Recensione Yoostar 2

Aspiranti attori cercasi.
Giuseppe Schirru Di Giuseppe Schirru
L'atipicità di Yoostar 2 supera di gran lunga la sua qualità. Provi il lettore a trovare un prodotto analogo nel panorama videoludico odierno e passato e avrà più d'un grattacapo. Il gioco, ma definirlo propriamente un gioco potrebbe risultare fuorviante, consiste nel prendere parte attiva in alcune scene di film famosi e recitarle, sostituendo l'attore originale col nostro bel faccione. Un procedimento che si avvale delle capacità di PlayStation Eye e che offre ben oltre quaranta pellicole con cui sbizzarrirci. Le premesse sono davvero sfiziose, specie per i cinefili.
Yoostar 2 - Immagine 1
Yoostar 2 - Immagine 2
Yoostar 2 - Immagine 3
Una volta optato per il film in cui recitare potremo reinterpretare una scena originale o improvvisarla, in quest'ultimo caso scegliendo noi stessi cosa dire e reinventando i dialoghi, dando pieno sfogo alla nostra fantasia. Ad ogni modo, reinterpretando le scene originali, prenderemo il posto di un attore a schermo da soli o con un amico, per un duetto emozionante. Verrà innanzitutto chiesto di allontanarci dallo sfondo in modo che la telecamera della console possa scattare una foto dello stesso, quindi dovremo piazzarci nella posizione indicata a schermo e prendere il posto dell'attore. Da qui il funzionamento è abbastanza semplice, a mo' di karaoke: dovremo leggere le frasi a schermo e improvvisarci attori. Sarà poi il sistema a valutarci in base a determinati parametri come la tempistica delle battute, mimica, timbro vocale e quant'altro.

È però doveroso ammettere che il sistema di valutazione si rivela assai approssimativo, regalando discreti punteggi anche quando avremo fatto letteralmente schifo. Mancando inoltre una vera e propria carriera, Yoostar appare più un gioco contro noi stessi, dove migliorare le nostre performance piuttosto che superare chissà quali prove. Ad ogni modo non è nel gioco in singolo che Yoostar 2 riesce a dare grosse soddisfazioni, quanto nelle partite con compagni al seguito, giusto per ridere delle recitazioni altrui. La lista dei film è moderatamente ampia (più di quaranta pellicole per un totale di ottanta scene) e tocca quasi tutti i generi, azione, drammatico, commedia, comico e via discorrendo. Ottimo lavoro per quanto concerne le licenze quindi, perché tra i film troviamo 300, Rocky, Zoolander, The Italian Job, Forrest Gump, Apollo 13 e via discorrendo. Difficile comunque che, quantomeno in solitaria, si vada a ripetere troppe volte la stessa scena.
La PlayStation Eye si dimostra intransigente per quanto riguarda l'illuminazione dell'ambiente in cui giocheremo, e per la conformazione dell'ambiente stesso. Sarà doveroso giocare in un ambiente ben illuminato, meglio se sgombro da oggetti di sorta che possano confondere la telecamera. Tradotto, non potrete giocare in una piazza del centro cittadino. Capiterà infatti di sovente che alcune ombre rovinino l'immagine della nostra scena, il che è fastidioso soprattutto quando andremo a postare le nostre performance sui classici social network. Altre problematiche riguardano anche l'audio, e a tal proposito servirà un ambiente privo di fastidiosi rumori di fondo per non compromettere la cattura del sonoro da parte della periferica. Qualche piccolo bug inoltre è presente, come quando la telecamera non rileverà la nostra presenza e rimarrà una sagoma vuota, e qualcosa si potrebbe anche dire sulla navigazione nei menu, sicuramente perfettibile.

Yoostar 2 è quindi un titolo particolare, non certo adatto a tutti. La sua originalità è fuori discussione, francamente però risulta minato da evidenti problematiche in fase realizzativa che ne minano il giudizio complessivo. D'altro canto, se giocato con amici, riuscirà a regalare qualche piccolo sprazzo di divertimento, o quantomeno qualche sana risata di fronte alle nostre o altrui performance.
Yoostar 2 - Immagine 4
Yoostar 2 - Immagine 5
Yoostar 2 - Immagine 6
6
Yoostar 2 è un titolo particolare, atipico, accessibile ma non certo adatto a tutti. La sua originalità è fuori discussione, francamente però risulta minato da evidenti problematiche in fase realizzativa che ne minano il giudizio complessivo. D'altro canto, se giocato in compagnia di amici, riuscirà a regalare qualche piccolo sprazzo di divertimento, o quantomeno qualche sana risata di fronte alle nostre o altrui performance.
voto grafica6
voto sonoro7
voto gameplay6
voto durata6
Sky TG24: guarda la diretta

Yoostar 2

Disponibile per: PS3 , Xbox 360
Yoostar 2 PS3 Cover
  • Piattaforma: PS3
  • Produzione: Namco Bandai
  • Sviluppo: Interno
  • Genere: Party Game
  • PEGI: +12
  • Data di uscita: Aprile 2011
Empire
Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
WWE 2K18

3

WWE 2K18

Il Wrestling Made in WWE, torna sulle nostre console!

NBA Live 18
NBA Live 18

Un nuovo inizio

Rogue Trooper Redux

10

Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!

South Park: Scontri Di-Retti

2

South Park: Scontri Di-Retti

L'universo di Trey Parker e Matt Stone ridiventa un videogioco. Ed è bellissimo.