Shadow of the Colossus

Soluzione Completa

Di Laura Ricci (21 Marzo 2006)

Alcuni consigli prima di cominciare e mappa colossi

Mappa dei colossi
Immagine 1
Controlli:

A piedi, in acqua

Levetta analogica sinistra: comanda i movimenti.
Levetta analogica destra: muovi la telecamera.
Tasti direzionali: solo destro e sinistro per cambiare arma.
Tasto X: chiama il cavallo.
Tasto “Quadrato”: attacca. Colpisci con la spada o tira una freccia. Tenuto premuto, in combinazione con L1, aumenta la potenza del colpo o del tiro.
Tasto “Triangolo”: salta. Più a lungo viene premuto, più alto/lungo sarà il salto. Monta a cavallo, se sei accanto ad Agro. Salta fuori dall'acqua più velocemente.
Tasto “Cerchio”: con la spada equipaggiata, si usa per riflettere i raggi del sole nelle zone illuminate. I raggi riflessi convergono ad indicare la via per trovare un Colosso e ne indicano per la maggior parte dei casi i punti deboli. Usato davanti ad un altare di salvataggio, permette di salvare la partita.
R1: il personaggio si inginocchia recuperando più rapidamente l'energia. Permette di aggrapparsi alle superfici scalabili, pareti, sporgenze ecc. e di restarci appeso. Premendolo e poi usando “Triangolo” dà come effetto una capriola per superare passaggi bassi. Nuotando, fa andare sotto la superficie dell'acqua.
R2: Zoom
L1: permette di focalizzare la posizione del Colosso durante lo scontro.
L2: riposiziona la telecamera dietro.
“Start”: visualizza la mappa e mette il gioco in pausa.

A cavallo:
Levetta analogica sinistra: cambia direzione (indietro, ferma Agro)
Tasto “Triangolo”: Monta/Scendi dal cavallo
Tasto “X”: Sprona Agro. Tenuto premuto si raggiunge la massima velocità. Unitamente a “giù” della levetta analogica, fa arrestare immediatamente il cavallo.
Tasto R1: inclinati sul cavallo. Con levetta analogica “su”, cavalca in piedi sulla sella.
Tasto R1+Triangolo+Levetta analogica sinistra: cavalca Agro appeso al fianco dx o sx a seconda della direzione impressa alla levetta analogica.
Tasto “Cerchio” presso il cavallo: fai le carezze ad Agro

Vita e Resistenza

Sono rappresentati rispettivamente da una barra rossa e da un cerchio rosa in basso a destra del monitor. Se cadete da una notevole altezza, o venite colpiti in battaglia, la barra rossa si accorcerà, ma col passare del tempo e non subendo attacchi verrà ripristinata. Premendo R1, il recupero sarà più veloce. Il cerchio rosa, invece, diminuirà durante le arrampicate (se si esaurisce, il personaggio lascerà la presa), mentre riflettete i raggi, tendendo l'arco e nuotando sott'acqua. Interrompendo ogni azione, verrà ripristinata interamente e in maniera rapida.

Durante il gioco, troverete degli alberi solitari con dei rampicanti. Osservandoli, noterete dei frutti simili a grosse pere giallo-oro. Potete tirare una freccia per staccarli dai rami e raccoglierli da terra premendo “Cerchio”. Otterrete così un potenziamento della barra della vita.

Vicino agli Altari di salvataggio c'è una lucertola nera con la coda bianca. Colpendola con una freccia e raccogliendola, otterrete un potenziamento del Cerchio di Resistenza.

Per ogni Colosso

Uscite dal Tempio a cavallo con la spada equipaggiata (in basso a destra del monitor, insieme a vita e resistenza) e limitatevi a girare intorno per vedere in quale punto convergono i raggi.
La mappa, oltre che a segnalare la vostra posizione, l'ultimo tragitto percorso e la direzione che state prendendo, mostrerà il Tempio, Colossi già eliminati, e gli Altari di salvataggio usati.
Dove è possibile, usate il raggio della spada per individuare i punti deboli del Colosso.
Dovrete “scalare” ogni colosso, e potrete farlo arrampicandovi sulle parti del corpo coperte di pelliccia e scalando la sua armatura.
Quando sembrerà impossibile individuare i punti vitali o raggiungerli, significa che ci sarà da escogitare qualche espediente. E' lo scopo di questa guida.

Ho evitato di dare indicazioni direzionali sul modo di raggiungere i colossi: in un paesaggio così vasto, “girate a destra” potrebbe solo confondere le idee. Ho preferito quindi disegnare una mappa, simile a quella del gioco ma non identica, con le posizioni dei Colossi.
Non ci sarà alcun cenno, invece, circa la storia e gli avvenimenti
.
Per “punto debole” intendo un bersaglio che incide pochissimo sulla barra della vita del Colosso, ma che, colpito, provoca una reazione che faciliterà il raggiungimento del “punto vitale”.

Dopo la sconfitta di ogni colosso, vi verrà data la possibilità di salvare la partita, e sarete trasportati automaticamente al Tempio.

Tengo a precisare che queste strategie non sono le uniche possibile. Il gioco lascia infatti libertà alla vostra inventiva in parecchie circostanze.
0 commenti
Sky TG24: guarda la diretta

Shadow of the Colossus

Disponibile per: PS2 , PS4
Shadow of the Colossus PS2 Cover
Empire
Empire
Thor: Ragnarok
Thor: Ragnarok

Intrattenimento per tutta la famiglia a suon di cazzotti e martellate

LEGO Ninjago Il film
LEGO Ninjago Il film

E' Meraviglioso! (cit)

L'uomo di neve
L'uomo di neve

Fassbender scalda i freddi ghiacci norvegesi

It (Reboot)

9

It (Reboot)

Lo vuoi un palloncino?

Blade Runner 2049

6

Blade Runner 2049

Un Blade Runner differente!