Deus Ex

Soluzione Completa

Di Redazione Gamesurf (1 Luglio 2003)

MISSIONE 1 - STATUA DELLA LIBERTà

Dopo il filmato iniziale, avanzate fino ad arrivare alle casse, prendete la sbarra e poi rompete le casse e prendete gli oggetti, ora andate nel buco sul pontile dietro di voi, tuffatevi e prendete il contenuto di altre due casse.
Risalite e parlate con vostro fratello, dopo il dialogo prendete l'arma che più vi piace e proseguite, andate nei giardini e vedrete un robot uccidere un nemico.
Entrate, andate a sinistra e con l'aiuto della cassa di metallo salite e spaccando la cassa prendete la granata, guardate vicino alle casse e troverete un pulsante, premetelo e potrete recuperare un Medical Bot.
Ora avanzate ed oltre il muro andate a sinistra, uccidete il nemico, passate il muro e sarete per ora sicuri, parlate con Kaplan, rispondete alla domanda con la prima opzione e potrete comprare degli oggetti, le munizioni sono consigliate.
Dopo avervi dato un numero, Kaplan se ne andrà, andate a sinistra e dopo aver parlato con la guardia usate il codice sulla serratura nella costruzione di fronte all'antenna, entrate e prendete tutto, guardate il datacube sotto il tavolo per accedere al login e la password del pannello di controllo.
Usatela subito per entrare nel cpu e sbloccate il meccanismo della botola fuori dal bunker, uscite e scendete nella botola per prendere altri oggetti, uscite e raggiungete il quartier generale, poi avanzate, uccidete tutti.
Ora proseguite e prendete tutti gli oggetti utili poi esaminate il datacube, sulla destra ci sarà l'ingresso, sorvegliato da un robot, seguitelo e appena si gira usate la granata per abbatterlo.
Facendo attenzione alla guardia a sinistra, raggiungete il muro (occhio alla telecamera ed alla mitragliatrice) e raggiungete la porta, usate il codice (NSF_001 e smashthestate) e bloccate le telecamere e la torretta, dopo entrate.
Uccidete la guardia che si trova qui, prendete quello che vi serve e poi salite le scale, uccidete un'altra guardia e poi andate verso la balconata per recuperare altri oggetti, ora scendete e dopo aver ucciso l'ennesima guardia, usate un Multitool sul campo energetico, andate a sinistra e vi aspetterà una situazione non molto piacevole (telecamera e mitragliatrice + soldato).
Velocemente usate un Multitool per bloccare la telecamera, uccidete il tipo e prima che la mitragliatrice spari, avanzate sul terminale sul muro, usate gli stessi codici di prima e cambiate l'opzione della mitragliatrice per uccidere i nemici, così sarete al sicuro.

Sbloccate la porta del prigioniero e poi dategli la vostra pistola, uscite e prendete un'altra pistola da qualche nemico ucciso, ora scendete la scala sulla destra del campo magnetico e in fondo troverete un binocolo salendo sulla sedia che avrete messo vicino alle casse e poi saltando sulla sedia e sulle casse.
Scendete, avanzate e aprite la porta, prendete dall'ufficio tutti gli oggetti che vi servono e in più la password per il bancomat (#230023 e 4558).
Passate il condotto di areazione e quando sarete nell'atrio usate i codici sul bancomat e preparatevi allo scontro, salite e quando vedrete la dinamite, uccidete le tre guardie di questo piano, dopo proseguite.
Quando vedrete un dialogo tra soldati, sarà ora di salire le scale dietro al muro (senza farvi beccare), saliti ancora eliminate altre due guardie.
Arrivati in cima parlate con il capo dei nemici e scegliete la seconda opzione, dopo la scena, prendete tutti gli oggetti che potete vedere e poi tornate al Quartier Generale, parlate con vostro fratello e poi entrate, dovrete ora parlare con Manderley al secondo piano.
0 commenti

Deus Ex

Disponibile per: PC , PS2, PS3
Deus Ex PC Cover
Empire
Empire
Assassinio sull'Orient Express
Assassinio sull'Orient Express

Il ritorno di un grande classico!

Flatliners - Linea Mortale

6

Flatliners - Linea Mortale

La ricerca di una risposta alla vita dopo la morte

Justice League
Justice League

La Lega della giustizia arriva al cinema!

Geostorm
Geostorm

Allerta Meteo Massima!

Geostorm
Geostorm

Una piacevole intervista in quel di Roma