Prince of Persia

La nuova avventura del Principe risolta per voi da Simone Parisi

Di Simone Parisi (7 Gennaio 2009)

Prima di cominciare

Sin dalle prime battute del gioco noterete come il nuovo Prince of Persia abbia cambiato stile. Non solo in senso grafico, ma anche e soprattutto per la tecnica e il sistema di combattimento. Il gioco è infatti basato sull'esplorazione delle regioni e i combattimenti sono uno contro uno.
Il Principe può esplorare fin dall'inizio quasi tutte le regioni, ma finchè non avrete sbloccato alcuni poteri, non potrete accedervi completamente. Per sbloccare i poteri dovete raccogliere il numero di semi di luce indicato in alto a sinistra dello schermo (sono molti gli obiettivi da sbloccare relativi al raccoglimento dei semi di luce, 1.001 in tutto).
Per orientarvi usate la luce-guida di Elika (Y) e per tornare alle aree precedenti, Elika può teletrasportarvi scegliendo la destinazione sull mappa (a patto che abbiate già risanato l'area dove volete andare).
Infine, ricordatevi di parlare quanto più possibile con Elika. Non solo perchè serve a sbloccare alcuni obiettivi, ma soprattutto perchè otterrete informazioni importanti riguardo la trama e il passato dei due protagonisti.

La presenza di Elika, inoltre, vi salvera da morte certa, per cui non potrete mai morire, nè cadendo da altezze elevate nè affrontando i nemici. Durante gli scontri, il Principe non ha una barra energia, ma quando subisce colpi i bordi dello schermo diventano rossi e se viene colpito in questo stato, il nemico infliggerà un colpo letale, che potete evitare premendo per tempo il tasto che appare sullo schermo. Se sbagliate ci penserà Elika a tirarvi fuori dai guai, ma l'energia del nemico sarà in parte ripristinata.
Elika è in grado di salvarvi anche quando cadete da un dirupo, riportandovi all'ultima "terraferma" toccata. Ad ogni modo, cercate di farvi salvare da Elika il minor numero di volte, dal momento che l'obiettivo più sostanzioso (100 G) consiste nel farsi salvare da Elika meno di 100 volte durante tutto il gioco.

Ritornando ai nemici, tenete presente che ne incontrerete di diversi tipi:
- Corrotti comuni, i più deboli. Appaiono solo in alcune aree precise della regione, e se siete abbastanza svelti a colpirli con la spada prima che appaiano del tutto, li ucciderete in un sol colpo (un obiettivo consiste proprio nell'ucciderli in questo modo). Possono essere uccisi facilmente anche mettendoli spalle al muro e trafiggendoli, oppure buttandoli da un dirupo (altro obiettivo). Una volta risanata l'area non appaiono più.
- Il Cacciatore, sovrano della Roccaforte in rovina. Spesso respinge i vostri attacchi o oscura lo schermo. In tal caso scegliete se restare sulla difensiva e aspettare, oppure attaccare normalmente.
- L'Alchimista, sovrano della Valle. Cambia spesso stato e invincibilità, ed è in grado di scomparire nella Corruzione. Se potete, buttatelo giù da un dirupo per sbarazzarvene rapidamente.
- La Concubina, sovrano del Palazzo Reale. In alcune occasioni dovrete dissolvere alcune illusioni prima di poterla affrontarla. E' anche in grado di imprigionare Elika (non potrà attaccare, però può sempre salvarvi) e di invertire i controlli con un raggio viola (destra=sinistra).
- Il Guerriero, sovrano della Città della Luce. E' immune a qualsiasi attacco, e sarà in grado di proteggersi con delle colonne di Corruzione (in tal caso aspettate che finisca di urlare per riprendere a colpirlo). L'unico modo per sconfiggerlo è metterlo con le spalle contro un dirupo, colpirlo finchè non tenta di schiacciarvi, e a questo punto premete
ripetutamente X per spingerlo giù.
- Padre di Elika. Lo incontrate solo al Tempio in alcune occasioni. Non è nulla di particolare, anche se alla fine sarà in grado di offuscare lo schermo come il Cacciatore e di invertire i controlli come la Concubina.

Sappiate inoltre che alcuni obiettivi richiedono di soddisfare certe condizioni nello scontro contro i 4 sovrani delle regioni. Date un'occhiata agli obiettivi per saperne di più e tentate di sbloccarli quando li affrontate le prime volte, dal momento che in seguito diventano più forti.

Infine tenete presente che i nemici sono in grado di entrare in status particolari che li rendono immuni a specifici attacchi. Lo status è identificabile grazie al colore dell'aura che li circonda:
- nera: vulnerabile solo agli attacchi di Elika
- blu: vulnerabile solo agli attacchi fisici
- a forma di grossa nuvola nera, alle spalle del nemico: vulnerabile solo agli attacchi con guanto

0 commenti
Sky TG24: guarda la diretta

- 5 %

Acquista la versione PC

9.99€9.49€

Prince of Persia

Disponibile per: PS3 , Xbox 360, PC
Prince of Persia PS3 Cover
  • Piattaforma: PS3
  • Produzione: Ubisoft
  • Sviluppo: Ubisoft Montreal
  • Genere: Azione
  • Multiplayer Locale: Assente
  • Multiplayer Online: Assente
  • PEGI: +12
  • Data di uscita: 4 Dicembre 2008
Empire
Empire
LEGO Ninjago Il film
LEGO Ninjago Il film

E' Meraviglioso! (cit)

L'uomo di neve
L'uomo di neve

Fassbender scalda i freddi ghiacci norvegesi

It (Reboot)

5

It (Reboot)

Lo vuoi un palloncino?

Blade Runner 2049

6

Blade Runner 2049

Un Blade Runner differente!

Kingsman: Il Cerchio d'oro
Kingsman: Il Cerchio d'oro

Gli agenti al 'disservizio' di Sua Maestà ritornano in scena