Recensione Ultima Online Renaissance

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (5 Giugno 2000)
L'intrattenimento elettronico, così come ogni altra forma di evasione, è stato concepito per proiettare il fruitore in un mondo nuovo, alternativo, dove poter dimenticare per un poco le noie, le difficoltà, i dispiaceri della routine quotidiana. Ma, a differenza della letteratura, della musica, delle arti figurative, questa nuova forma di "ars ludica" può vantare un potenziale ben più alto, grazie alla possibilità di una interazione diretta e virtualmente decisiva. Questo potenziale, d'altronde, non è stato affatto sottovalutato, ed ha assunto un'importanza sempre crescente alimentando il desiderio di realizzare un mondo alternativo dove poter veramente vivere, prendendo solo i lati più belli della vita. Molte formule sono state provate, ma quella che fino ad ora si è rivelata vincente è stata la creazione di un mondo persistente in rete, fatto di case, castelli, mostri e, soprattutto, gente vera. Le meraviglie di internet hanno così esaltato un concetto vecchio come il mondo (videoludico) ed hanno dato vita, pochi anni fa, a Ultima On Line
Ultima Online Renaissance - Immagine 1
La gilda dei FdS da un chiaro esempio della totale libertà del giocatore: dal nulla hanno fondato un'intero villaggio.
Siamo ormai arrivati alla terza release, di fatto un'espansione che promette di accrescere quello stesso mondo nato ormai da tre anni. Nessuna modifica sostanziale, nessuna rivoluzione, solo un lavoro di quantità da godersi come palliativo, in attesa del vero e proprio seguito: questo era quanto offerto dal precedente The Second Age, comunque molto apprezzato dal pubblico. Reinassence invece, pur senza stravolgere la struttura di base, introduce senz'altro novità importanti su punti quanto mai delicati
Reinassence è, anzitutto, Ultima Online, e questo vale già come garanzia. Siamo di fronte, quindi, ad un gioco di ruolo all'interno di un mondo persistente, fatto prima ancora che da mostri e "finti" personaggi CPU-dipendenti, da persone vive che parlano, lavorano, combattono insieme. Girare all'interno di un server dedicato è quanto di più vicino alla realtà un videogiocatore possa mai assistere, seppur con un comparto grafico ormai datato. Da ogni parte si può vedere gente indaffarata nel proprio lavoro, mercanti che trattano l'acquisto e la vendita delle loro merci, avventurieri che si preparano all'ennesima spedizione, o semplicemente amici che chiacchierano e si fanno un bicchiere di troppo. Un mondo vivo, pulsante, nel quale ogni giocatore si sente parte e componente fondamentale in maniera indissolubilmente reciproca. Ed è chiaro che, di fronte ad una tale vastità, rapporti di vario genere vengono ad instaurarsi tra i vari utenti, proprio come nella vita reale
0 commenti

Ultima Online Renaissance

Ultima Online Renaissance PC Cover
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Far Cry 5

1

Far Cry 5

Siamo tornati in Montana!

Resident Evil Revelations 2

3

Resident Evil Revelations 2

L'orrore sbarca in forma portatile!

Linea Sparco Gaming
Linea Sparco Gaming

Nella splendida cornice del Monza Rally Show, Sparco Gaming ha presentato la nuova seduta da gioco per il 2018

Steep

1

Steep

Le Olimpiadi coreane in questo nuovo DLC!

Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!