Kingdom Hearts 2

Soluzione Completa

Di Simone Parisi/ Matteo Toni (4 Gennaio 2007)

Colosseo

L'Infernodromo sarà accessibile dopo aver completato il Castello Dinsey e per partecipare ai tornei parlate con Pena e Panico nell'entrata per l'oltretomba.
I livelli consigliati dal gioco sono più che sufficienti, quindi regolatevi con quelli.
Per accedere alle coppe paradosso parlate con Ade nella sua stanza.
Tutte le coppe sono estremamente facili, tranne la Coppa Paradosso Ade.


Coppa Pena e Panico
Accessibile dopo aver completato il castello Disney. Incontri: 10. Regole: Sora non può usare le fusioni ma i comandi limite consumano meno MP. All'ultimo round incontrerete Leon e Yuffie. Concentratevi prima su un avversario e poi sull'altro. Usate i comandi limite e non avrete grossi problemi.

Coppa Cerbero
Accessibile dopo aver completato Agrabah, La città di Halloween e Le terre del branco per la prima volta. Incontri: 10. Regole: Sora combatte da solo ma può trasformarsi lo stesso e la barra turbo si ricarica in fretta. C'è un tempo limite e ogni incontro da un tot di secondi bonus.
Nell'ultimo incontro affronterete Cerbero: usate la forma Triade ogni volta che potete (tanto la barra si ricarica di tantissimo ad ogni colpo inflitto) e usate sia l'attacco fisico che la thunder. Se riuscite ad usare il comando di reazione (quando, dopo che salta, le due teste ai lati si schiantano al centro per colpire saltate proprio in mezzo alle teste) gli infliggerete ingenti danni e lo stordirete.

Coppa Titano
Accessibile dopo aver completato il Monte Olimpo per la seconda volta. Incontri: 10. Regole: Sora combatte da solo ma può usare le invocazioni e la barra turbo si ricarica in fretta. Partite con un totale di 500 punti, che diminuiranno ad ogni colpo che subirete; se arrivate a 0 avete perso. Al 10 round combatterete contro Ercole: schivate la sua testata e il suo pugno e attaccatelo. Dopo una combo completa ritiratevi e lasciate che attacchi di nuovo per poi riattaccarlo. Dopo un po' userà un pugno particolarmente potente (sarà circondato da un'aura gialla) e non potrete attaccarlo finchè è in questo stato (per poco comunque).
Il difficile di questa sfida non è tanto Ercole, quanto piuttosto evitare di perdere tutti i punti durate i 9 incontri precedenti (Ercole si può sconfiggere senza farsi colpire nemmeno una volta). Usate spesso le invocazione (soprattutto il Genio o Stitch) per avere la meglio.

Coppa dea del destino
Accessibile dopo aver sconfitto Xemnas per la prima volta. Incontri: 10. Regole: Sono presenti tutte le regole precedenti e cambiano a seconda del round.
Nell'ultimo incontro affronterete Ade. Ignorate i 2 Heartless (ricompariranno sempre) e concentratevi solo su Ade, usando le normali combo.

Coppa Paradosso Pena e Panico
Accessibile dopo aver completato tutte le coppe precedenti.
Le regole sono le stesse della coppa Pena e Panico e non ci sono incontri particolari.

Coppa Paradosso Cerbero
Accessibile dopo aver sbloccato la coppa paradosso Pena e Panico e dopo aver raggiunto con tutte le fusioni (tranne la finale) il lv 5.
Le regole sono le stesse della coppa Cerbero e all'ultimo round incontrerete Cerbero.

Coppe Paradosso Titano
Accessibile dopo aver sbloccato la coppa paradosso Pena e Panico e dopo aver raggiunto con le invocazioni il lv 5.
Le regole sono le stesse della coppa Titano e nell'ultimo round affronterete Ercole. Seguite gli stessi consigli per la coppa Titano.

Coppe Paradosso Ade
Accessibile dopo aver sbloccato la coppa paradosso Pena e Panico e dopo aver raggiunto con tutte le fusioni e con le invocazioni il lv 7.
Le regole cambiano a seconda dell'incontro. Questa è probabilmente la sfida più difficile del gioco, in quanto i nemici sono a lv 99 (quindi molto più forti e più resistenti di quelli normali).
Lv medio: 90. Equipaggiamento: vedi sezione Sephiroth. Abilità: vedi sezione Sephiroth.
Per quanto possa essere difficile, ricordatevi che ci sono dei “checkpoint”: ovvero anche se fallite potete iniziare da alcuni incontri che avete già superato (round 11, 21, 31, 41).
Analizziamo ora in breve le parti principali del torneo.

