Speciale Call of Duty Black Ops 2: Uprising Map Pack

Nuve mappe per i guerrafondai virtuali di COD!
Roberto VicarioDi Roberto Vicario (10 Maggio 2013)
Dopo l'uscita di Revolution, gli sviluppatori della Treyarch realizzano e rilasciano il secondo DLC per l'FPS più acquistato, criticato e giocato al mondo. Stiamo parlando di Uprising Map Pack, un pacchetto del tutto nuovo con al suo interno 3 mappe inedite, una rivisitazione di una mappa del precedente Black Ops (che andremo a scoprire successivamente) e una nuova modalità zombie denominata Mob of the Dead. Questa volta non sarà presente nessun'arma nuova, nonostante il Pacificatore avesse riscosso un buon successo, sia fra la critica sia tra il pubblico. Il DLC è disponibile e acquistabile dal 16 Aprile dall'Xbox Live al prezzo di 1200 MS (circa 15 euro).
Call of Duty Black Ops 2: Uprising Map Pack - Immagine 1
Mappe per tutti i gusti

La prima del poker di mappe si chiama Vertigo situata a Mubai, in India, ed è il grattacielo più alto al mondo. In questa location combatteremo, ovviamente, ad altissime quote, più precisamente sul tetto di Vertigo. Oltre a combattere contro gli avversari - e le vertigini - dovremo stare attenti anche a nostri movimenti dato che la distrazione potrebbe risultare fatale. facile immaginare a quale fine andremo incontro cadendo dal tetto più alto del mondo. La mappa si può dividere in due aree: una più esterna, in campo aperto, dove potremo trovare diversi ripari tra muletti e scatole metalliche, che dovremo saper sfruttare al meglio per arrivare illesi al centro della mappa, che costituisce come di consueto il punto attorno a cui gli scontri si andranno ad intensificare.

La sua importanza tattica è notevole, essendo ricco di angoli che possono essere sia utili ripari, sia importanti nascondigli per imboscate ai danni del nemico imponendo uno stile di gioco più riflessivo e ponderato. Questo stile più equilibrato è anche favorito dalle vetrate, che potremo rompere per cogliere i nostri avversari di sorpresa; rompere il vetro di queste imponenti finestre, può anche rivelarsi un buon metodo per spostarsi più velocemente da un punto all'altro della mappa. Ci sentiamo di dire che, in qualche modo, Vertigo risulta una mappa che va conosciuta per essere giocata davvero in modo soddisfacente. Fermarsi alla prima prova potrebbe farvi perdere la possibilità di combattere round davvero appassionanti.
Call of Duty Black Ops 2: Uprising Map Pack - Immagine 2
Call of Duty Black Ops 2: Uprising Map Pack - Immagine 3
Call of Duty Black Ops 2: Uprising Map Pack - Immagine 4
Come accennato sopra, all'interno del pacchetto è presente una mappa del vecchio Call Of Duty: Black Ops; stiamo parlando di Studio, un remake più ispirato di Firing Range, una tra le mappe più apprezzate e giocate del vecchio capitolo. Questa volta non ci troveremo più a combattere in un campo di addestramento, bensì negli studi di Hollywood, dentro a vari set cinematografici: la scenografia di Studio è divisa in varie aree, ognuna con un tema diverso come ad esempio la zona Western, una rivisitazione di Jurassic Park, un castello compreso di torre, una ricostruzione di un attacco alieno e altro. Seppur l'ambientazione sia cambiata in modo abbastanza attraente, la struttura della mappa è rimasta la stessa, pertanto anche i ripari e le costruzioni sono rimaste identici ed immutati. Anche se il ritocco scenografico è più che gradevole, la giocabilità è sempre la stessa. Dopo alcune partite giocate in Studio, il fattore “già visto” si può far sentire, facendo perdere attrattiva ad una mappa tutto sommato esteticamente davvero riuscita.

Encore si trova a Londra, ed è una location all'aperto in via di allestimento per un concerto Rock. Di grandezza media come Vertigo, a colpi di mitragliate dovremo liberare e dominare la parte centrale della mappa dove si trova il palco e l'area sottostante, stando molto attenti ai numerosi punti strategici dove i cecchini avranno un'ottima probabilità di annientare la nostra squadra (e noi quella dei nostri avversari). Le vie che ci possono portare al palco, cioè al dominio sull'area della mappa, possono essere facilmente tenute sotto controllo dai camper nascosti nelle piccole strutture poste vicino al palco, che renderanno ancora una volta le partite frustranti e poco fluide.

