Broken Sword 3

Soluzione Completa

Di Alessio Conte (25 Dicembre 2003)

Soluzione completa

Congo

Aereo
Slacciatevi la cintura. Ora andate vicino alla cassa e slacciate la cinghia che la tiene. Spostate la cassa in fondo all'aereo per bilanciare il peso. Raccogliete la bottiglia. Andate da Harry (il pilota) e prendetegli l'apribottiglie. Combinatelo con la bottiglia di birra per aprire quest'ultima. Usate la bottiglia aperta per svegliare il pilota. Usate l'estintore per spaccare il vetro (dopo aver preso il'estintore in mano usate il pulsante ruota a destra o sinistra dell'inventario per poterlo usare). Ora chiedete a Harry di andare dietro , sopra la cassa, in modo da permettervi di uscire.

Montagna
Dovete raggiungere la caverna a forma di bocca di animale, a destra. Una volta arrivati entrate.

Parigi

Palazzo di Vernon
Per entrare dentro l'appartamento di Vernon (il programmatore del filmato) uscite sul balcone. Spostate la colonna sotto al cornicione in modo da potervi appendere e raggiungere l'altro balcone. Ora raggiungete il balcone adiacente usando la ringhiera. Aprite la porta con il tesserino da giornalista ed entrate nella stanza. Raccogliete il bossolo per terra e perquisite il cadavere. Andate in cucina e affrontate l'assassina.
Scendete dalle scale antincendio e raccogliete il giornale che si trova vicino ai bidone dell'immondizia. Scavalcate il muro con i murales che si trova di fronte e raccogliete la parrucca. Esaminatela e scoprirete dei capelli biondi. Ora parlate prima con la donna che pulisce il marciapiede e vi dirà qualcosa su una macchina sportiva. Parlate al ragazzo con lo skate per sapere il modello della macchina. Una volta saputo andate davanti al parco, dalla vigilessa e parlatele. Vi dirà il numero di targa dell'auto. Guardatevi il filmato.

Congo

Caverna
Perquisite lo scienziato. Prendete dal tavolo la cartolina e la lente. Per aprire la porta dovete spostare la cassa sulla leva quadrata che si trova per terra. Entrate nella stanza e azionate la macchina. Raccogliete la sbarra di metallo e usatela per bloccare la porta da cui siete entrati. Spostate la cassa nella stanza della macchina e avvicinatela al muro, dove c'è una piccola apertura in alto. Riprendetevi la sbarra ed entrate nell'apertura. Appena salite usate il bastone di metallo per far cadere il nido e raccoglietelo. Proseguite e uscirete dalla caverna. Mettete nella statua il nido e usate la lente per bruciarlo. Scappate con Harry.

Glastombury
Parlate con l'uomo seduto sulla panchina e l'uomo che cammina su e giù per la strada. Di fronte all'uomo seduto si trova il chiosco della veggente Zazie. Entrate e parlatele. Ora uscite e dirigetevi due o tre porte più avanti, verso il “Folletto Cosmico”, il locale dell'hippy dal quale proviene la cartolina. Leggete il libro che si trova sul bancone e a parlategli. Vi darà il libro con le monete d'argento. Ora uscite ed andate da Aemon, l'uomo seduto, e ditegli del libro. Lui andrà nel negozio a parlargli. Approfittatene per salire al piano di sopra del negozio e parlare con Melissa. Scendete e parlate coll'Hippy che vi darà i boxer di Bruno. Ora usate il bastone per togliere le monete d'argento dal libro, e andate dalla veggente. Usate le monete per pagarla e datele i boxer. Dopo la visione andate davanti alla porta che si trova dietro Aemon (il giornalista sulla panchina); chiedetegli di aiutarvi ad aprire la porta.
Spostate le casse per entrare nella capanna in questo modo: mettete le due casse singole in fila tra la capanna e il blocco di due casse. Ora fate slittare la cassa superiore fino al muro della capanna.
Salite e salvate Bruno.

