Assassin's Creed

Soluzione Completa

Di Redazione Gamesurf (26 Gennaio 2009)

Consigli Generali

COMBATTIMENTO

TECNICA PREFERITA: la tecnica migliore (talvolta fondamentale) da utilizzare in un combattimento (specialmente se con avversari tosti) consiste nel restare in posizione difensiva (tenendo premuto R1/PS3 o RT/360 dopo aver agganciato il bersaglio) e attendere la mossa dell'avversario per sferrare un contrattacco (R1+Quadrato/PS3 o RT+X/360). Dovete però stare attenti a scegliere il giusto tempo per sferrarlo: sbagliare il tempo vuol dire rendersi invulnerabile al nemico e spesso verrete colpiti (e quando sarete avanti nel gioco potreste perdere diverse tacche nella barra di sincronia). Più andrete avanti nel gioco, più i nemici saranno furbi e vi faranno delle finte prima di attaccare; dovete restare concentrati, cercare di capire quali sono finte e quali sono attacchi veri per prendere bene il tempo per il contrattacco.

ARMI DA USARE: l'arma di base da utilizzare in un combattimento è la spada lunga: i pugni li userete solo per gli Interrogatori, i pugnali li userete per colpire silenziosamente i nemici distanti (in genere quelli sui tetti) e la spada corta ha all'incirca la stessa funzionalità di quella lunga, personalmente non la ritengo molto utile se non in piccoli combattimenti. In uno scontro non dimenticatevi però della lama nascosta: è un'arma che non vi garantisce alcuna difesa, ma che si rivela micidiale se prendete bene il tempo del contrattacco. Usare la lama nascosta in questa maniera vi tornerà utile in occasione dei ricordi degli assassini, dove uccidere il bersaglio vi permetterà di far cessare lo scontro (dopo aver ucciso il bersaglio potrete tranquillamente darvela a gambe). Spesso vi ritroverete infatti a dover uccidere queste persone mentre sono insieme ai loro uomini e (specialmente negli ultimi ricordi del gioco) sarete nella posizione di voler terminare lo scontro il prima possibile; quest'arma vi offre proprio questa possibilità.

PERICOLOSAMENTE ACCERCHIATI: vi capiterà, in particolare in occasione degli assassini e ancor di più verso la fine del gioco, di ritrovarvi accerchiati da pericolosi nemici, più forti dei normali soldati. Questi nemici cercheranno spesso di scaraventarvi via; approfittatene per respingere questi tentativi (ovviamente dovete aver ricevuto la tecnica da Al Mualim - R1+Cerchio/PS3 o RT+B/360) e, se possibile (ovvero se non cadono troppo lontano), per ucciderli. Questi nemici saranno inoltre in grado di rompere la vostra guardia (cioè di colpire la vostra spada facendovi perderne il controllo); quando ciò accade sarete scoperti ai successivi attacchi (il che sarà particolarmente pericoloso nelle fasi finali del gioco) e dovete essere rapidi a scansarli (R1+X/PS3 o RT+A/360): riuscire a schivare questi colpi (ovviamente dovete aver ricevuto la tecnica da Al Mualim) sarà di fondamentale importanza man mano che procedete nel gioco.


INDAGINI

SPIONAGGIO: niente di più semplice. Raggiungete le persone da spiare, trovate una panchina, agganciate i bersagli e ascoltateli. Difficoltà zero.

BORSEGGIO: similmente allo Spionaggio, raggiungete la persona da borseggiare: senza starle troppo vicini o troppo lontani, agganciatela e ascoltate la conversazione; attendete quindi che se ne vada, andatele alle spalle e borseggiatela. Il borseggio fallirà solo se la persona in questione si fermerà mentre la derubate, e quindi scoprendovi, ma raramente succede.

INTERROGATORIO: raggiungete la persona da interrogare e, senza starle troppo vicini o troppo lontani, agganciatela e ascoltate il suo discorso; quando ha finito seguitela fino a raggiungere un posto isolato, o comunque una via non principale e poco frequentata, e prendetela a pugni. Proseguite con la botta e risposta di pungi finché la persona non parla. Due note: 1) alcuni passanti potrebbero aiutare l'uomo che state picchiando buttandovi su di voi; essenzialmente ignorateli, non vi infliggeranno troppi danni e se ne andranno a indagine completata. 2) se la persona da interrogare si sposta in luoghi protetti da guardie dovrete A) aggirarle passando dai tetti o scavalcando comunque in punti in cui non vi vedono (questo potrebbe richiede l'uccisione delle guardie di pattuglia sui tetti) o B) aspettare che escano (se escono) per poi affrontarle. Maggiori dettagli saranno comunque forniti negli interrogatori che richiederanno questo tipo di azioni.

INFORMATORE: ci sono due tipi di informatori: 1) quelli che vi chiedono di uccidere degli uomini e 2) quelli che vi chiedono di raccogliere le bandiere. Quelli del secondo caso si trovano le prime volte, mentre verso la fine ne troverete solo del primo caso. La raccolta delle bandiere è abbastanza semplice, basta dare un'occhiata al radar per la posizione della bandiera successiva, individuarla e raggiungerla. Maggiori dettagli (come il percorso esatto da seguire) saranno eventualmente forniti nel corso della soluzione ove necessario. L'uccisione di alcuni target (quella a tempo in particolare) può invece rivelarsi brigosa in alcuni casi, specialmente se vi trovate in zone molto pattugliate in cui dovete muovervi a passo di monaco e non avete modo di spostarvi velocemente. Essenzialmente, comunque, dovete avvicinarvi all'obiettivo, andargli alle spalle, ucciderlo con la lama silenziosa e andarvene prima che qualcuno si accorga di quello che è successo. Alcuni obiettivi si trovano sui tetti; in quei casi è consigliato l'utilizzo di pugnali, veloci ed efficaci. Maggiori dettagli saranno comunque forniti nel corso della soluzione ove necessario.
0 commenti

- 5 %

Acquista la versione PC

9.99€9.49€

Assassin's Creed

Disponibile per: PC , Xbox 360, PS3
Assassin's Creed PC Cover
Empire
Empire
Star Wars: Gli Ultimi Jedi

2

Star Wars: Gli Ultimi Jedi

Si torna nella galassia lontana, lontana!

Assassinio sull'Orient Express
Assassinio sull'Orient Express

Il ritorno di un grande classico!

Flatliners - Linea Mortale

6

Flatliners - Linea Mortale

La ricerca di una risposta alla vita dopo la morte

Justice League
Justice League

La Lega della giustizia arriva al cinema!

Geostorm
Geostorm

Allerta Meteo Massima!