Speciale Alla scoperta dei prodotti Nitho

Guardate un po' che ci hanno mandato!
Davide OttagonoDi Davide Ottagono (15 Marzo 2011)
Alla scoperta dei prodotti Nitho - Immagine 4
Tenendola in verticale, potrete anche ricaricare vari Joystick e Move. Comodo avere anche tutto sott'occhio e senza milioni di cavi
In questi giorni, nella nostra redazione sono arrivati un paio di oggettini interessanti per PS3. Queste periferiche, targate Nitho, meritano sicuramente un paio di paroline. Abbiamo quindi deciso di dedicar loro un articolo a parte. Sono due bei pezzi, detto onestamente, ma vogliamo partire da quello più interessante.
 
Base per la console e non solo, il Nitho Charger Dock è un vero e proprio gioiello di ergonomia e funzionalità. Difficilmente immaginereste quante possibilità possa offrire questo oggettino in soli 20 centimetri di superficie. In primis, come abbiamo già accennato, è una base per la PS3, utile a mantenerla in tutta sicurezza in posizione verticale. Chi teme per l'incolumità della propria piccola, insomma, può dormire sonni tranquilli. Il Dock è studiato appositamente per reggere la piattaforma da gioco anche negli spostamenti più repentini, essendo tanto larga quanto lunga, e quindi dotata di un ottimo baricentro. Di fianco al vano console potrete trovare due spazi per i joypad. Questi spazi hanno una doppia funzione: principalmente, servono a ricaricarli. In ognuno di questi, infatti, c'è un piccolo spinotto compatibile con il Sixaxis. Secondariamente, aiutano le persone più disordinate a tenere i pad sempre sottomano e non buttati dove capita. Inoltre, la possibilità di ricaricarli senza avere fili in giro è una comodità non da poco. I due vani rimanenti, invece, sono pensati per il Move. Hanno ovviamente le stesse funzionalità della coppia descritta sopra. Una lucetta sulla fiancata ci aiuterà a capire il livello di carica delle periferiche. È giusto spiegare anche come collegare questa periferica alla console, visto che qualcuno potrebbe trovare problemi a capirlo, inizialmente. Partiamo col dire che Nitho ha studiato il proprio prodotto per essere un vero e proprio alimentatore, oltre che una base. Cosa significa?
Alla scoperta dei prodotti Nitho - Immagine 1
Occupando le due porte Usb di Ps3, potrete riceverne ben altre 5
Alla scoperta dei prodotti Nitho - Immagine 2
Dal retro dello scatolo, potete già vedere i singoli pezzi dell'offerta
Alla scoperta dei prodotti Nitho - Immagine 3
Nitho vende molte altre periferiche. Alcune, oltre che da base, fanno anche da secondo Hard Disk
 
Che dovrete staccare il cavo della corrente dal retro della PS3 per inserirlo nel Dock, così da alimentare lui. Dopo aver fatto questo, bisognerà utilizzare un secondo cavo d'alimentazione (già integrato dalla casa, ovviamente) per ricollegarsi alla PS3. In questo modo, sfrutteremo la base come vero e proprio strumento di passaggio per l'elettricità. Dulcis in fundo, non possiamo non citare le 4 porte USB sull'altra fiancata del Dock. Inutile stare a spiegarvi a cosa servono, sono semplicemente delle ulteriori (e mai inutili) aggiunte ad un aggeggio già pieno di potenzialità. Potrete mettere a caricare un terzo, un quarto o un quinto joystick, oppure delle periferiche esterne (MP3 o PsP, ad esempio). Tutto sta alla vostra fantasia e al vostro bisogno. L'importante è che teniate a mente che, grazie a questo oggetto, avrete a disposizione 4 porte USB libere, e non solo due.
 
Porte USB che possono aumentare esponenzialmente grazie al secondo oggetto inviatoci, un “espandi-USB”. Questo piccolo add-on può essere facilmente collegato alla Ps3 tramite le due entrate USB frontali (che, però, andranno occupate entrambe), solo per poi ritrovarsene sottomano altre 5. Magari un numerone esagerato per il giocatore medio, ma che sicuramente farà la felicità di coloro che utilizzano la console Sony come un PC di casa, richiedendo quindi un numero sempre elevato di periferiche secondarie collegate. L'aspetto dei due strumenti, tra l'altro, si adatta perfettamente allo stile e al colore di PS3, non diventando quindi un intralcio estetico, ma addirittura un fattore aggiunto.
L'offerta finale è sicuramente accattivante. Per una trentina d'euro (che non sono pochissimi, ma hanno un loro perché), potrete portarvi a casa una bella base piena di chicche, tra caricabatterie e porte USB in più. Idem per l'adattatore USB con 5 porte, dal prezzo di 15 Euro circa. Starà a voi decidere quanto possano tornarvi utili. Noi non possiamo far altro che elogiarne l'accattivante estetica e la comodità.

Alla scoperta dei prodotti Nitho

Alla scoperta dei prodotti Nitho PS3 Cover
  • Piattaforma: PS3
  • Produzione: Nitho
  • Sviluppo: Interno
  • Genere: Hardware
Empire
The Assassination of Gianni Versace
The Assassination of Gianni Versace

Abbiamo visto in anteprima la prima puntata della serie TV

Bright

7

Bright

Ayer ci porta in una L.A. che unisce fantasy e moderno.

The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Empire
Dragon Ball FighterZ

1

Dragon Ball FighterZ

True power knows no limit!

Nintendo LABO

17

Nintendo LABO

Nintendo stimola la nostra immaginazione

Dragon Ball FighterZ
Dragon Ball FighterZ

Galeotta fu la beta

Playerunknown's battlegrounds

6

Playerunknown's battlegrounds

Qualche ora in compagnia della versione Xbox One!

Gamdias HEBE M1 RGB
Gamdias HEBE M1 RGB

Gamdias ci vizia con un ottimo headset