Parasite Eve II

Soluzione Completa

Di Gabriele Idda (19 Aprile 2001)

Poligono

Immagine 25
Il vostro collega Pierce D. Carradine vi chiederà se volete continuare con l'allenamento, voi gli risponderete di si e selezionerete il livello uno.
Portando a termine questo livello con un ottimo risultato avrete, oltre a dei punti BP, un premio che potrete ritirare all'armeria quando uscirete dal poligono.
Stessa cosa per il livello due.
Quando avrete finito con il secondo livello, direte basta e vi dirigerete alla porta alla destra di Aya per uscire dalla camera di tiro, attraversate la porta a destra e andate a parlare con Pierce della vostra prima missione.
Alla fine della conversazione uscite dal poligono, attraverso la porta davanti a voi, vi ritroverete in corridoio, alla destra della protagonista noterete la porta dell'armeria.
Dentro troverete Jodie, alla quale, potrete chiedere il funzionamento dei BP guadagnati, oltre a poter comprare munizioni, armi e vari item.
Effettuati i vostri acquisti uscirete dall'armeria e vi dirigerete alla fine del corridoio, dove vi troverete davanti a Pierce e alla vostra macchina; prima di farvi aprire la saracinesca dal vostro collega, andate a controllare lo scaffale alla destra di Aya, vi troverete un ricostituente tre molto utile.
Ora che vi siete organizzato l'inventario potete partire per affrontare la vostra 1° missione.
Dopo una breve sequenza in FM vi ritroverete in piedi tra le macchine parcheggiate, proseguite fino ad incontrare un poliziotto che vi bloccherà il cammino, parlateci, una volta che saprà che siete un agente del FBI vi lascerà passare.
Dopo aver parlato con un altro poliziotto, all'entrata del palazzo, potrete finalmente entrare nel campo di battaglia.
Appena usciti dall'ascensore dirigetevi alla sinistra di Aya, entrate nella sala e procedete verso la fontana dove troverete la mappa della terrazza.
Infondo scorgerete un telefono, dirigetevi verso l'oggetto che si metterà a squillare e rispondete, il vostro capo a qualcosa da dirvi.
Eric "Hal" Baldwin vi ha fatto un resoconto della situazione, ora e il momento di varcare la porta a destra del telefono.
Immagine 5
Procedete fino a quando un agente S.W.A.T., dopo una breve sequenza in FM, otterrete la "chiave della caffetteria" con la quale avrete libero accesso al locale.
Tornate sui vostri passi e scendete la prima rampa di scale ai lati della fontana, continuando a camminare, la vostra attenzione sarà attirata da un oggetto sulla panchina ai bordi della fontana, l'item è una scatola di 9mm presso la quale potrete rifornirvi tutte le volte che vorrete.
Dopo che avrete fatto rifornimento di munizioni, ispezionate il cadavere davanti alla cassa di munizioni per raccogliere un ricostituente.
Ora procedete verso le scale a sinistra scendete e fate camminare Aya in modo che venga verso di voi, dopo pochi passi si attiverà una sequenza in FM, alla fine del filmato affronterete il vostro primo scontro (è consigliabile sparargli da più lontano possibile) una volta eliminato procedete verso l'entrata del locale che aprirete con la "chiave della caffetteria.
Dentro la caffetteria troverete una donna sola, seduta ad un tavolino, che aspettava solo voi per trasformarsi in un ANMC molto simile al primo che avete affrontato solo più grosso.
Riparatevi dietro il tavolino alla destra della porta e sparate finche non va giù; dopo che l'avrete steso, prima di controllate il cadavere, prendete la rivista sul tavolo.
Dopo che avrete ottenuto la trasmittente, il vostro amico Rupert Broderick darà il colpo finale alla creatura, dicendovi di andare a chiamare rinforzi, a quel punto vi troverete fuori del bar.
Ora vi dovrete dirigere verso il telefono per chiamare la vostra base, purtroppo per loro due nemici cercheranno di impedirvelo, eliminateli e procedete verso il telefono (approfittatene per fare rifornimento di munizioni), una volta sentite le ultime tornate alla caffetteria ed eliminate i mostri dietro al bancone, proseguite verso la porta di servizio in fondo al locale ed entrate.
Immagine 6
Preparatevi ad affrontare un altro scontro piuttosto semplice, (basterà che rimaniate fermi spalle ala porta e uccidiate un nemico alla volta) dopo che vi sarete sbarazzati delle creature entrate nella cucina, la porta vicino alle mensole, ed esaminate l'ambiente.