Parigi

Appartamento di Nico e zona di Vernon
Andate nella zona di Vernon ed entrate nel palazzo del programmatore. Vicino alla porta del suo appartamento nella bacheca, c'è una matita; prendetela. Uscite dal palazzo e andate dalla parte opposta, dove c'è la scala antincendio. Se non lo avete già fatto raccogliete il giornale che si trova vicino ai bidoni e salite sulla scala fino all'ultimo piano. Usate il giornale e la matita per prendere la chiave e usate quest'ultima per aprire la porta. Prendete dalla cucina un fazzoletto. Andate dove c'è il tappeto e sollevate l'asse. Ora vi serve la combinazione della cassaforte. Andate nella camera da letto dove c'è Beatrice, la fidanzata di Vernon. Datele il fazzoletto e parlatele. Il suo compleanno è la combinazione della cassaforte, quindi andate a inserirla e prendete il DVD e lo schema. Ora andate nel vostro appartamento e usate il lettore DVD che si trova dove c'è la TV per leggere il DVD trovato. Ascoltate i messaggi della segreteria telefonica e telefonate sia al giornale che ad Andrè per avere varie informazioni. Ora potrete andare al Teatro.

Fuori dal Teatro (Nico)
Andate a destra, nella via dove c'è una macchina rossa. Salite sull'impalcatura per i lavori , arrivate fino in cima, e slegate il cartellone. Ora scendete fino alla scaletta che vi ha permesso di salire. Anziché scendere giù saltate dalla parte opposta e usate la cassa per salire e raggiungere la base del cartellone. Sganciatela e raggiungete il tetto del teatro. Da qui usate la scala per scendere ed entrare.

Fuori dal Teatro (George)
Entrate nel cortile e spostate la cassa nello spazio che c'è tra il muro ed il grosso contenitore che si trova vicino al bidone della spazzatura. Chiudete il coperchio, saliteci sopra ed entrate.

Teatro (George)
Attraversate la stanza ed entrate nella stanza buia a fianco. Oltre alle 3 casse vicino alla porta, ce n'è un'altra in fondo. Usatele per accendere l'interruttore che è bloccato dalle casse. Ora potete entrare nella botola che si trova vicino alla porta tra la cassa singola e il blocco da due. Seguite la strada e guardatevi il filmato. Per salvare Nico andate nella porta che si trova a destra del palco. Salite sulla scala e tirate il cavo per abbassare la sbarra dei riflettori. Usatela per raggiungere l'altro lato e buttate giù i sacchi per tramortire Flap (l'uomo di guardia). Scendete dal palco ed andate nella stanza in cui c'è il bancone dietro al quale si era nascosta Nico. Prendete il bicchiere e ritornate al palco. A sinistra c'è una scala che vi porta sotto. Subito dopo la scala andate a sinistra nella sala. Prendete dal mobile un cerone. Ritornate sul palco ed avvicinatevi ad un riflettore. Combinate il bicchiere ed il cerone e usate il riflettore per sciogliere la cera. Ora scendete nuovamente, andate in direzione della sala e svoltate a sinistra, nella porta che vi porta al piano inferiore. Entrate nell'unica porta accessibile, dove c'è un sostegno di ferro. Usate la cera sciolta per lubrificare il sostegno e spostatelo con l'aiuto di Nico. Raccogliete la statuetta e la scheda magnetica e uscite dalla stanza. Proseguite per il corridoio fino al cadavere. Usate la scheda magnetica per accedere all'ascensore. Ora andate fino alla colonna energetica e prendete l'oggetto che si trova al suo interno. Ritornate indietro. Prima che Susarro e la bionda arrivino su, fate come fa Nico, cioè appendetevi alla roccia. Spostatevi verso l'entrate e scappate. Per bloccare l'ascensore usate l'apribottiglie. Salite e usate l'ascensore-botola che si trova sotto al palco per salire ed evitare le guardie. Scendete dal palco e andate verso la scala che avevate usato prima per arrivare al teatro.

