Recensione Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar

Jack Sparrow ritorna a solcare i mari pirateschi Disney
Martina Averna Di Martina Averna

Dopo un silenzio lungo sei anni, Jack Sparrow e i suoi pirati ritornano ad affrontare avvincenti avventure nel  nuovo capitolo di una saga che sicuramente non chiuderà i battenti dopo questa quinta apparizione.

Questa volta il nostro pirata preferito salpa alla ricerca del Tridente di Poseidone, l’unico strumento in grado di spezzare le maledizioni, aiutato da un intrepido Henry Turner (suona familiare?), e l'astronoma Carina Smyth, entrambi alla ricerca del padre, chi per salvarlo, e chi per onorarne il ricordo.

Lungo la rotta la nostra ciurma incontrerà volti conosciuti come Barbossa, ma anche  un nuovo temibile nemico, lo spagnolo Salazar, costretto con il suo esercito a una vita da fantasma nel Triangolo del Diavolo.

Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar
Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar - Immagine 200909
Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar - Immagine 180245
Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar - Immagine 180244
Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar - Immagine 180243
Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar - Immagine 180242
Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar - Immagine 180241
Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar - Immagine 180240
Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar - Immagine 180239
Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar - Immagine 180238
Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar - Immagine 180237

La ricerca del Tridente fornisce un buon movente per riallacciare la storia alla maledizione dell’Olandese Volante, e personaggi ormai storici faranno capolino in questo episodio. Infatti grazie alla regia di Rønning e Sanbder, anche quando la narrazione viene interrotta dai  tutt’altro che noiosi flashback, il ritmo non risulta rallentato. Anzi, questi episodi forniscono allo spettatore  l’occasione di assistere alle prime imprese di un giovane Jack Sparrow e capire l’origine di molte storie, creando uno spessore per personaggi di cui sapevamo ancora poco.

I flashback sono affiancati a numerosi momenti di tensione, con duelli tra pirati spadaccini, inseguimenti e classiche fughe alla Jack Sparrow accompagnate da un’incalzante colonna sonora. La combinazione di questi momenti fa si che i 153 minuti di film scorrano veloci, se non per qualche punto in cui l’intrecciarsi di più storie rende leggermente intricata la narrazione, ma l’appassionato della saga si divertirà a ricollegare gli intrecci agli episodi precedenti.

Jack Sparrow rimane coerente al personaggio che già ben conosciamo, carismatico e coinvolgente nonché all’apparenza egocentrico e noncurante, e in questo episodio riusciremo a conoscerlo meglio, scoprendo episodi sulla sua origine da pirata e un insospettabile “famoso” zio (Paul McCartney). Speravamo invece di scoprire di più su Henry Turner, personaggio lasciato in secondo piano, probabilmente per dare spazio alla interessante figura di Carina Smyth. Come negli altri film del ciclo, le figure femminili sono ben sviluppate e risultano spesso più capaci e autonome di alcuni personaggi maschili.

In questo caso Carina non è da meno e, cercando di leggere la mappa che porta al Tridente, farà valere le sue doti astronoma in un mondo in cui le donne di scienza venivano reputate streghe. Questo improbabile trio si scontra con Salazar, un capitano crudele e maledetto in cerca della sua vendetta. Al confronto con Barbossa, lo storico nemico di Jack, Salazar manca di carisma e spessore. E’ bensì un personaggio crudele e spietato di cui non vediamo altri lati più umani, e anche i flashback non giustificano completamente il personaggio, riallacciando questa natura alla sola sete di vendetta e natura del fantasma.

Pirati dei Caraibi regala sempre scenari mozzafiato, e anche questa volta la regia ci presenta dei suggestivi scorci, con l'aggiunta di spettacolari sequenze subacquee. La visione è senza altro più suggestiva in 3D; Salazar e il suo esercito di morti sono estremamente ben realizzati, a partire dal trucco molto inquietante, all’animazione che rende i fantasmi spiriti fluttuanti. Le scene in mare aperto e gli inseguimenti sono molto coinvolgenti, senza risultare esagerati o stancanti.

Il film nel complesso è un ottimo prodotto Disney, al pari del primo episodio. E’ molto ricco di tensione e momenti di approfondimento dei personaggi, e potrebbe invogliare alla visione anche coloro che non conoscono la saga. L’approfondimento delle storie dei personaggi da un tocco in più a questa produzione, così come il ritorno di personaggi e la risoluzione di episodi passati.

Rimanete seduti fino alla fine dei titoli di coda per avere uno sguardo su una scena intima… che lascia forse spazio a un nuovo sequel.

Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar - Immagine 1

Il ritorno sul grande schermo del franchise piratesco Disney è salutato da un prodotto fresco, ottimo sotto tutti gli aspetti e in grado di rappresentare un ideale punto di ingresso alla serie anche per chi "arriva tardi". La natura autoconclusiva del capitolo e i rimandi alle prime avventura del giovane Sparrow possono essere infatti un ottimo "gancio" per convincere lo spettatore a recuperare gli altri capitoli di una saga che sembra essere tornata in splendida forma. Carismatico e affascinante come sempre, Johnny Depp è affiancato da attori di altissimo profilo e da un comparto di effetti speciali di altissimo valore. Qualche dubbio, invece, sul personaggio di Salazar che ha mostrato uno spessore incapace di scalfire il solo desiderio di vendetta, risultando quindi davvero poco stratificato. In fondo, però, I pirati dei Caribi è sempre stata una saga fatta per intrattenere e le uniche profondità da apprezzare sono quelle degli oceani solcati dal nostro Jack Sparrow. Avanti tutta, Disney!

Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar

Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar Cover
  • Titolo Originale: Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell no Tales
  • Regia: Espen Sandberg, Joachim Rønning
  • Produzione: Jerry Bruckheimer Films
  • Nazionalità: USA
  • Genere: Avventura, Fantasy, Azione
  • Data di uscita: 24 Maggio 2017
  • Cast: Johnny Depp, Golshifteh Farahani, Kaya Scodelario, Brenton Thwaites, Rodney Afif, Javier Bardem, Geoffrey Rush, Stephen Graham, Kevin McNally
Empire
I Segreti di Twin Peaks
I Segreti di Twin Peaks

Benvenuti al Lynch Park!

Sense8

1

Sense8

I Sense8 sono tornati

Girlboss

1

Girlboss

Storia di una donna di successo

Il Trono di Spade
Il Trono di Spade

Il cofanetto Blu-Ray della sesta stagione

Empire
La mummia

5

La mummia

Il nuovo Dark Universe parte dall'Antico Egitto!

Baywatch

2

Baywatch

Un tuffo venuto male!

Wonder Woman

4

Wonder Woman

Diana Prince salverà i cinecomics della DC?

Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar

5

Pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar

Jack Sparrow ritorna a solcare i mari pirateschi Disney

47 Metri

3

47 Metri

Mettiamo alla prova le nostre paure!