Recensione Tactics Ogre

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (13 Giugno 2002)
Tactics Ogre - Immagine 1
E' sempre una sorpresa sapere che una console portatile avrà nel suo parco titoli un gioco di ruolo: di solito si ritiene che altri siano i generi che si prestano a scorrere sui piccoli schermi di un portatile. La sorpresa diventa meno grande se si pensa alle potenzialità del GB Advance e al fatto che Tactics Ogre, il titolo di cui si parlerà, fa parte di una serie da sempre affezionata alle console Nintendo. Nel caso non si conosca la serie Ogre Battle basti dire che i titoli precedenti hanno visto la luce su SNES e N64 ed essenzialmente si trattava di giochi di ruolo con una fortissima componente strategica in cui al movimento in tempo reale nei momenti di calma si contrapponeva il gioco a turni durante le battaglie.

Stavolta tocca a Tactics Ogre portare questa serie su GB Advance. Tutto sta nel controllare se un gioco con tale impostazione avrà un'ottima resa su un portatile.
Le premesse sono ottime a cominciare dalla trama. Tactics Ogre (il cui sottotitolo è: Knight of Lodis) ci metterà nei panni di Alphonse, un giovane cavaliere al servizio del sacro impero di Lodis. L'introduzione rivelerà che questo impero è stato creato da un gruppo di sacerdoti guerrieri che hanno forgiato un regno basato sull'ordine e la religione. Anche se molti regni hanno deciso di sottomettersi liberamente a Lodis, altri hanno resistito strenuamente.

Uno di questi, Ovis, sta diventando sempre più pericoloso e Alphonse si troverà suo malgrado coinvolto nei suoi segreti.
Tutto il dipanarsi della trama dovrebbe essere supportato da una quantità di scene di intermezzo in cui il testo scritto sarà la componente più importante. Solo questo è sufficiente a far capire quali siano gli sforzi per creare una storia avvincente al di là della bontà della meccanica dei combattimenti. Dall'altro lato, se il testo avrà un'estensione così rilevante, è bene sottolineare che Tactics Ogre potrebbe mettere alla prova i nervi dei giocatori più impazienti.
Tactics Ogre - Immagine 2
Tactics Ogre - Immagine 3
Tactics Ogre - Immagine 4
Si parlava delle somiglianze con i giochi già usciti sulle passate console Nintendo. Sotto questo punto di vista Tactics Ogre dovrebbe trattarsi di un gioco in cui il posizionamento dei vari personaggi, l'uno rispetto all'altro e rispetto alla morfologia del territorio, sarà l'elemento da tenere in maggior considerazione. Questa impostazione (molto simile a quella di un altro titolo Final Fantasy Tactics visto su PS) pone l'accento non solo sui poteri e sugli oggetti posseduti da ogni personaggio ma anche sul terreno in cui si trova e sulla sua posizione relativa rispetto al nemico.

Tanto sarà importante l'effetto del terreno sul risultato dei movimenti che addirittura sarà prevista la possibilità che la condizione del terreno cambi durante un combattimento o a causa del clima (la pioggia ad esempio) o a causa del contatto con altri tipi di terreno che possono influenzare le caselle vicine (questo dovrebbe succedere nel caso sia presente un fiume nella mappa). Sono tutti elementi che ricordano da vicino uno strategico più che un RPG ma, come si diceva, grande attenzione sarà riservata ai combattimenti che occuperanno la stragrande maggioranza del tempo di gioco. Per questo non ci sarà una vera e propria componente esplorativa ma piuttosto il susseguirsi delle aree di gioco sarà finalizzato alla proposizione di nuove battaglie.
Tactics Ogre - Immagine 5
Tactics Ogre - Immagine 6
Tactics Ogre - Immagine 7
12
0 commenti
Sky TG24: guarda la diretta

Tactics Ogre

Disponibile per: Game Boy , PSOne
Tactics Ogre Game Boy Cover
  • Piattaforma: Game Boy
  • Produzione: Nintendo
  • Sviluppo: Nintendo
  • PEGI: +12
  • Data di uscita: Giugno 2002
Empire
Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
South Park: Scontri Di-Retti

1

South Park: Scontri Di-Retti

L'universo di Trey Parker e Matt Stone ridiventa un videogioco. Ed è bellissimo.

Dragon's Dogma: Dark Arisen

2

Dragon's Dogma: Dark Arisen

Quando si parla di remastered, si parla sempre di seconde opportunità

Gundam Versus

4

Gundam Versus

I Mobile Suit Gundam sbarcano su PlayStation 4

The Evil Within 2

9

The Evil Within 2

Tango Gameworks manca il bersaglio, ancora una volta.

FIFA 18
FIFA 18

Un calcio completamente portatile!