrarci alcune delle features più interessanti del titolo Tina Williams; il proprio cane risponderà in maniera realistica alle sollecitazioni del giocatore, che avverranno non solo tramite il touch screen, ma anche con l'ausilio del microfono tramite cui si potranno impartire comandi vocali. Tina ha voluto anche far vedere le capacità wireless collegandosi con un videogiocatore d'eccezione, Shigeru Miyamoto, i due hanno dato vita ad un simpatico siparietto davvero impedibile.
È nuovamente tempo di Reggie, pronto a mostrare la prima sorpresa di Nintendo, il Gameboy Micro. Non si tratta del successore del Gba o tanto meno del Ds, ma di una nuova versione del Gba sp, molto più piccola (10 cm x 5 x 1,78), con uno schermo luminosissimo e cover intercambiabili. L'uscita è prevista per fine anno ma non si sanno ancora dettagli sul prezzo. Per quel che riguarda i titoli in uscita per i due portatili ecco i più interessanti: su Gba, Donkey Kong Country 3, Dinasty Warriors Advance, Mario Tennis Advance, Pokemon Emerald, un nuovo Fire Emblem ed una nuova avventura di Yoshi. Per il Ds invece, due graditissime sorprese; New Super Mario Bros, e Mario & Luigi superstar saga 2, a quali si aggiungono Electroplankton (con la quale è possibile realizzare numerosi componimenti musicali), Splinter Cell Chaos Teory (tutto in 3D), Mario Kart (giocabile online), Animal Crossing Ds, Advance wars dual strike, il simulatore d'avvocato Phoenix Wrihgt, Need for Speed, Castlevania, Viewtiful Joe.
E3 2005: la conferenza Nintendo - Immagine 7
E3 2005: la conferenza Nintendo - Immagine 11
E3 2005: la conferenza Nintendo - Immagine 14
Dopo circa trenta minuti ecco arrivare il momento più atteso, la presentazione del Revolution.
Un emozionato Iwata, mostra quella che sarà la nuova console casalinga di Nintendo, la più piccola della sua storia. La versione mostrata è ancora un prototipo, quella finale dovrebbe vantare addirittura dimensioni più ridotte. La macchina sarà completamente retrocompatibile con il Gamecube, potrà interagire con il Ds e sarà in grado di leggere film ed altro materiale in formato Dvd. Ancora una volta grande enfasi sulla semplicità per le software house di sviluppare, e soprattutto la concentrazione per il gioco online. Nintendo ha, infatti, intenzione di portare il gioco in rete in maniera comoda e gratuita per ogni giocatore, inoltre il Revolution potrebbe essere veramente la summa di tutte le precedenti console Nintendo; a parte la già citata compatibilità con i giochi Gc, sarà possibile scaricare ogni gioco uscito per Nes, Super Nes e Nintendo 64. Niente purtroppo per quel che riguarda il controller ed i giochi in uscita, anche se è stato mostrato un breve filmato di Metroid Prime 3 ed inoltre sono stati già confermati Final Fantasy Crystal Chronicles di Square Enix, Super Smash Bros Wi Fi al lancio e naturalmente grande attenzione per i brand storici come Mario e Zelda.

La parte finale della conferenza è stata sul presente di Nintendo, il Gamecube; usciranno quest'anno tra giochi interni e terze parti oltre sessanta titoli, ecco una carrellata dei migliori: Battalion Wars, versione casalinga di Advance Wars, si è ora trasformato in un titolo sì strategico, ma anche ricchissimo di azione. Si potranno controllare carri armati, elicotteri, aerei ed inoltre si avranno a disposizione numerosissime armi con cui condurre il proprio esercito alla vittoria. È stato mostrato anche Pokemon Xd Gale of Darkness, attesissimo primo gioco di ruolo non per Gameboy dei mostri tascabili, Fire Emblem Gc, e poi Mario con ben quattro titoli: Mario Baseball, Mario Strikers (calcio) sono l'ennesime rivisitazioni sportive di Nintendo, Dance Dance Revolution Mario Mix e Mario Party 7 in cui si potrà giocare fino in otto contemporaneamente. Infine un ultimo video ha mostrato alcuni dei più importanti titoli degli altri produttori. Tra gli altri abbiamo riconosciuto Spartan, Shadow the edgehog della Sega, Harvest Moon Song of Happiness (Natsume), Medal of Honor Batman Begins e tutte le serie sportive di Ea ed il wrestling Thq con Wwe Day of reckoning 2. Come spesso accade il meglio viene lasciato all'ultimo; il nuovo trailer dell'attesissimo Zelda Twilight Princess per la quale vi rimandiamo alla nostra esaustiva anteprima.

SCARICA IL VIDEO DELLA CONFERENZA NINTENDO
E3 2005: la conferenza Nintendo - Immagine 6
E3 2005: la conferenza Nintendo - Immagine 18
E3 2005: la conferenza Nintendo - Immagine 19
0 commenti
Sky TG24: guarda la diretta

E3 2005: la conferenza Nintendo

E3 2005: la conferenza Nintendo GameCube Cover
Empire
Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
Rogue Trooper Redux
Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!

South Park: Scontri Di-Retti

2

South Park: Scontri Di-Retti

L'universo di Trey Parker e Matt Stone ridiventa un videogioco. Ed è bellissimo.

Dragon's Dogma: Dark Arisen

2

Dragon's Dogma: Dark Arisen

Quando si parla di remastered, si parla sempre di seconde opportunità

Gundam Versus

4

Gundam Versus

I Mobile Suit Gundam sbarcano su PlayStation 4

The Evil Within 2

12

The Evil Within 2

Tango Gameworks manca il bersaglio, ancora una volta.