Recensione Rhythm Paradise Megamix

Oltre 100 minigiochi per riportare Tibby a casa
Tommaso Alisonno Di Tommaso Alisonno
Un simpatico esserino di nome Tibby ci precipita proprio davanti: il poverino è caduto dalla sua dimora nel Mondo Celeste ed ha ora bisogno del nostro aiuto per tornare a casa. La strada non è solamente lunga, ma è soprattutto costellata di prove, le quali però sono basate su ciò che è proprio della natura di Tibby: il ritmo. Inizia così un cammino zeppo di musica e di coordinazione orecchio-mano.

Rhythm Paradise Megamix è il nuovo Rhythm-Game sviluppato da Nintendo per console 3DS: a monte della “storiella” di Tibby troviamo infatti una collezione di oltre 100 mini-giochi, divisi in circa 30 tipologie, tutti da affrontare a colpi di click sui tasti o, se preferite, tocchi di stilo. La maggior parte delle prove, infatti, potranno essere affrontate anche solo con la pressione del tasto A oppure della croce direzionale, in modo da dare uguale manualità a chi preferisce la mano destra o la sinistra.
Rhythm Paradise Megamix - Immagine 1
Il Karate è la mia vita!
Altre prove saranno però più articolate e richiederanno l'utilizzo di entrambi i comandi, e dunque di entrambe le mani, o occasionalmente del tasto B: in questi casi lo stilo andrà riposto immancabilmente nell'apposito alloggiamento. All'inizio del gioco potremo esclusivamente seguire la storia di Tibby e di conseguenza affrontare le prove man mano che ci vengono presentate: ciascun livello sarà però ripetibile quante volte si vuole, il ché è utile soprattutto per migliorare il proprio punteggio e guadagnare più monete.

Queste potranno essere spese nell'apposito negozio, una volta resosi disponibile, per sbloccare dei collezionabili, ma in realtà si consiglia di conservarle almeno fino alla fine della storia: ci troveremo infatti a dover anche superare delle prove “a pagamento”, in cui le versioni facili costeranno molto di più di quelle difficili. Fortunatamente ogni prova e accompagnata da un apposito tutorial che permette di impratichirsi con la base prima di cimentarsi nell'esercizio vero e proprio.
Rhythm Paradise Megamix - Immagine 2
Questo pupazzo è un pallone gonfiato, ma sferra sventole niente male
La maggior parte dei minigiochi consiste nell'afferrare o colpire oggetti al volo, seguendo il ritmo della musica d'accompagnamento e eventuali segnalazioni vocali; ovviamente non mancano le digressioni, e sono svariate: esibizioni di canto o di ballo, fino a vere e proprie marce militari, non mancheranno di mettere alla prova la resistenza di Tibby. A questo proposito, in tutti i giochi il timing è decisamente molto buono, salvo quando viene richiesto di mantenere la pressione sul tasto per poi rilasciarlo a tempo: la percentuale di errore, ben più elevata, ci trasmette la sensazione che la registrazione del rilascio non sia accurata quanto quella dell'input.

La realizzazione grafica è molto semplice: parliamo di livelli quasi interamente bidimensionali e con sprite molto semplici. In questo contesto l'applicazione del 3D stereoscopico è una sorta di “di pi” che però può rendere un po' più interessanti alcune prove studiate in prospettiva; di fatto, solo un minigioco (quello dell'overboard) lo sfrutta profusamente. Carine e simpatiche le musiche, assolutamente fondamentali per gestire il ritmo e il timing. I testi del gioco sono interamente tradotti in Italiano; i doppiaggi sono limitati a specifici sottogiochi e, a seconda del caso, possono essere in Inglese o Italiano.

Come abbiamo detto, il gioco propone oltre 100 minigiochi, divisi però in circa 30 tipologie: questo significa che di fatto ogni minigioco viene riproposto circa tre volte, ovviamente con differenti pattern e musica di accompagnamento oppure inserito in un “ReMix” di più sottogiochi. Man mano che la vicenda di Tibby andrà avanti, inoltre, si sbloccheranno il bar e il museo dove acquistare i collezionabili nonché le opzioni streetpass e MultiPlayer.
Rhythm Paradise Megamix - Immagine 3
Riuscirà il coniglietto a saltare fin sulla luna?
Quest'ultimo consiste nell'affrontare una serie di tre prove contemporaneamente a uno, due o tre altri amici in connessione locale: ciascuno sarà ovviamente valutato e alla fine della terna sarà incoronato vincitore chi avrà totalizzato il migliore totale. Non mancheranno ulteriori digressioni, come ad esempio il simil-pachinko studiato per nutrire una golosissima capra: tutto questo contribuirà a prolungare la longevità del titolo, laddove la storia si può portare a compimento in 5-6 ore (con ampio spazio per i dialoghi).

Il gioco offre un grado di sfida da non sottovalutare: probabilmente non è articolato e impegnativo sulla lunga distanza come altri Rhythm-Game, come ad esempio le serie Hatsune Miku o Theatrhythm Final Fantasy, ma rimane piuttosto severo e obbliga il giocatore a contare sulle sue orecchie più di quanto non debba contare sui suoi occhi. Considerando la gran quantità di mini-giochi presenti, la possibilità di sfide locali e il prezzo più che accessibile, gli appassionati di questa tipologia di gioco dovrebbero certamente meditarne l'acquisto, magari dopo aver testato con mano la Demo già disponibile.
Rhythm Paradise Megamix - Immagine 4
Questo samurai non teme i demoni ma i cambi di ritmo
7,5
Semplice nel concetto, essenziale nell'aspetto, ma piuttosto esigente nella pratica, questo Rhythm Paradise Megamix non mancherà di soddisfare gli appassionati di Rhythm-Game con oltre 100 giochi, divisi in un trentina di tipologie. Non manca inoltre la possibilità di sfidare gli amici.
voto grafica6
voto sonoro8
voto gameplay7,5
voto durata6,5

Rhythm Paradise Megamix

Rhythm Paradise Megamix 3DS Cover
  • Piattaforma: 3DS
  • Produzione: Nintendo
  • Sviluppo: Nintendo
  • Genere: Rhythm Game
  • Multiplayer Locale: Presente
  • Multiplayer Online: Assente
  • PEGI: +7
  • Data di uscita: 21 Ottobre 2016
Empire
Castlevania
Castlevania

Un'icona del gaming sbarca su Netflix. Sarà vera gloria?

I Segreti di Twin Peaks
I Segreti di Twin Peaks

Benvenuti al Lynch Park!

Sense8

1

Sense8

I Sense8 sono tornati

Empire
Heroes of the Storm
Heroes of the Storm

Alexei Stukov è il nuovo eroe del Nexus!

Splatoon 2
Splatoon 2

Si torna a colorare anche su Switch!

Last Day of June
Last Day of June

L'ultima fatica di Ovosonico possiede un'anima candida e un gameplay più che intelligente.

Le novità Nintendo dell'E3 2017

1

Le novità Nintendo dell'E3 2017

Abbiamo provato tutta la lineup E3 di Nintendo

Sound BlasterX Siege M04
Sound BlasterX Siege M04

Dall'audio d'eccezione ai mouse gaming .. in un solo click!