Curse: The Eye of Isis

Soluzione Completa

Di Alessio Conte & Silvia Lombardo (17 Febbraio 2004)

Capitolo 1 – Museo

Darien

Dopo aver preso la lampada ad olio che si trova sul tavolino, nell'atrio, entrate nell'unica porta accessibile. Proseguite fino al dialogo con Abdul. Raccogliete dalla scrivania i Sali, il mentolo e la lettera del padre di Darien. Ora andate nel corridoio dietro alla stufa ed uscite. Raccogliete dal cadavere il manganello e armatevi immediatamente. Dopo aver affrontato il mostro raccogliete dal suo corpo la chiave del lucchetto. Tornate indietro fino all'entrata (nel bagno degli uomini che si trova lungo la strada, ci sono delle pallottole vicino al corpo del poliziotto ucciso). Usate la chiave per aprire la porta con il lucchetto e uccidete lo zombie. Perquisitelo e otterrete la chiave dell'atrio. Prendete anche i documenti che ci sono sulla scrivania. Tornate all'entrata e usate la chiave per aprire la porta dell'atrio. Dopo il filmato dirigetevi su, dove c'era il ladro, raccogliete la balestra che ha lasciato ed entrate nell'unica porta accessibile. Raccogliete il fucile e le pallottole ed eliminate il sicario che c'è nell'altra stanza. Prendete dal corpo la chiave della stanza delle torture e scendete. Andate nel corridoio senza porta, dove vi sta aspettando Abdul. Usate la chiave per aprire la porta ed eliminate i due zombie. Ora andate vicino al meccanismo sul quale si è posata la nuvola velenosa e uccidete il mostro che esce. Prendete la manovella arrugginita dal suo corpo. Usatela per azionare il tavolo delle torture in fondo alla stanza e spostatevi immediatamente per evitare di essere feriti dalla lama. Andate avanti ed entrate nella biblioteca. Prendete dal tavolino che si trova poco più avanti, la chiave di un cassetto. Andate in fondo alla stanza e usatela per aprire il cassetto della scrivania di Victoria ( l'ultima scrivania della stanza, vicino al pendolo) e prendete i documenti.
Ora azionate il pendolo e raccogliete il pezzo di carta strappato. Salite al piano di sopra, e arrivati in fondo spingete il libro dell'ultima libreria per aprire il passaggio segreto. Proseguite ed abbassate la scaletta. Entrate nella porta vicino, e una volta scese le scale raccogliete i documenti che ci sono vicino alla cassaforte e prendete dal mobile la chiave dell'ala-ovest. Salvate ed uscite dalla biblioteca. Uccidete i tre sicari e usate la chiave per aprire la porta. Andate avanti e dopo aver eliminato i due zombie, scendete dalle scale opposte a quelle da cui siete venuti. Andate avanti e usate l'ascensore per salire. Uccidete le mummie, evitando il loro fuoco velenoso. Nel caso in cui veniate feriti usate l'amuleto che cade da alcune mummie per guarire. Più avanti salvate la guardia dalle due mummie e questi vi darà una pistola. Ora tornate verso l'ascensore, ed andate nella porta che prima era bloccata dalla nebbia. Qui vi aspetta Abdul. Una volta entrati uccidete le due mummie ed entrate nella stanza in cui stavano per entrare. Parlate con il vecchio e vi chiederà di riportargli i suoi occhiali. Uscite ed andate nella sala di fronte, e salite le scale. In fondo alla sala, sul tavolo, si trovano gli occhiali. Prendeteli e portateli al vecchio. Prendete la chiave per la mostra del calore e della combustione. Ritornate all'ascensore, scendete ed usate la chiave per aprire la prima porta che incontrate. Tirate la leva per dare elettricità alla stanza, e dopo aver ucciso tutti i sicari prendete dal guardiano ucciso la chiave della stanza del personale della mostra sul calore. Superate le scosse elettriche, prendete il lanciafiamme ed entrate nella porta usando la chiave. Prendete il barile per carburante vuoto dal mobile (serve per ricaricare il lanciafiamme. Lo potete riempire con i caloriferi sparsi durante il gioco) e il libro dal tavolo. Ritornate dal vecchio, spostate l'armadio e prendete la chiave dalla cassaforte. Tornate nella stanza in cui avevate trovato gli occhiali, eliminate le mummie e andate in fondo. Per bloccare la trappola chiodata situata davanti alla porta spostate la colonna che si trova di fianco sotto al masso. Ora potrete passare, e usare la chiave della cassaforte per entrare nella stanza. Eliminate le mummie e proseguite; prendete dal corpo del poliziotto la chiave della nuova collezione ed usatela per aprire la porta successiva. Entrate nella prima porta a destra, raccogliete gli appunti e prendete da Abdul la maniglia dorata. Tornate nell'atrio, dove avevate incontrato il ladro, ed entrate nella sala di storia naturale (una delle porte bloccate dalla nebbia all'inizio. Leggete il cartello che c'è fuori per vedere se è la porta giusta). Andate avanti fino alla sala con gli orsi. Spostate la teca vuota e preparatevi ad un lungo combattimento. Dovrete infatti affrontare due orsi impossessati dalla nube gialla; per sbarazzarvene dovrete aspettare che si alzino in piedi per colpirli, quindi non sprecate munizioni inutilmente mentre venite attaccati (gli orsi si alzano in piedi dopo che un certo numero di attacchi. Fatevi attaccare senza farvi ferire). Una volta uccisi, andate a spostare la teca da cui è uscito il secondo orso, e usate la maniglia per accedere all'entrata segreta. Parlate con Victoria e raccogliete l'oggetto. Aprite il primo cancello e scendete fino alla biblioteca. Dopo aver ucciso i sicari andate vicino al pendolo. Se non l'avete già fatto attivatelo e raccogliete il pezzo di carta strappato. Inserite poi l'oggetto di Victoria e raccogliete il secondo pezzo di carta. Combinate i due pezzi e otterrete la combinazione della cassaforte che si trova nella sala dietro al pendolo. Usate il pezzo di carta per aprirla.

Victoria

Andate in biblioteca,e prendete dalla cassaforte gli appunti di medicina, il vaso con la terra e la chiave della mostra su malattie e medicine. Prendete da Darien un'arma e qualche bottiglietta di sali. Ora tornate fino a dove avevate parlato con Darien, e imboccate l'altro cancello. Una volta arrivati davanti ai manichini raccogliete il secchio d'acqua. Usate la chiave per aprire la porta e prendete dallo scaffale mortaio e pestello. Combinate pestello e mortaio con il vaso con la terra e combinate il tutto con il secchio d'acqua: avete così ottenuto la cura per Darien. Raggiungetelo e dategli la medicina. Uscite dalla biblioteca, andate nella scalinata principale e inseguite il ladro.

Darien

Raccogliete la balestra e i dardi. Andate nell'atrio, dove è avvenuta la cattura di Victoria, e raccogliete l'occhio di Iside. Dopo aver eliminato gli zombie, prendete dal corpo del vecchio guardiano ucciso la leva dell'ascensore. Tornate alla scalinata principale e scendete dalle scale opposte a quelle per la biblioteca. Entrate nella sala a sinistra e utilizzate la leva per azionare l'ascensore rotto. Prendetelo ed arrivate fino all'ultima stanza, dove c'è Abdul. Spostate il mobile per accedere alla botola.
0 commenti