Parigi

Casa di Nico
Parlate con tutti per riunire le informazioni.



Congo

Fate tirare la porta a Nico ed usate il bastone per rompere la serratura della porta. Usate la chiave omega per aprire la porta segreta, nella stanza dove c'era lo scienziato morto. Entrate.

Enigma delle trappole
Per raggiungere la parte opposta evitando la trappola appendetevi alla parete di sinistra. Dovete bloccare ora la trappola per permettere a Nico di raggiungervi. Per fare questo usate i due massi per bloccare le trappole dopo il cadavere. Dovete agire in questo modo: prendete il primo masso e lo spingete dove c'è la trappola, che scatterà subito. Lo spingete per altri due passi fino al confine con la trappola col cadavere, ma non spostatelo ancora su questa, altrimenti morirete. Ora andate a prendere l'altro masso e posizionatelo sulla trappola. Adesso potete spostare il primo masso nella trappola del cadavere per farla scattare. Andate a bloccare ora con il bastone la leva.
Una volta che Nico è passata andate nella stanza con i simboli.

Enigma della piastrelle con i simboli
Dovete raggiungere l'altro lato. Chiedete a Nico di posizionarsi sui simboli, in modo da illuminarvi la strada. Potete fermarvi solo sulle piastrelle illuminate o neutre (vuote) ma non sempre dovete percorrere tutto il tracciato illuminato. L'ordine dei simboli da illuminare è:
pesce – scorpione (fermatevi sulla prima piastrella vuota) – serpente – pesce – uccello – scorpione (fermatevi sulla piastrella vuota che si trova verso Nico e non sull'altra) – uccello – pesce – scorpione – serpente. Proseguite

Enigma del ponte di pietra
Per potere andare avanti dovete bloccare un'estremità del ponte di pietra con un masso. Ci sono tre massi posti ciascuno ad un livello diverso, uno poggia sul terreno, un altro poggia ad un livello più in alto e l'ultimo, quello più lontano dal ponte, si trova più in alto degli altri due. È quest' ultimo quello che deve bloccare il ponte. Usando gli altri due dovete trascinarlo fino alla lastra di pietra che fa da ponte. Una volta bloccato proseguite fino alla sala successiva.

Enigma del flusso energetico
Dovete unire tutti i pezzi e formare un blocco unico per poter attivare l'energia.
L'ordine dei pezzi è rappresentato nella figura. La sala è ripresa dall'alto e il pezzo numero 1 è quello che rimane fisso. Usate i comandi per girare i pezzi, e incastrarli. Una volta unito attivate l'energia e andate nell'altra sala.
Immagine 1
Enigma sala dei cristalli
Una volta attivato il raggio, dovrete usare i cristalli per indirizzarlo verso il pezzo cilindrico e spostarlo. Una volta spostato, avrete accesso ad un'altra stanza attraverso la quale incontrerete Nico.
Spostate i cristalli in modo che il raggio sia uguale alla figura.
Immagine 2
Una volta spostato andate nella zona ora accessibile. prima della scalinata si trova un centro comandi. Spostando però il pezzo cilindrico non potrete più accedere all'altro centro comandi e per aprire la porta con il simbolo circolare sono necessari entrambi e devono essere premuti simultaneamente. Quindi dite a Nico di mettersi davanti alla stazione dei comandi prima della scalinata. Ora tornate nella sala dove c'è il raggio ed invertitene la direzione. In questo modo potrete usare anche l'altra stazione dei comandi. Una volta azionate, e una volta aperta la porta andate di nuovo ad invertire la direzione del raggio per far passare Nico.

Enigma della porta
Per aprire la porta usate la placca metallica, e immediatamente la stoffa per non scottarvi. Una volta entrati prendete la chiave dentro la colonna energetica ed uscite. Scappate da Petra.


Teatro
Scendete sotto al palco, andate ancora al piano inferiore ed entrate nella porta a destra della scalinata. Dopo aver steso Flap prendete i documenti sulla scrivania.

