CSI: Dark Motives

Soluzione Completa

Di Panko (3 Febbraio 2005)

CASO 1: La tragedia del temerario

In questo primo caso avrete a che fare con un incidente accaduto a uno stuntman. Arrivati sul luogo cominciate a parlare con David, il direttore dello spettacolo, alla fine avrete un nuovo luogo da controllare, ora esaminate per prima cosa la rampa e poi i segni dei pneumatici che ci sono sopra, ora girate verso sinistra, esaminate i segni sull'asfalto e girando sempre a sinistra esaminate la strana sostanza oleosa sotto il camion. Usate il tampone per prenderne un campione e poi andate a esaminare la motocicletta in terra, controllate il manubrio e con i guanti di gomma prendete l'autoadesivo di un officina che c'è attaccato, esaminate il motore e poi il filo dell'acceleratore in basso, usate il tampone e prelevate anche questa sostanza, esaminate la molla più da vicino e usate le pinzette per prenderla, esaminate il blocco motore più in alto e con la polvere adatta prendete le impronte digitali. Esaminate la ruota anteriore della moto e usate il rilevatore adesivo, esaminate la strana macchia vicino alla motocicletta e prelevate un campione con il tampone, ora controllate cosa c'è sotto a uno dei bidoni vicino alla moto e poi parlate una seconda volta con il direttore.

Andate dove c'è il rimorchio di McLadden ma senza il permesso non potrete entrare; andate quindi all'ospedale, parlate di tutto con lo sfortunato pilota e dirigetevi al laboratorio, date tutto quello che avete trovato a Sanders e alla fine usate il computer per esaminare tutte le prove che sono state inserite, le impronte digitali (ma non troverete nulla) e i segni della ruota della motocicletta che corrispondono a quelle usate per questo tipo di acrobazie (ricordatevi che dovete cercare quelle uguali e fare poi un confronto).

Andate dal vostro capitano e parlate con lui di tutto, alla fine avrete 2 nuovi luoghi da visitare, tornate al casinò, parlate di nuovo con David che alla fine vi chiederà un mandato per la perquisizione della roulotte, tornate dal vostro capitano e la otterrete; andateci, entrate, esaminate il cassetto aperto, usate i guanti di gomma e prendete le pinze, esaminate il bicchiere di caffè sopra il banco da lavoro, usate la polvere magnetica e troverete delle impronte digitali, indossate i guanti e prendetelo, esaminate la scopa a destra e poi la paletta piena di sporco: dentro c'è qualcosa, cliccate sull'oggetto e prendetelo con la pinzetta, esaminate il bidone dell'immondizia e all'interno troverete una videocassetta rotta, usate i guanti e prendetela.

Ora andate al Vegas Motorcycle, esaminate i segni davanti all'entrata del garage e usate il rilevatore elettrostatico per prendere le impronte, entrate, parlate con la proprietaria e alla fine esaminate l'angolo del bancone dove c'e la cassa, usate la polvere e troverete delle impronte digitali: andate ora alla Draffler Promotion, parlate con l'uomo dietro la scrivania e alla fine esaminate la maniglia della porta di uscita, usate la polvere e troverete delle impronte digitali, esaminate la macchia sul muro vicino alla macchina distributrice di acqua e usate il tampone per prelevarne un campione.

Andate al laboratorio, per prima cosa usate la molla rotta con il piccolo pezzo che avete trovato nella paletta dello sporco nella roulotte per vedere che combaciano e poi usateci sopra la lente di ingrandimento per trovare che qualcosa ha limato in quel punto. Date tutti gli oggetti a Sanders e soprattutto dategli le pinze che non saranno quelle giuste, forse qualcosa d'altro ha tagliato la molla, esaminate il microscopio e più esattamente la foto N°4: finito tutto, date tutte le tracce che avete trovato e poi usate il computer, confrontate i due battistrada che avete recuperato per trovare che sono uguali, poi passate alle impronte digitali, confrontate quelle che avete trovato sulla maniglia dell'ufficio della Draffler Promotion e quelle sul bicchiere di caffè per notare che sono identiche, fate una ricerca con le impronte rinvenute sul bancone al Vegas Motorcycle e confrontatele con quelle di Muzzotti Cory (usciranno sotto dopo la ricerca) per trovare la sua fedina penale che a dire la verità è molto sporca.

Adesso fate un giro per le locazioni e a turno parlate con tutti gli indiziati, alla fine tornate dal capitano per farvi dare un permesso per perquisire la Draffler Promotion, andateci, parlate con Muzzotti e poi esaminate il computer, controllate tutte le e-mail per trovarne una crittografata, esaminate il foglio sul tavolo e prendetelo con i guanti, andate al laboratorio e consegnate il messaggio crittografato, usate il computer e fate una ricerca per leggere il messaggio.

Tornate alla Draffler, parlate con Muzzotti e poi andate al Vegas Motorcycle per parlare con la ragazza, andate dal vostro capitano e fatevi dare un mandato di perquisizione per questo ultimo negozio, andateci, parlate con la ragazza e poi andate dietro il bancone, esaminate la parte sotto la cassa, esaminate il biglietto della lotteria e prendetelo con i guanti. Esaminate i soldi nella busta e usate il Ninhydril per trovate delle impronte digitali, usate i guanti e prendete il tutto, esaminate il computer e leggete la e-mail, esaminate i fogli sotto la lampada davanti a voi e prendeteli con i guanti, lo scaffale a destra e troverete il Komawa, usate la polvere per le impronte digitali sull'impugnatura e dopo averle trovate, usate i guanti e prendete il tutto.

Tornate al laboratorio, date il Komawa e saprete che corrisponde alla molla rotta, consegnate poi tutto quello che avete trovato e usate il computer, mettete a confronto le impronte digitali del bancone con quelle della busta e noterete che sono uguali, usate anche quelle sul Komawa ma non troverete nulla. Andate all'ospedale, parlate con il pilota, poi tornate dal capitano e chiedetegli il permesso per interrogare la ragazza del Vegas Motorcycle, parlate di tutto e alla fine avrete le sue impronte digitali, andate al laboratorio, date le impronte a Sanders e usate il computer per metterle a confronto con quelle sul Komawa: tutto combacia! Ora tutto quello che rimane da fare è andare dal capitano e chiedere di interrogare uno alla volta tutti gli indiziati lasciando per ultimo il produttore Muzzotti.
0 commenti