Recensione Rage

L'affannata corsa dietro alla moda...
Luca GambinoDi Luca Gambino (4 Ottobre 2011)
Avete presente quello spot pubblicitario dove il marchio XY si vanta di non seguire le mode, ma di farle? Ecco, fino a qualche tempo fa Id software era quel tipo di sviluppatore capace di fare le mode, di orientare le masse e le altre software house verso la "visione" di gente come Johm Carmack & Co. Vuoi per effettiva capacità tecniche e concettuali, vuoi anche solo per essere stati capaci di calamitare l'attenzione del pubblico e dei media fin dai loro primi anni di vita, iD Software è sempre stato un vero e proprio punto di riferimento per giocatori e addetti ai lavori. Wolfenstein, Doom, Quake sono vere e proprie pietre miliari che non solo hanno dato vita e forma al genere degli shooter in prima persona ma sono stati anche capaci di dare forma al multiplayer online e a sdoganare il fenomeno del "modding". E c'è ancora chi dice che gli FPS sono solo giochi con "manina e pistolina". Quanta ignoranza.
Rage - Immagine 1
La Feltrite. Molte delle missioni di Rage su muovono attorno a questo prezioso minerale.
Rage - Immagine 2
Fate vincere lo wookie!
Rage - Immagine 3
Le missioni potranno essere recuperate anche dalle bacheche del centro città.
Una premessa forse scontata che però prepara il terreno per comprendere un pò lo sconcerto di ritrovarsi per le mani un prodotto come Rage che, al netto della qualità di cui parleremo dopo, è un gioco che insegue le mode, senza comandarle e che ha troppi punti di contatto con un gioco come Borderlands. Per carità, lungi da noi pensare ad una copia spudorata dal gioco Gearbox, ma non pensiamo di sbagliare nel dire che se Borderlands non esistesse, iD si ritroverebbe tra le mani uno dei giochi più belli e interessanti di tutta la stagione. E non solo.

Sarebbe però ingeneroso tacciare Rage di essere un mero clone di Borderlands, però dando per scontata la buona fede di Carmack & co, rimane comunque la sensazione di un titolo che per quanto buono, non porti niente di veramente nuovo, accomodandosi su un ricco tavolo, quello del free roaming, imbandito per lui da altri. Il gameplay è quello, a cui è stata appiccicata la trama (quelle che Carmack definisce inutili, ricordiamoci), che vede il nostro pianeta devastato dall'impatto di una cometa e che vede i pochi superstiti ripartire praticamente da zero, arrangiandosi con le poche cose salvate dal disastro e assemblandole alla bell'e meglio con tanto nastro adesivo e buona volontà. Uno scenario post apocalittico a metà tra Mad Max e appunto Borderlands, con tanto di musiche di sottofondo che profondano nel rock/blues di Mark Lanegan (che ha composto uno dei brani principali della colonna sonora: Jacob's Ladder) ed estratti di quella tecnologia "polverosa" fatta di lamiere contorte, edifici fatiscenti e luridi.
Rage - Immagine 4
Le statistiche di gioco del vostro personaggio
Rage - Immagine 5
Ecco il vostro inventario. Non tutto è di fondamentale importanza e potrete tranquillamente venderlo
Rage - Immagine 6
Meglio tenere sempre in buona salute le vostre quattro ruote.
Un mondo desertificato, popolato di piccole città e immensi spazi desertici divenuti terreno di caccia di bande di predoni e mutanti che si spartiscono le poche risorse rimaste in una infinita guerra tra poveri. Questo lo scenario riprodotto in Rage e in cui si muoverà il nostro protagonista in un continuo andirivieni di missioni principali, incarichi secondari e un pò di sana esplorazioni alla ricerca degli innumerevoli "memorabilie" disseminate da Id Software. Un ping-pong continuo tra il centro città, dove saranno assegnate la maggior parte degli incarichi, il luogo di destinazione, dove porteremo a termine la missione e il rientro in città dove riporteremo l'oggetto recuperato o faremo un semplice rapporto a colui che ci ha dato l'incarico e dove ovviamente riscuoteremo il nostro compenso.

In mezzo a tutto questo ci sono sterminati spazi da percorrere a bordo di Buggy opportunamente armate e modificate per sfuggire alle attenzioni dei predoni e bande rivali da fronteggiare in battaglia, armati di tutto punto. C'è da dire che contrariamente alle abitudini di Id Software la progressione delle armi in nostro possesso percorrerà una curva piuttosto "morbida" e non ci vedrà interpretare il ruolo di sterminatore delle masse fin dal primo minuto, dal momento che per tutta la durata del gioco ci sarà impedito rubare le armi lasciate sul terreno di gioco dai nemici abbattuti mentre, al contrario, potremo depredare i cadaveri dei pochi averi posseduti ma che saranno utili, assieme all'accattonaggio di tutti gli oggetti utili sparsi per la mappa, per acquistare armi, munizioni e upgrade, dai vari vendor sparsi nel centro città. Alla presenza di alcune armi storiche del repertorio della software house californiana come l'amato shotgun e il lanciamissili trovano posto anche alcune armi studiate ad hoc per la situazione, come la balestra a cui potranno essere associati dardi di varia natura, da quelli elettrici a quelli che consentiranno di prendere il controllo della mente nostro avversario per fargli compiere azioni contro i suoi stessi compagni di team.
Rage - Immagine 8
Scene dal multiplayer. Il mio compagno d'avventura non mi sta dietro...
Rage - Immagine 9
Nel multiplayer cooperativo alcune aree saranno sbloccate solo con la presenza di entrambi i giocatori.
Rage - Immagine 10
Indovinate dove dovrete sparare.
12

- 11 %

Acquista la versione PC

19.9917.79

Rage

Disponibile per: Xbox 360 , PC, PS3
Rage Xbox 360 Cover
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Steep
Steep

Le Olimpiadi coreane in questo nuovo DLC!

Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!

SpellForce 3
SpellForce 3

Mondi in pericolo e fetidi maghi da eliminare

Monster Hunter World

1

Monster Hunter World

Siamo entrati in contatto con il nuovo mondo!