Praga

George
Fate citofonare a Nico, nascondetevi mentre la guardia si avvicina all'auto ed entrate di nascosto nel portone. Usate il giardino a sinistra per evitare le guardie, salite le scale ed evitate la luce. Spostate le casse contro il muro in modo da riuscire a scavalcarlo. Camminate sul cornicione, superate il terrazzo e scendete alla fine. Stando attenti alle guardie, proseguite fino all'area con le casse. Spostatele in modo da poter scavalcare il muro. Una volta scesi, usate il container per evitare la guardia; raggiungete il cortile con i camion. Ora dovete far entrare Nico ma vi serve il telecomando. Camminate dietro ai camion fino alla jeep. Dentro c'è il telecomando. Tornate al cancello e usatelo. Passate di nuovo dietro ai camion e fermatevi davanti al piccolo deposito. Chiedete a Nico di tenere il pulsante premuto, per permettervi di entrare. Prendete la sbarra dalla porta ed il pezzo di carbone. Tornate alla jeep. Usate la sbarra per il cric, per abbassare l'auto. Togliete il freno a mano e spingete la jeep contro il muro. Salite sul muro e usate la grondaia per entrare.

Nico
Raccogliete la staffa che è caduta dal tubo della grondaia e scendete. Andate dove c'è la limousine e usate la staffa per aprire la finestra. Entrate e salite le scale. Andate nel corridoio col pavimento rosso ed entrate nell'ultima porta. Aprite la valigia che c'è davanti al letto e prendete l'asciugacapelli. Ora andate dietro al separè ed aprite la valigia e prendete la parrucca. Analizzatela meglio e con la matita aprite lo scomparto segreto. Raccogliete la pietra per affilare le lame. Ora scendete ed andate nella stanza prima delle guardie, la cucina. Date al cuoco l'affila-lame e approfittando della situazione prendete la candeggina che è sulla mensola. Ritornate su, nella stanza ed andate nel bagno. Mettete nel lavandino la parrucca e la candeggina e poi usate l'asciugacapelli per asciugarla.

George
Spostate la cassa ed usatela per salire dalla parte opposta della porta. Andate sul cornicione a destra e buttate giù il gargoyle. Fate il giro del palazzo e scendete sul balcone. Appendetevi al cornicione e raggiungete l'altra parte. Staccatevi ed entrate nella finestra. Uscite dal magazzino e percorrete tutta la muraglia. Andate nel vicolo e raccogliete la tazza di latta che c'è sotto la grondaia. Ritornate al magazzino e usate la lampada a petrolio per riempire la tazza (dovete aprirla). Ripercorrete la muraglia ed usate la tazza piena d'olio per lubrificare la grata. Ora potete aprirla ed entrare.

Nico
Ora che vestite i panni di Petra potrete passare tranquillamente tra le guardie senza pericoli. Dovete prendere la scheda che vi permetterà di aprire la porta di sicurezza, situata dietro l'uomo seduto alla scrivania. La guardia che ve la deve dare si trova nel cortile dove ci sono i camion e la jeep. Parlategli e ritornate nel palazzo, entrate dentro la stanza dove c'è l'impiegata (vicino alla guardia bruna delle scale) e chiedetele di convalidarvi la scheda. Ora potete aprire la porta.

George
Spostate la lavatrice sul carrello e spingetelo verso la porta per aprirla. Andate avanti.

George e Nico
Chiedete a Nico di aprire la porta. Prendete i vestiti dall'armadio e dirigetevi dove c'è la guardia.
Ora andate nella stanza accanto alla prigione. Spostate le casse in modo da raggiungere la grata. Usate la moneta per svitare le viti. Chiedete a Nico di passare nella fessura e di aprirvi la porta. Entrate nella stanza e dopo aver analizzato la scrivania premete il pulsante che vi aprirà il passaggio segreto.

