Recensione Uefa Champion's League: Season 1999 - 2000

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (7 Maggio 2000)
Ogni recensione calcistica per PlayStation prende le mosse dal dualismo International Superstar Soccer - Fifa. I due titoli rispondono ad esigenze molto diverse: più arcade, spettacolare e giocabile il lavoro Electronics Arts; più simulativo, complesso e realistico il gioco Konami. Il maggior successo di pubblico di Fifa è giustificato, oltre che dalle indiscutibili capacità di marketing della EA, anche dall'essere un prodotto fruibile ad un maggior numero di utenti: chiunque, dopo un oretta di allenamento, è in grado di definirsi "esperto giocatore" di Fifa... per padroneggiare ISS servono settimane!
Tutto questo per dire che Uefa Champions League si propone come alternativa a Fifa e non ad ISS: non ha assolutamente niente di simulativo mentre offre giocabilità, spettacolarità e una bella grafica... basterà?
Uefa si propone di simulare la Champions League che sta avviandosi verso la conclusione, con l'esclusione del turno preliminare. Come probabilmente avrete notato la nuova struttura della vecchia "Coppa dei campioni" prevede ai nastri di partenza 32 squadre divise in 8 gironi da 4 con partite di andata e ritorno e promozione delle prime 2. Il secondo turno prevede che i 16 team sopravvissuti vengano ancora accoppiati in 4 gironi da 4 squadre con promozione delle prime 2. A questo punto restano 8 team che daranno vita ai quarti di finale con partite di andata e ritorno ad eliminazione diretta. Da un rapido calcolo si evince che le due finaliste disputeranno 17 partite compresa l'ultima (6 nel primo girone, 6 nel secondo, 2 nei quarti, 2 nelle semifinali e la finale)... esattamente la metà di un campionato come quello italiano! Sì... forse il calendario calcistico è un tantino denso..
Uefa Champion's League: Season 1999 - 2000 - Immagine 1
Le squadre entrano in campo per la partita. Notare le zone luminose e le zone in ombra.
Oltre a questa competizione il gioco Eidos permette di fare una passeggiatina nella Storia, cimentandoci nelle finali di Coppa dei Campioni dal 1968 ad oggi con una particolarissima struttura: prendiamo il controllo di una delle due squadra a partita già iniziata e dobbiamo raggiungere determinati obiettivi nei pochi minuti che restano da giocare (si va dal mantenere il vantaggio acquisito, fino a dover recuperare situazioni ampiamente compromesse). "Last but not Least" possiamo goderci un bel torneo personalizzato, strutturato come un campionato, come una Champions League o come una classica Coppa con partite ad eliminazione diretta; tra le squadre partecipanti a questo torneo potranno esserci anche quelle presenti nella sezione "storica" del gioco
0 commenti
Sky TG24: guarda la diretta

Uefa Champion's League: Season 1999 - 2000

Uefa Champion's League: Season 1999 - 2000 PSOne Cover
Empire
Star Trek Enterprise
Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
WWE 2K18

3

WWE 2K18

Il Wrestling Made in WWE, torna sulle nostre console!

NBA Live 18
NBA Live 18

Un nuovo inizio

Rogue Trooper Redux

10

Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!

South Park: Scontri Di-Retti

2

South Park: Scontri Di-Retti

L'universo di Trey Parker e Matt Stone ridiventa un videogioco. Ed è bellissimo.