Half-Life: Blue Shift

Soluzione Completa

Di Simone Zannotti (29 Giugno 2001)

PRIMA DI INIZIARE...

Immagine 2
Ecco qualche consiglio utile che potrà servirvi durante il gioco:

- Considerando che il gioco non è molto lungo e non presenta enigmi cerebralmente molto impegnativi, il nostro primo consiglio è quello di impostare per la partita una difficoltà abbastanza elevata: in questo modo aumenterete leggermente la longevità.
- Anche se non esplicitamente scritto nella soluzione, distruggete sempre tutte le casse che troverete in giro: non di rado infatti conterranno diversi bonus utili.
- I nemici più fastidiosi (nel senso di dannosi) del gioco sono sicuramente i soldati: non affrontateli a viso aperto in quanto molto spesso si presentano in gruppi numerosi. Piuttosto cercate di attirarli singolarmente, o al massimo a gruppetti di due, nel luogo dove vi riparerete.
- L'arma migliore a medio-lungo raggio per gli scontri con più avversari è la mitraglietta, considerando anche che il fuoco alternativo fa parecchi danni. Negli scontri ravvicinati il revolver rappresenta una scelta eccellente, anche se bisogna fare attenzione al lungo tempo di ricarica.
- Dopo uno scontro ricaricate l'arma in modo da non dovervi trovare durante una lotta a perdere tempo per aggiungere munizioni.
- Fate molta attenzione alla modalità con cui salite e scendete le scale: in particolare per scendere dovete avvicinarvi molto lentamente alla parte superiore della scala, mentre per salire cercate di non sbilanciarvi lateralmente.
0 commenti