Round 1-10: Nessuna regola
Round 5: Lord Vulcano
Round 10: Tifa e Yuffie. Tifa è piuttosto pericolosa e una sua combo completa può levarvi più di mezza barra energia. Cercate di usare la fusione Finale subito (altrimenti i vostri compagni moriranno e non potrete usarla finchè non si saranno ripresi) e quando non siete trasformati prestate estrema attenzione ai loro spostamenti e siate molto prudenti. Se usate la Finale comunque non dovrebbe essere nulla di problematico.
Round 11-20: Regole della Coppa Titano. Evocate più che potete. E' di vitale importanza Stitch, che ricarica automaticamente gli MP. In questo modo li avrete infiniti e potrete attaccare a distanza ed evitare di essere colpiti. Durante questi round usate thundaga e magnetaga.
Round 14: Attenti ai Lancieri che sono immuni alla magia.
Round 15: Lord Tormenta. Non siate troppo avventati come potevate esserlo nello scontro contro Lord Vulcano. Attaccatelo con una combo completa, ritiratevi e lasciatelo attaccare e riattaccatelo. Unico problema è schivare i cristalli di ghiaccio che ci circondano, ma è un attacco che usa raramente. Oppure usate finite in fretta tutti gli MP e attaccatelo con bersek: così non userà mai i cristalli di ghiaccio (in quanto non vi allontanerete mai) e quando userà l'attacco fisico gli opporrete molto spesso opposizione attaccando senza tregua con bersek (anche se alcune volte verrete colpiti lo stesso).
Round 19: Gli Assassini sono molto pericolosi, state attenti e attaccateli solo quando non sono sottoterra oppure tentate di bloccare le i loro attacchi in modo da farli uscire allo scoperto. Il loro attacco kamikaze può danneggiarvi seriamente, quindi cercate di evitarlo o di usare “salvavita”.
Round 20: Pietro. Evocate Stitch e attaccatelo da lontano usando SOLO thundaga. Non preoccupatevi delle bombe, anche a loro penserà Stitch. In pratica basta stare lontani e usare SOLO e in continuazione thundaga evocando Stitch.
Round 21-30: Regole della Coppa Pena e Panico (non potete usare le fusioni ma i comandi limite consumano molti meno MP). Durante questi round usare sempre la limite con Paperino “Flare” e non avrete alcun problema.
Round 24: 3 Venditori segreti. Curatevi con energiga e aspettate che si ricarichino gli MP prima di passare al round successivo.
Round 25: Tifa e Cloud. Il combattimento di per sé non è molto semplice, ma usando sempre Papero Flare e Trio Limite non dovreste avere problemi.
Round 30: Ade. Usate Papero Flare e Bersek allo stesso tempo e lo ucciderete in pochissimo.
Round 31-40: Regole della Coppa Cerbero. Non avete i compagni di squadra, potete usare le fusioni e avete 10 minuti per terminare il round 40. Usate costantemente la Finale alternando thundaga ad attacchi fisici e non avrete troppi problemi. Praticamente potete usarla sempre poiché i nemici infliggono parecchi danni e la barra turbo si ricarica di moltissimo per ogni singolo colpo subito.
Round 35: In questo round potete anche non usare la fusione. Usate magnetega e thundaga e quando siete senza MP attaccate con bersek. Usate quando è possibile aerolama.
Round 40: Leon e Cloud. Usate la Finale e concentratevi su un solo avversario prima di passare all'altro. Se avete 3 minuti rimasti ce la farete senza troppo problemi.
Round 41-50: No fusioni, no compagni, no invocazioni. Potete usare Trio Limite. E' senza dubbio la parte più difficile, in quanto i singoli incontri sono molto difficili. Disattivate tutte le abilità inutili e attivate quelle necessarie (vedi sezione Sephiroth).
Round 41: 2 Soldatini e 2 Cimiteri. Usate thundaga per attaccare (non usate attacchi fisici) e quando i Cimitero non sono circondati da spiritelli usate magnetega per raggrupparli tutti in un unico punto e usate thundaga.
Round 42: 2 Indovini e 1 Osso vivente. Stesso metodo di prima. Se arrivate a questo scontro senza MP (cosa molto probabile), attaccate con bersek i due incantatori e non appena gli MP si sono ripristinati usate thundaga sull'Osso vivente.
Round 43: 2 Blu ciccio e 2 Stelle lucenti. Allontanatevi subito e uccidete prima le 2 Stelle lucenti: parate i loro attacchi a trottola e usate controguardia per contrattaccare subito. Per finirli usate il comando di reazione. Intanto i blu ciccio non dovrebbero dare troppi problemi (sono molto lenti) e uccideteli senza problemi (thundaga o normalmente se non volete usare MP) appena rimangono soli.
