Recensione One Piece Unlimited World Red

Pronti all'arrembaggio?
Giovanni Porrà Di Giovanni Porrà
Come ogni anno, ecco arrivare un nuovo titolo dedicato alla serie One Piece. Il manga e l'anime creati da Eichiro Oda godono ormai da tempo di un successo che non conosce freni, e infatti proprio questo Unlimited World Red festeggia il quindicesimo anniversario della serie. Si tratta di un titolo nato per 3DS e uscito l'anno scorso, ma che i produttori hanno deciso anche di convertire su console fisse, come la PS3, dove si è svolta la nostra prova. Sarà un'operazione riuscita? Se siete pronti a salpare lo vediamo subito...

Benvenuti a Trans Town

Unlimited World Red avrà inizio nella cittadina dall'ambiguo nome di Trans Town dove approda la nostra ciurma, per quella che dovrebbe essere una sosta temporanea. Ma qualcosa va storto. Quando Rufy dopo una breve assenza torna alla nave, i membri dell'equipaggio sono spariti, rapiti e portati lontano. Il nostro compito sarà quindi quello di riunire la ciurma, e, una volta fatto ciò, dare la caccia all'antagonista principale, il misterioso conte Red. La trama è poco più che un pretesto per girare le varie location sparse attorno a Trans Town, e per affrontare tutti i più famosi villain della saga, riportati in vita dal conte: da Smiley a Edward Newgate, passando per Barbanera, e altri. E' un peccato che ancora una volta il gioco non segua la storia principale, ma d'altro canto questa scelta ha il pregio di non rovinare la trama ai neofiti di una serie che comunque conta ormai centinaia di capitoli. Pensatelo come un ennesimo filer dell'anime...

Se la maggiore preoccupazione era la grafica dobbiamo invece dire che qui siamo rimasti piacevolmente sorpresi. Il cell shading è pulito e davvero bello da vedere. Alla grande varietà di scenari, dalla neve, alla lava, alle profondità marine, tutti realizzati con cura, si accompagnano i personaggi, anch'essi precisi in ogni dettaglio, e riconoscibilissimi nelle pose e nelle espressioni. Tra un combattimento e l'altro la trama è raccontata da sequenze animate con una buona regia, e la storia, benché semplice, appassiona. Un voto positivo va anche al sonoro: il doppiaggio è come sempre in lingua originale, ma sottotitolato con una buona traduzione, mentre le musiche sono ritmate e piacevoli al punto giusto, sempre in tono con l'atmosfera.

Diventerò il re dei pirati!

Come i precedenti capitoli della serie, anche questo gioco segue le meccaniche del genere musou. Si tratta di attraversare le mappe affrontando le truppe nemiche, per poi arrivare all'ultima stanza e allo scontro col boss finale: non di rado vi capiterà di dover tornare indietro, per recuperare una “parola d'ordine” necessaria per proseguire. Il sistema di combattimento non si discosta molto dagli altri titoli di One Piece. Al tasto quadrato è assegnato l'attacco principale, al triangolo quello secondario, al cerchio la schivata: combinando il quadrato con R2 invece si compie una mossa speciale. Anche se questi comandi sono sempre gli stessi, è bello vedere come ogni personaggio ha le sue caratteristiche. Per esempio la mossa speciale di Chopper cura lui e i suoi compagni, mentre Brook è in grado di stordire i nemici con la sua musica. Inoltre è possibile avere solo tre membri per squadra, e questo spingerà il giocatore a usare un po' di strategia nello scegliere. Tuttavia è proprio nei combattimenti che questo gioco mostra la sua maggiore debolezza: i nemici sulla scena sono davvero troppo pochi. Mentre i musou ci hanno abituato ad avere a che fare con interi reggimenti di avversari, qui non ne incontreremo mai più di una decina per volta, e con l'aiuto del gruppo non sarà particolarmente difficile averne ragione. Gli scenari, per quanto belli da vedere, a volte sono troppo “spogli”, e potrebbe capitare anche di andare a zonzo per un po' senza incontrare nessuno. In generale i combattimenti mostrano una certa ripetitività, e solo gli scontri con i boss alzano il livello della sfida.