Magma, l'ultima delle quattro mappe del pacchetto, è una città Giapponese sul cui sfondo giganteggia un titanico vulcano. Dopo svariate partite in multiplayer, possiamo dire che Magma si guadagna il premio della mappa meno gradita e apprezzata dai giocatori abituali. Strutturalmente il livello di gioco è di una semplicità quasi disarmante: una strada principale, che va da un capo all'altro della mappa e si interseca con altre due vie laterali. Essendo quasi completamente piana, sarà facile per i cecchini o per chi ama armi a lungo raggio fare numerose vittime, anche perché questo scenario presenta ben pochi ripari utili. Come ogni mappa a tema vulcanico che si rispetti, ci sarà della lava nel campo di gioco. Inutile dire e sottolineare che dovremo evitarla ad ogni costo per rimanere vivi e non essere danneggiati.
Call of Duty Black Ops 2: Uprising Map Pack - Immagine 5
Call of Duty Black Ops 2: Uprising Map Pack - Immagine 6
Call of Duty Black Ops 2: Uprising Map Pack - Immagine 7
Call of Duty Black Ops 2: Uprising Map Pack - Immagine 8
Zombie ad Alcatraz

Oltre alle quattro mappe del multiplayer, in questa nuova DLC non poteva mancare una nuova modalità zombie. Stiamo parlando di Mob of the Dead, una mappa ambientata nella famosa prigione di Alcatraz durante il periodo del proibizionismo. I nuovi quattro personaggi, spinti dal desiderio di evadere dalla prigione, a colpi di fucilate, mitragliate e scariche elettriche dovranno raggiungere il tetto, raccogliendo tutto il necessario per costruire “l'Icaro” e spiccare il volo verso la libertà e la salvezza. Sicuramente la novità che ingolosisce di più è la modalità Aldilà, che in sostanza permette ai giocatori morti di aiutare i propri compagni per un determinato lasso di tempo, lanciando scosse elettriche in grado sia di uccidere i cadaveri ambulanti, liberando lo spazio, sia di rifornire e ricaricare i macchinari, indispensabili per l'avanzamento della missione.

Ad ostacolare i nostri piani di fuga, oltre ai soliti non-morti, ci saranno nuovi zombie molto più forti, che daranno del filo da torcere anche ai giocatori più navigati e reattivi. Il level-design è complicato ed articolato, tanto che nelle prime sessioni di gioco può capitare di morire perché si è perso l'orientamento e ci si trova invischiati in scontri a fuoco prolungati senza riuscire ad aprirsi una via di fuga. Man mano che familiarizzeremo con la mappa, diventerà più facile orientarsi; questo ci permetterà di vedere i numerosi pregi di questa modalità di gioco, eccezionalmente adrenalinica ed impegnativa, tanto quasi da causare dipendenza. Inoltre bisogna sottolineare come i quattro carcerati siano interpretati da quattro cattivi d'eccellenza del cinema Hollywodiano: Michael Madsen, Joe Pantoliano, Chazz Palminteri e Ray Liotta.

Tirando le somme, Uprising Map Pack si rivela essere una DLC meno sostanziosa di Revolution. Il giudizio meno entusiasta è dovuto sicuramente alle nuove mappe inserite per la modalità multigiocatore: su 4, due sono abbastanza piatte, e non certo ai livelli di creatività e level design che ci si aspetterebbe da questo team di sviluppatori. Ottima invece la nuova modalità zombie Mob of the Dead, che è sicuramente la "portata principale" di questo pacchetto e diventerà in poco tempo sicuramente l'aggiunta più gradita per gli appassionati. Dobbiamo purtroppo chiudere con una nota negativa, che è il prezzo: 1200 MS sembrano francamente tanti per un DLC così poco ispirato.
Call of Duty Black Ops 2: Uprising Map Pack - Immagine 9
L'Uprising map pack risulta sicuramene un DLC meno ispirato di quello proposto qualche mese fa. Nonostante qualche nota positiva come la modalità zombie ambientata ad Alcatraz, la qualità globale ci sembra inferiore a quanto gli sviluppatori americani sono stati abituati a farci vedere.
Sky TG24: guarda la diretta

Call of Duty Black Ops 2: Uprising Map Pack

Call of Duty Black Ops 2: Uprising Map Pack Xbox 360 Cover
Empire
Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
ELEX
ELEX

Un cristallo per trasformarli tutti.

WWE 2K18

3

WWE 2K18

Il Wrestling Made in WWE, torna sulle nostre console!

NBA Live 18
NBA Live 18

Un nuovo inizio

Rogue Trooper Redux

10

Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!