Splinter Cell: Chaos Theory

Soluzione Completa

Di Fabrizio Cirillo (5 Maggio 2005)

Missione 1: Faro

Percorrete il breve tratto di arenile ed arrampicatevi sulle rocce poste alla vostra sinistra fino a trovare un punto d'accesso (fig. 0), strisciate sotto il banco pietroso e raggiungete l'area successiva, arrampicatevi sulle rocce di fronte a voi e fermati in corrispondenza dell'ultima zona d'ombra prima della grotta. Muovetevi rapidamente a sinistra, dalla parte opposta del ponte, ed usate le passerelle naturali per raggiungere l'entrata posta sul lato opposto (fig. 1).
Immagine 1
Figura 0
Immagine 2
Figura 1
Immagine 3
Figura 2
In alternativa potrete comunque attendere che i due guerriglieri facciano il loro ingresso nella grotta e si dispongano per la guardia. In questo modo potrete cogliere facilmente di sorpresa quello sistemato vicino a voi, interrogarlo ed ottenere le prime notizie prima di soffocarlo e procedere come descritto in precedenza. Usate la scaletta per raggiungere la zona delle prigioni, liberatevi del guerrigliero (fig. 2) intento a fare tiro al bersaglio (potrete anche coglierlo di sorpresa senza sprecare pallottole) ed analizzate la cassa di armi sistemata nella cella sul lato opposto del corridoio prima di proseguire (fig. 3). Salite lungo le scale (se non avete perso tempo nella grotta non troverete nessuno ad attendervi, viceversa vi imbatterete in una guardia) ed analizzate la seconda cassa sulla sinistra prima di salire ancora e raggiungere la porta metallica. Aprite la porta con molta calma ed entrate, utilizzate il kit medico posto sulla destra se ne avete bisogno e scendete lungo le scale avendo cura di stare sul lato destro (il lato sinistro è bagnato e potrebbe farvi scoprire).
Immagine 4
Figura 3
Immagine 5
Figura 4
Immagine 6
Figura 5
Cercando di rimanere sempre nelle zone d'ombra raggiungete il corridoio successivo ed attendete che i due torturatori termino di “friggere” il povero Morgenholt (non provate a salvarlo, non sarà possibile farlo) prima di procedere. Avanzate con cautela e liberatevi rapidamente delle due guardie, adagiate l'uomo ormai cadavere nella vasca e proseguite lungo il percorso obbligato. Raggiunta la zona delle tende troverete due sentinelle, una di ronda ed una seconda ferma di spalle all'interno della prima tenda (fig. 4) . Raggiungete senza farvi notare il retro della tenda ed usate il coltello per tagliare il materiale, cogliete alle spalle il guerrigliero ed interrogatelo prima di addormentarlo senza fare troppo rumore. Occupatevi ora della seconda sentinella, entrate nella seconda tenda, analizzate la terza cassa e proseguite. Raggiunta l'area successiva utilizzate l'apertura del muro sulla destra per accedere alla zona controllata dai guerriglieri impegnati in una conversazione, usate i proiettili di gomma per liberarvi di entrambi, esaminate la quarta cassa posta sotto la tettoia alle vostre spalle (fig. 5), quindi proseguite lungo il percorso obbligato fino a raggiungere l'interno dell'edificio. Nella stanza con il camino troverete due guardie impegnate rispettivamente a riscaldarsi vicino al fuoco ed a dormire su una branda (fig. 6).
Immagine 7
Figura 6
Immagine 8
Figura 7
Immagine 9
Figura 8
Avvicinatevi all'uomo vicino al camino ed addormentatelo cogliendolo alle spalle per eliminarlo, usate un proiettile di gomma se volete per assicurarvi che la guardia addormentata non si svegli, e recuperate le bombe a frammentazione e le munizioni da 5.7 mm site nei pressi della branda (fig. 7). Continuate lungo il percorso obbligato ed oltrepassate la passerella all'aperto per raggiungere la stanza successiva controllata da una sentinella, prendetela di sorpresa, interrogatela ed eliminatela dolcemente prima di usare il computer portatile e cancellare tutte le informazioni ricavate dall'interrogatorio (fig. 8). Oltrepassate la stanza dove avete rinvenuto il computer utilizzando l'apertura nascosta dalla tenda. Fate molta attenzione, in quell'area sono presenti due guardie intente a chiacchierare in una zona piuttosto buia (fig. 9). Utilizzate i proiettili di gomma o quelli elettrici per liberarvi rapidamente di entrambe ( in questa situazione sarà sufficiente colpire prima quello che non sta parlando per non farvi scoprire dall'altro commilitone) e scendete le scale, esaminate l'ultima cassa posta esattamente nel sottoscala (fig.10) quindi scendete la seconda scalinata facendo molta attenzione al manovale, armato, impegnato nell'apertura di una porta con un saldatore.

Immagine 10
Figura 9
Immagine 11
Figura 10

In questa occasione avrete due possibilità: attendere che il manovale abbia liberato la via per eliminarlo ed usufruire del nuovo passaggio, oppure passare oltre e seguire il sentiero che vi porterà comunque in corrispondenza della zona del faro. Raggiunta l'area antistante al faro occupatevi dell'unica guardia presente e raggiungete l'ingresso della struttura, usate il cavo ottico per ascoltare la conversazione dell'addetto alle comunicazioni, quindi entrate e mettetelo fuori combattimento. Salite ora le scale e raggiungete la scala a pioli da cui potrete raggiungere la zona luci (troverete il medikit indicato in figura 11 lungo il vostro cammino), fate attenzione alle rotazioni del faro per non essere scoperti, avvicinatevi al pannello di controllo (fig. 12), spegnete le luci ed occupatevi dell'ultima guardia prima dell'estrazione.
Immagine 12
Figura 11
Immagine 13
Figura 12
0 commenti

Splinter Cell: Chaos Theory

Disponibile per: Xbox , PS2, PC, Nintendo DS, GameCube
Splinter Cell: Chaos Theory Xbox Cover
Empire
Empire
Star Wars: Gli Ultimi Jedi

28

Star Wars: Gli Ultimi Jedi

Si torna nella galassia lontana, lontana!

Assassinio sull'Orient Express
Assassinio sull'Orient Express

Il ritorno di un grande classico!

Flatliners - Linea Mortale

6

Flatliners - Linea Mortale

La ricerca di una risposta alla vita dopo la morte

Justice League
Justice League

La Lega della giustizia arriva al cinema!

Geostorm
Geostorm

Allerta Meteo Massima!