Recensione Valkyrie Profile 2: Silmeria

Quando Odino chiama, le Valkirie rispondono...
Fabio FundoniDi Fabio Fundoni (27 Settembre 2007)
La Cavalcata delle Valkyrie
Alicia è la figlia del re di Dipan. Non è però una delle fortunate principesse a cui le fiabe c'hanno abituati. Almeno non da quando Barbarossa, suo padre, l'ha rinchiusa in un castello lontano dalla capitale, mettendone in scena la finta morte. Tutto incominciò quando Alicia iniziò a mostrare visibilmente due personalità differenti, sino al punto di discutere animatamente con se stessa. Troppo per un casato così in vista, al punto di arrivare alla scelta della finta dipartita quando i primi pettegolezzi sulla sanità mentale della delfina arrivarono nei quattro angoli del regno. Ma non è follia ad animare la giovane, infatti in lei riposa l'anima di Silmeria, una delle tre Valkirie, impareggiabili guerriere fedeli al dio Odio. Nonostante però la divinità non abbia ancora sancito il risveglio della combattente, Silmeria prende coscienza di se e decide di ribellarsi, al fine di riprendersi tutto il suo potere, negatogli da sonno impostole. Grazie alla forza residua della Valkiria, Alicia riesce a fuggire dalla prigione, nel disperato tentativo di tornare tra le grazie del genitore.
Valkyrie Profile 2: Silmeria - Immagine 1
La situazione si fa incandescente
Valkyrie Profile 2: Silmeria - Immagine 2
La nostra giovane protagonista cela un segreto...
Valkyrie Profile 2: Silmeria - Immagine 3
I personaggi sono tutti ben concepiti
Se già la storia si preannuncia complicata, altri elementi contribuiscono a rendere traballante le situazioni che si muovono attorno a lei: la sua nazione sembra essere sul piede di guerra, e non una lotta qualsiasi, ma una vera e propria ribellione agli dei. Come se non bastasse, Odino non ha digerito la rivolta di Silmeria, sguinzagliando Hrist, Valkiria attualmente “in servizio”, pronta a seguire la fuggitiva sino in capo al mondo. Per fortuna non sono solo le fragili spalle della nostra protagonista a dover sopportare tutti questi pesi, troverà infatti alcuni forti alleati: alcuni tra i vivi, altri grazie al potere di Silmeria di comandare gli einehrjar, spiriti di guerrieri deceduti legati a oggetti materiali, non ancora trapassati nel Valhalla. Questa è la complessa trama di un avventura che ci condurrà a scoprire i fatti accaduti prima di Valkyrie Profile, gioco di ruolo per PlayStation One mai uscito su suolo europeo (forte però di un remake per PSP), ma capace di entrare nel cuore di tantissimi appassionati.

Da due a tre dimensioni
Rincuoriamo subito chi ci sta leggendo: quello che stiamo giocando non è il classico jrpg che ormai abbiamo provato in tutte le salse. Tri-Ace prende il coraggio a due mani e ci porta un sistema di gioco quanto mai inusuale, ma che si dimostra ben studiato ed appagante. Alicia si muove perennemente su binari fissi, quasi fosse il personaggio di un platform bidimensionale, dove tutto però è reso con una quantità impressionante di poligoni, dai protagonisti ai fondali. Ogni volta che le si parerà davanti la possibilità di cambiare strada, parlare con qualcuno o analizzare un oggetto, comparirà sullo schermo un indicazione che ci dirà cosa premere per compiere l'azione desiderata. Usciti dalle città, dovremo preoccuparci anche dei nemici. Niente scontri casuali, ogni avversario è ben visibile, o meglio sono ben visibili degli spiriti che se toccati trasferiranno l'azione su un campo di battaglia dove dovremo vedercela con diversi mostri, a seconda dei casi. Trasportarti in arene naturali, entreremo dunque nel vivo dell'azione.

Dimenticheremo in fretta il movimento lineare, dovendo imparare ad usare uno dei migliori battle system mai visti su console. Guidando un party di massimo 4 personaggi potremo muoverci in lungo e in largo, visionando la situazione grazie ad una mappa in sovrimpressione, dove noi e i nostri compagni saremo segnalati da quadrati blu, mentre i mostri da simili figure geometriche rosse, tra cui ne spiccherà uno bordato di giallo, rappresentante il Leader dei nostri avversari, colui che dovremo sconfiggere per porre termine alle ostilità, a patto di non voler darsela a gambe (sempre che la morfologia dell'arena lo permetta). Muovendo il nostro gruppo, dovremo avvicinarci all'obbiettivo, in modo da farlo entrare nel nostro raggio d'azione, delimitato da un cerchio attorno a noi. Solo allora potremo attaccare, guidando i diversi personaggi, ognuno legato ad un pulsante del pad. Premendo in differenti successioni, daremo vita a diverse combo che non solo causeranno danni più o meno alti, ma raggiungeranno le varie parti del corpo del malcapitato, permettendoci di recuperare, oltre ai classici punti esperienza, oggetti distinti abbinati ad ogni arto.

Naturalmente anche gli antagonisti si muoveranno mentre lo faremo noi (mentre se staremo fermi, tutto rimarrà immobile, permettendoci di osservare al meglio la situazione e scegliere la nostra strategia), sarà importante non finire nel loro raggio d'azione, segnalato da una griglia rossa sul terreno. Naturalmente non saremo instancabili e, una volta esaurita una speciale barra dei “punti azione”, dovremo riposarci, a patto di non averla ricaricata subendo danni o compiendo particolari combinazioni d'attacco. Ai giocatori più smaliziati non sarà certo sfuggito il richiamo a Vagrant Story, altro titolo Square con simile sistema di battaglie, Valkyrie Profile 2: Silmeria alza però il tiro, aggiungendo diverse possibilità come quella di poter dividere il party in due gruppi per accerchiare chi ci si oppone o utilizzare alcune mosse speciali, sempre che l'arma impugnata lo consenta. Tutto contribuisce a combattimenti estremamente strategici e spettacolari, necessari però di un periodo di tempo per assimilare la carne al fuoco disponibile.
Valkyrie Profile 2: Silmeria - Immagine 5
Si corre su binari definiti tra paesaggi d'incanto
Valkyrie Profile 2: Silmeria - Immagine 6
Ad ogni incrocio potremo scegliere se tirare dritti o seguire la nuova pista
Valkyrie Profile 2: Silmeria - Immagine 7
Ogni personaggio ha un pulsante definito con cui attaccare
12

Valkyrie Profile 2: Silmeria

Valkyrie Profile 2: Silmeria PS2 Cover
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!

SpellForce 3
SpellForce 3

Mondi in pericolo e fetidi maghi da eliminare

Monster Hunter World
Monster Hunter World

Siamo entrati in contatto con il nuovo mondo!

Titan Quest: Ragnarök
Titan Quest: Ragnarök

Un gradito ritorno che però non convince fino in fondo