Mountfacon

Spegnete il compressore del muratore e, mentre si distrae prendetegli la chiave delle fogne dalla borsa degli attrezzi. Ora andate a parlare alla proprietaria dell'orinatoio e convincetela ad andare a controllare i bagni, per potere salire tranquillamente sull'impalcatura del palazzo vicino. Raccogliete la corda e ritornate dal muratore. Combinate la corda e la chiave delle fogne , mettetela nel tombino e legate l'altra estremità al camion. Andate a spaventare l'autista del camion che scappando aprirà il tombino. Entrate e proseguite fino alla porta. Apritela con la statua cilindrica di pietra.

Catacombe
Seguite le tracce di sangue che ci sono per terra. Entrate nella stanza piena di cadaveri e prendete dal morto vicino alla porta la chiave arrugginita. Ora andate ad azionare il forno a microonde e prima che suoni nascondetevi nella stanza di fronte. Aspettate che arrivi la guardia e che entri nella stanza del forno per chiuderlo dentro con la chiave che avete preso prima. Adesso potete andare in cucina. Seguite ancora le tracce di sangue fino allo scaffale con le bottiglie di vino. Per aprire il passaggio dovete tirare le bottiglie nell'ordine giusto. Se analizzate le bottiglie noterete che ciascuna proviene da una zona dell'europea diversa. Quindi l'ordine coincide con la successione geografica. L'ordine è : verde (Israele) – rossa a sinistra (Italia) – rossa a destra (Germania) – bianca (montagne francesi) – blu (Francia). Andate avanti; per attraversare la chiesa senza essere notati passate dietro l'altare, nella zona absidale. Una volta entrati nella stanza, esaminate la placca d'ottone della statua centrale e dopo averla letta ritornate in chiesa ed andate dove c'è la bibbia. Una volta trovati i versi dell'apocalisse tornate nella stanza ed inserite nell'orologio il capitolo ed il versetto della bibbia. Si aprirà la statua centrale. Entrate dentro.


Parigi
Per scoprire il luogo dell'armillare, usate nella mappa satellitare prima la chiave psi, poi la chiave omega ed infine la chiave alpha.

Armillary
Raggiungete Nico stando attenti alla guardia col cane. Vicino a lei c'è una porta di pietra. Usate il cric per aprirla. Dopo l'apparizione di Anubi inserite le tre chiavi per aprire la porta.

Enigma dei sette viaggi
Ora dovrete risolvere l'enigma logico del testimone, del fratello della vittima e dell'assassino.
Dovete portare , uno alla volta, tutti e tre i personaggi sani e salvi sull'altra riva con un massimo si sette viaggi, senza lasciare che il testimone venga minacciato dall'assassino, e che quest'ultimo venga ucciso dal fratello della vittima. Ecco i viaggi.
1) lasciate sulla riva il testimone ed il fratello della vittima, e portate sull'altra riva l'assassino.
2) Tornate indietro
3) Prendete il fratello e portatelo dall'altra parte.
4) Prendete l'assassino e tornate indietro.
5) Prendete il testimone e portatelo sull'altra sponda
6) Tornate indietro
7) Prendete l'assassino e portatelo davanti al tribunale.

Tempio
Dopo il filmato prendete la chiave di Salomone, salite le scale e raggiungete l'apertura che c'è nel muro. Per uscire da là, dopo l'esplosione dovete portare il masso più lontano dove ci sono le macerie, sotto una pietra rettangolare. Per fare questo usate il masso che si trova nel buco sotterraneo per spostare l'altro masso. Una volta ritornati nella stanza dell'enigma dei sette viaggi, andate verso l'enigma e ... godetevi il filmato.

Glastombury
Andate fino al cancello. Spostate i massi in modo da poter scavalcare il muro e andate avanti. Dopo il filmato vi ritroverete vicino ad un cavaliere morto ed una spada nella roccia. Usate la chiave di Salomone per estrarre la spada. Ora vi aspetta il combattimento contro il drago. Usate i muretti e correte a zig-zag per evitare le fiamme. Raggiungete il drago ed infilzatelo con la spada.
0 commenti