Sono un pirata, sono un signore

Ad aggiungere varietà al titolo c'è la gestione di Trans Town. Trattenuti nella graziosa cittadina, i membri della ciurma potranno darsi da fare per abbellirla, aprendo negozi e creando strade. Una modalità che è stata gestita in modo tutt'altro che banale, visto che è possibile gestire decine di attività diverse, come la farmacia, la fabbrica, o anche una libreria e un museo, e una percentuale dei guadagni finirà ovviamente nelle vostre tasche. Per aprire le attività sarà però necessario disporre dei materiali, e questo significa cercarli nelle aree da esplorare, rompendo ogni cassa e scuotendo ogni albero, nel più classico stile degli RPG. Inoltre, visto che il gioco non fornisce alcun aiuto in tal senso, starà alla memoria del giocatore ricordare quali oggetti servono prima di iniziare una nuova missione. A chi non è molto dotato in tal senso, consigliamo vivamente di munirsi di blocchetto per appunti con lista della spesa...
One Piece Unlimited World Red - Immagine 2
La gestione della città non va assolutamente vista come qualcosa di secondario, visto che a un certo punto espandere Trans Town diventerà obbligatorio per continuare la storia. Un ottimo modo per recuperare i materiali è dato dalle missioni secondarie, che si possono accettare alla taverna. Gli sviluppatori hanno anche creato un paio di mini giochi, dedicati alla caccia e alla pesca, che funzionano entrambi allo stesso modo e consistono semplicemente nel premere dei tasti a tempo. Per quanto semplici, sapranno mettere alla prova i riflessi. Girando per la città il giocatore controllerà sempre Rufy, e per muoversi più rapidamente sarà possibile sfruttare il braccio allungabile per saltare da un edificio all'altro, in uno stile che ricorda giochi di supereroi come la serie Batman Arkham! Anche se si tratta di un dettaglio, è davvero divertente, ed è un peccato che non sia possibile farlo più spesso.

Una grande avventura

La longevità del gioco complessivamente è buona: la modalità principale conta una decina di livelli, ma è presente anche la modalità arena, una sorta di torneo: i combattimenti si svolgono contro gruppi di nemici e contro boss, e nel complesso sono in grado di impegnare per un buon numero di ore. Abbiamo molto apprezzato anche la grande lista di personaggi giocabili, complessivamente 19, che comprendono tutti i più celebri della saga. A completare un piatto decisamente abbondante, vanno aggiunti i DLC nella Chopper Edition, che comprendono una missione extra con protagonisti Portgas e Rufy, alcuni vestiti, e perfino delle missioni extra per PSVita. Queste ultime purtroppo non sono ancora disponibili e non possiamo esprimere giudizi a riguardo. Lascia invece sorpresi, e un po' delusi, l'assenza completa di una modalità online su PS3: l'unica possibilità di giocare in compagnia è la co-op con un amico. Divertente, ma certo non basta.
In conclusione Namco confeziona un gioco di per sé discreto, ma sicuramente in grado di soddisfare i fan della saga. I combattimenti avrebbero bisogno di maggiore profondità e complessità, ma la modalità gestionale e arena consentono di variare l'esperienza. Cosa più importante di tutte, l'atmosfera della serie è stata replicata in modo più che adeguato. Insomma è di nuovo il momento di andare all'arrembaggio!
One Piece Unlimited World Red - Immagine 3
One Piece Unlimited World Red - Immagine 4
One Piece Unlimited World Red - Immagine 5
One Piece Unlimited World Red - Immagine 6
7,5
Namco confeziona un gioco di per sé discreto, ma decisamente appetibile per i fan della saga. I combattimenti avrebbero bisogno di maggiore profondità e complessità, ma la modalità gestionale e arena consentono di variare l'esperienza. La trama non segue quella originale, ma si rivela comunque appassionante, e la longevità è piuttosto buona grazie alle due modalità di gioco e all'elevato numero di personaggi giocabili. Cosa più importante di tutte, l'atmosfera della serie è stata replicata in modo più che adeguato. Insomma è di nuovo il momento di andare all'arrembaggio!
voto grafica7
voto sonoro7,5
voto gameplay7,5
voto durata8

One Piece Unlimited World Red

Disponibile per: PS3 , Wii U, PS Vita, 3DS
One Piece Unlimited World Red PS3 Cover
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Linea Sparco Gaming
Linea Sparco Gaming

Nella splendida cornice del Monza Rally Show, Sparco Gaming ha presentato la nuova seduta da gioco per il 2018

Steep

1

Steep

Le Olimpiadi coreane in questo nuovo DLC!

Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!

SpellForce 3
SpellForce 3

Mondi in pericolo e fetidi maghi da eliminare

Monster Hunter World

1

Monster Hunter World

Siamo entrati in contatto con il nuovo mondo!