Round 44: 3 Ossi viventi. Volate subito via e castate magnetega per avvicinare i 3 nemici in un unico punto, dopodiché devastateli con tutte le thundaga che potete. Se non riuscite ad ucciderli tutti (gli MP potrebbero non bastare se non li avete tutti) finiteli con attacchi fisici.
Round 45: Resistete 1 minuto. Nulla di difficile, anzi potrete ricaricare HP ed MP. Premete ripetutamente SOLO triangolo.
Round 46: 2 Bielle roventi e 1 Devastatore. Usate magnetega per immobilizzare per un attimo le 2 Bielle roventi, esaurite in fretta gli MP (con thundaga sui 2 oppure con un'energiga) e attaccate con bersek in aria il Distruttore fino ad ucciderlo. Intanto gli MP si saranno ricaricati e potrete finire senza problemi le 2 Bielle roventi attaccandoli a distanza con magnetega e thundaga.
Round 47: 1 Venditore segreto; 2 Lancieri e 1 Osso vivente; 2 Blues smeraldo e 2 Fantini d'assalto; 3 Stelle lucenti e 5 Crescendo. Curatevi e aspettate che si ricarichino gli MP prima di scegliere una capsula. Dopo il venditore segreto appariranno 2 lancieri e 1 osso vivente. Uccidete subito l'osso vivente con thundaga (usa la magia dello sciamano che è molto fastidiosa e pericolosa) e attaccate i lancieri con bersek, scaraventandoli in aria e colpiteli finchè non muoiono. Se all'inizio non avete MP uccidete prima i lancieri e poi l'osso vivente (anche se quest'ultimo causerà un po' di problemi). Dopo appariranno 2 blues smeraldo e 2 fantini d'assalto. Uccidete subito i 2 blues smeraldo con attacchi fisici e poi i 2 fantini d'assalto con magnetega e thundaga. Cercate però di arrivare alla parte seguente dello scontro con tutti gli HP ed MP, quindi poco prima di dare il colpo di grazia ai fantini usate energiga, aspettate che gli MP si ricarichino e uccideteli con un attacco fisico. Infine appariranno 3 stelle lucenti e 5 crescendo. Usate magnetega per avvicinarli tutti in un solo punto e usate a più non posso thundaga per ucciderli subito. Non cercate di sconfiggerli a poco a poco perché i crescendo curano le stelle lucenti e anche quando riuscireste ad ucciderle può succedere che i crescendo ne chiamino altre. Uccidere invece i crescendo con le stelle lucenti in giro che attaccano non è cosa semplice e rischiereste di morire subito.
Round 48: Cerbero. Nulla di difficile, sempre la stessa storia.
Round 49: Leon, Cloud, Tifa, Yuffie. Senza dubbio il più difficile incontro della coppa. Intanto cercate di arrivare allo scontro senza usare nessun oggetto, e attaccate i nemici uno ad uno. Per prima fate fuori Tifa. Volate intorno e cercate di isolarla e attaccatela fisicamente o usando thundaga. Occhio a Leon e a Cloud (Yuffie è la meno fastidiosa): Cloud attaccherà con la sua limite e provocherà non pochi problemi, quindi schivate in continuazione, Leon attaccherà con una palla di fuoco dalla distanza che potrete parare (cercate di indirizzarla verso gli altri avversari in modo da danneggiarli) oppure con un attacco fisico, che potrete facilmente schivare. Dopo Tifa passate a Cloud, che è il più fastidioso, o Leon, molto semplice da uccidere. Per Cloud schivate i suoi attacchi in limite (quando vola e attacca a raffica) e cercate di parare i suoi attacchi sonici per poi contrastarlo con controguardia. Usare la thundaga su di lui è molto difficile in quanto si muove in continuazione. Leon non dovrebbe dare troppi problemi: parate la sua palla di fuoco e i suoi attacchi e attaccatelo normalmente come avete fatto con Tifa. Se riuscite a riflettere le palle infuocate di Leon sugli avversari è meglio che pensiate prima a Cloud, altrimenti levatevelo di torno subito. Infine sconfiggete Yuffie, che ormai rimasta sola non causerà nessun problema.
Round 50: Ade. Questa volta lo affronterete con Ercole al vostro fianco e dovrete attaccarlo con aura divina, come avete fatto quando lo avete sconfitto la prima volta durante la storia. Se non avete troppi problemi per curarvi potete usare Trio Limite per danneggiarlo molto e terminare in breve l'incontro.
0 commenti