CSI: Omicidio in 3 dimensioni

Soluzione Completa

Di Fabrizio Cirillo (21 Giugno 2006)

1° Caso: ritratto di un omicidio

Recatevi alla galleria d'arte ed avvicinatevi al corpo della vittima. Effettuate una foto della scena del crimine ed una seconda degli schizzi di sangue sul muro, quindi recuperate nell'ordine un campione di sangue dal pavimento ed uno dal muro, l'anello, la borsa, il pelo sulla manica ed un calco dell'impronta di scarpe (maggiori informazioni sulla figura 0). Voltatevi di 180° e raccogliete le impronte digitali site sulla targhetta della statua mancante (Fig. 1), quindi proseguite e parlate con il direttore della galleria. Fatevi consegnare nell'ordine il numero di telefono di Patrick Milton, una foto della statua del falco mancante, le sue impronte digitali ed una scarpa, analizzatene la parte della suola per ricavarne un campione di sangue (Fig. 2), quindi proseguite la conversazione e recatevi all'obitorio.
Immagine 1
Figura 0
Immagine 2
Figura 1
Immagine 3
Figura 2
Chiedete al patologo di recuperare il cadavere, ponetegli le domande di rito e raccogliete il materiale fibroso dalla ferita alla testa della vittima. Proseguite con l'interrogatorio, recuperate anche le impronte digitali ed un campione dello sperma e proseguite in laboratorio (Fig. 3).
Avvicinatevi al computer per l'analisi del DNA ed effettuate una ricerca sullo sperma trovato nel corpo della vittima per trovare la corrispondenza fra il suddetto campione e la fedina penale di Mark Stock (Fig. 4). Analizzate ora il sangue sulla scarpa di Nathan Ackerman e confrontatelo con il sangue della vittima (Fig. 5), verificate la corrispondenza fra le due tracce prima e fra il sangue sulla scarpa e quello rinvenuto sul muro poi, prima di dedicarvi all'analisi delle impronte digitali.
Immagine 4
Figura 3
Immagine 5
Figura 4
Immagine 6
Figura 5
Verificate la corrispondenza fra le impronte del piedistallo vuoto e quelle i Ackerman (Fig. 6) quindi confrontate la foto d'impronta non chiara sul pavimento con la scarpa del direttore della galleria.(Fig. 7). Recatevi ora al microscopio ed analizzate il pelo trovato sulla vittima per scoprire che si tratta di un materiale usato comunemente nella realizzazione dei pennelli da pittore, quindi recatevi alla centrale di polizia per parlare con Brass prima (ricordatevi di porgli tutte le domande di rito) e con Mark Stock poi, per ottenere un mandato di perquisizione per la stanza d'hotel della vittima.
Immagine 7
Figura 6
Immagine 8
Figura 7
Immagine 9
Figura 8
Raccogliete la ricevuta dei quadri dal mobile vicino alla porta (Fig. 8), analizzate il biglietto sul tavolino (Fig. 9) e dirigetevi verso la camera da letto. Recuperate nell'ordine il blocco note con il numero di telefono dall'ingresso (Fig. 10) e la camicia posta sul letto, analizzatela per ricavare una traccia di sangue dalla camicia (Fig. 11) e concludere così la perquisizione della scena.
Tornate in laboratorio e confrontate il sangue rinvenuto sulla camicia con il tampone della vittima, recatevi da Brass per ricevere informazioni sul numero telefonico rinvenuto nella stanza prima di raggiungere Nathan alla galleria. Effettuate l'interrogatorio di rito e recuperate le chiavi della galleria, analizzatele per trovare delle tracce di sangue ed un'impronta digitale (Fig. 12) e tornate ancora una volta in laboratorio.
Immagine 10
Figura 9
Immagine 11
Figura 10
Immagine 12
Figura 11
Confrontate ora le impronte sulle chiavi di Nathan con quelle della vittima (Fig. 13) e quelle di sangue con quelle rinvenute sul muro, e recatevi da Brass per avere un mandato di perquisizione per l'ufficio di Nathan Ackerman sul retro della galleria.

