Alice: Madness Returns

Ringraziamo il nostro Dargil che ci guida nei meandri della mente malata di Alice

Di Davide Ottagono (18 Luglio 2011)

Prima di cominciare

E' un cammino tortuoso quello nei meandri della mente di Alice, familiare per alcuni e nuovo per altri, mentre si affronterà questo viaggio è meglio tenere alcune cose a mente:
 I nemici sono pochi, anzi pochissimi e quindi anche i combattimenti, ma questo non ve li deve assolutamente far sottovalutare, visto che spesso e volentieri oltre ad essere in gruppo saranno anche di specie diverse, e specie diverse significa anche tattiche diverse, soprattutto in Alice Madness return, infatti questi avversari se non colpiti con una certa arma o in un certo modo non abbasseranno mai le difese, o non periranno proprio, è consigliato quindi adottare la semplice ma efficace strategia di concentrarsi prima su quelli più deboli e passare poi a quelli più forti, la pazienza sarà ripagata;
Le armi saranno in buon numero e molto utili date anche le loro capacità assolutamente necessarie contro alcuni nemici, oltretutto saranno anche potenziabili, quindi la tattica sarà ancora maggiore, ma alcune effettivamente sono più utili delle altre, stiamo parlando in particolare della lama Vorpale, maneggevole e se potenziata al massimo, mortale. Consigliamo quindi di dedicarsi ad essa ed al Cavalluccio, altro contundete utile per distruggere le difese nemiche e stordirli;
Nel proseguo della storia ci saranno particolari oggetti e ricordi collezionabili, non vi riveleremo le loro posizioni per il fatto che la linearità del gioco stesso non li rende complicati da trovare, quando troverete un doppio percorso infatti, è consigliato setacciare entrambe le varianti fino ad un certo punto per essere certi di non proseguire con la storia e quindi dedicarsi a raccogliere gli oggetti, ricordatevi poi che alcuni passaggi, quelli in cui dovrete rimpicciolirvi, da lontano appaiono invisibili, quindi occhi aperti;
Le viole saranno una costante durante il gioco, oltre a curarvi indicheranno passaggi invisibili, tenetele d'occhio sia per proseguire nella storia che soprattutto trovare tutti gli oggetti;
Lo Stregatto apparirà molte volte, a voi scegliere se farlo apparire con l'apposito tasto quando disponibile, non sono veri e propri consigli, ma almeno a livello narrativo può tenervi aggiornati.

0 commenti

Alice: Madness Returns

Disponibile per: Xbox 360 , PC, PS3
Alice: Madness Returns Xbox 360 Cover
Empire
Empire
Assassinio sull'Orient Express
Assassinio sull'Orient Express

Il ritorno di un grande classico!

Flatliners - Linea Mortale

6

Flatliners - Linea Mortale

La ricerca di una risposta alla vita dopo la morte

Justice League
Justice League

La Lega della giustizia arriva al cinema!

Geostorm
Geostorm

Allerta Meteo Massima!

Geostorm
Geostorm

Una piacevole intervista in quel di Roma