Il cadavere del poliziotto avrà addosso un ricostituente, mentre, nel frigo troverete una fiala utilissima in caso i vostri avversari v'infliggano degli status.
Uscite dalla cucina ed esaminate la scatola gialla sul muro, vi troverete una chiave blu, prendetela, utilizzerete quest'oggetto dentro la stanza alla sinistra del distributore d'acqua.
Una volta entrati nella stanza utilizzerete la chiave blu sul pannello a destra di Aya, dopo di che controllate il monitor delle telecamere, (prima di selezionare le varie visuali con i tasti in basso, aumentate la luminosità con i pulsanti più e meno in alto) in questo modo potrete controllare la situazione nei vari ambienti prima di andarvi.
Una volta usciti dalla stanza vi rimane una sola porta che non avete ancora aperto, varcatene la soglia e vi ritroverete davanti alla fontana di Poseidone; visualizzate la mappa, noterete che sia a destra sia a sinistra vi sono delle uscite, voi dirigetevi verso quella a destra.
Attenzione appena varcherete la porta dovrete affrontare uno scontro, quando avrete terminato controllate il cadavere dell'agente, due volte, raccogliete l'oggetto e prendete le scale mobili.
Una volta arrivati di sopra vi sarà uno scontro, voi rimanete dietro la ringhiera e risolverete il combattimento senza problemi, dopo di che esaminate il cadavere sulla panchina, prendete, ed indossate, l'armatura trovata.
Sullo sfondo noterete una rampa di scale mobili che scendono, dopo aver controllato la vostra scorta di munizioni, prendetele e preparatevi ad uno scontro.
Appena avrete eliminato la minaccia sentirete uno sparo provenire dalla cappella, prima di entrare, andate a controllare il cadavere dell'agente S.W.A.T. dal quale prenderete MP5.
Ora entrate dentro la chiesetta, godetevi la sequenza, e raccogliete le chiavi rosse sul pavimento; prima di uscire, visualizzate la mappa, in modo da notare la porta sulla parete in alto, avvicinatevi da destra in modo da attivare la sequenza animata.
Immagine 7
Dopo che l'agente sarà andato via avvicinatevi alla statua, e controllate prima la bomba e poi la porta, che troverete chiusa, in compenso troverete una misteriosa carta nera, che utilizzerete nel secondo disco.
La chiave rossa dovrà essere infilata vicino a quella blu, quindi tornate indietro alla stanza di controllo ed infilate la chiave.
Una sequenza vi farà notare che la fontana e stata svuotata, controllatene il fondo per ottenere un lanciagranate e le relative munizioni.
Ora potrete dirigervi verso il cancello davanti al portone della cappella, varcato il quale sarete davanti ad un ponte mobile, adesso è abbassato, per alzarlo dovrete azionare il panello a sinistra dove, digitando le cifre 5-6-1 potrete alzare il ponte.
Ora, facendo attenzione ai serpenti, passate oltre e varcate la porta alla fine del ponte, date il colpo di grazia all'ANMC moribondo che troverete, proseguite e noterete un'altra bomba, non essendo possibile disinnescarla, andate oltre fino ad una rampa di scale, salite e salvate utilizzando il telefono.
Ora dovrete prepararvi all'ultimo scontro di quest'ambientazione: consiglio di leggere tutto questo pezzo prima di affrontare lo scontro.
Dopo che salirete le scale non potrete tornare indietro quindi preparatevi di conseguenza: come consiglio personale suggerirei di posizionare in attachament tutti i ricostituenti che avete, lo spray e il lanciagranate ora salite le scale alla destra del telefono.
Aya al momento si trova sull'eliporto, la struttura di questa locazione è quadrata qui in calce potete notare uno schema
Immagine 1
Seguendo le frecce arriverete all'ascensore, lo troverete su quindi tornerete indietro.
Arrivati al punto 1 vi cadrà dal cielo il vostro nemico, voi inquadratelo col mirino e sparategli un intero caricatore, fatelo avvicinare ed usate lo spray: approfittate del momento di paralisi e svuotategli addosso un altro caricatore.
Dirigetevi al punto 2 e mirate il cavo dell'alta tensione, sparategli quando il boss si ci sta avvicinando in corsa, ripetete la stessa strategia per il punto 3.
Arrivati al punto 4 noterete che i bersagli possibili sono due: il primo e il solito cavo dell'alta tensione, il secondo e una tubatura di vapore, quando sarà il momento sparate prima all'uno poi all altro ed infine utilizzate il lanciagranate per dare il tocco finale
Una volta sconfitto salite sopra con l'ascensore e godetevi la sequenza animata perché in questa locazione avete finito.
0 commenti