Raggiungete la nuova scena di investigazione ed analizzate il libro posto sulla scrivania (Fig. 14), raccogliete le tracce della sostanza scivolosa e proseguite verso l'angolo dell'ufficio dove noterete sia una cassaforte chiusa (non perdeteci tempo, non potrete ancora aprirla) che una macchina distruggi documenti. Analizzate con attenzione quest'ultima per notare la presenza di frammenti di un documento, recuperate il materiale e proseguite con l'analisi del resto della stanza. Avvicinatevi al tavolino (Fig. 15) e raccogliete la sostanza polverosa, prendete anche la statua dell'aquila e recatevi da Patrick Milton per un primo interrogatorio.
Immagine 13
Figura 12
Immagine 14
Figura 13
Immagine 15
Figura 14
Parlate con lui e fatevi consegnare il nastro della segreteria telefonica ed una parte dei pennelli, analizzateli per ricavare un campione di colore ed un pelo di pennello (Fig. 16) e recatevi all'obitorio per confrontare l'impronta della ferita con la forma dell'aquila rinvenuta nell'ufficio di Ackerman. Ottenuta risposta negativa tornate al laboratorio e confrontate il pelo trovato sulla vittima con quello del pennello di Patrick Milton, verificate quindi la corrispondenza fra il tampone di sostanza scivolosa rinvenuta sulla scrivania con lo sperma dal corpo della vittima e proseguite il vostro lavoro sottoponendo la macchia di colore dei pennelli di Patrick e la sostanza polverosa rinvenuta in ufficio all'analisi chimica. Analizzate ora il nastro per ottenere importanti informazioni, quindi recatevi al tavolo di assemblaggio per ricomporre il foglio rinvenuto nella macchina distruggi documenti e scoprire che trattasi di una citazione per danni della vittima ai danni dell'apparente innocuo Signor Ackerman.
Immagine 16
Figura 15
Immagine 17
Figura 16
Immagine 18
Figura 17
Le prove sembrano condurre ad un solo colpevole, ma occorrono indizi più provanti per emettere un mandato di cattura definitivo. Tornate da Brass e fatevi rilasciare un mandato per Mark Stock, interrogatelo e riparlate con Brass per ottenere l'arma del delitto. Analizzate il falco per ricavare una traccia di sangue dal becco ed una di sostanza oleosa (Fig. 17) , quindi recatevi in laboratorio per trovare una corrispondenza fra la Macchia di sangue sul becco del falco ed il tampone di sangue della vittima prima di procedere all'analisi chimica della macchia blu sulla scultura e scoprire che si tratta di un comune colore ad olio. Tornate da Brass e fatevi dare un mandato per la cassaforte di Ackerman, tornate alla galleria e recuperate nell'ordine un foglio riportante i movimenti bancari e delle pastiglie di sostanza proibita (Fig. 14).
Immagine 19
Figura 18
Immagine 20
Figura 19
Immagine 21
Figura 20
Tornate nuovamente da Brass e fatevi dare un mandato di perquisizione per l'alloggio di Patrick Milton, recatevi allo studio, cominciate con la perquisizione del dipinto per trovare una traccia di colore blu (Fig. 18), quindi proseguite fino alla cassettiera posta sull'angolo per recuperare una bustina contenente una strana sostanza polverosa (Fig. 19). Salite ora al piano superiore ed ispezionate la scatola accanto al letto (Fig. 20), recuperate i biglietti strappati e verificatene il retro per ottenere una nuova impronta digitale. Parlate nuovamente con Patrick Milton e ponetegli le ultime domande di rito, quindi recatevi al laboratorio ed analizzate nell'ordine il colore rinvenuto nel quadro, il sacchetto di polvere dell'ufficio di Patrick e quello trovato nell'ufficio di Nathan (Analisi chimica) e confrontate in ultimo le impronte trovate sul retro dei biglietti strappati con quelle della vittima.
Siete giunti alla risoluzione del caso ! Non vi resta che tornare da Brass un'ultima volta ed ottenere il mandato definitivo per Patrick Milton.
0 commenti