Recensione Logan

L'ultima artigliata di Hugh Jackman
Luca Pinchiroli Di Luca Pinchiroli

Siamo in un futuro prossimo dove i mutanti sono ormai un ricordo sbiadito. Logan (Hugh Jackman) deve fare i conti con la vecchiaia (i poteri rigeneranti non funzionano più come un tempo e gli artigli non rispondono come dovrebbero) mentre sbarca il lunario come autista di limousine al confine col Messico. Con lui vive quel poco che è rimasto degli X-Men: Calibano (Stephen Merchant) e l’ex professore Charles Xavier, con la mente ormai devastata dall’alzhaimer e non più in grado di controllare a pieno i suoi poteri. Inutile dirlo, ma questa situazione non durerà a lungo, e quando una ragazzina che stranamente sembra dotata di poteri simili proprio a quelli di Logan entrerà nelle loro vite, dovranno fuggire ed affrontare un duro viaggio per la loro sopravvivenza.

Logan - Immagine 1

Arma X

Dalla prima pellicola dedicata ai mutanti ormai lontana diciassette anni, il pubblico ha sempre chiesto un film con Wolverine non vincolato dalla stretta morsa della censura. Con l’ultima pellicola dedicata al burbero mutante canadese questa richiesta è stata finalmente accolta, e sarà un caso, ma Logan è il miglior risultato che si potesse chiedere. Un capitolo finale di una saga che negli anni non è sempre stata in grado di confezionare prodotti all’altezza ma che finalmente ci regala una pellicola emozionante, coraggiosa e brutale.

Sono lontani i tempi dei supergruppi in spandex colorati chiamati a salvare, nel migliore dei casi, l’umanità intera. La cruda narrazione e l’implacabile violenza sono la base dell’intera pellicola. Logan non è il vostro supereroe preferito che prende vita dalle pagine di un fumetto, ma un uomo costretto a lottare contro il dolore e le difficoltà che la vita gli continua a mettere davanti.

Logan
Logan - Immagine 199418
Logan - Immagine 199417
Logan - Immagine 199416
Logan - Immagine 199415
Logan - Immagine 194970
Logan - Immagine 194446
Logan - Immagine 194219
Logan - Immagine 194218
Logan - Immagine 161904
Logan - Immagine 161903

E… azione!

La maggior differenza fra le produzioni precedenti dedicate ai mutanti è sicuramente la gestione delle scene d’azione. Laddove per motivi di censura, i combattimenti e gli effetti speciali strizzavano l’occhio ad una resa decisamente fumettosa, in Logan l’azione si svolge nella strada, fra pugni tirati nell’oscurità e lame (o artigli) che colpiscono per uccidere.Pur avendo “guadagnato” il divieto ai minori, la violenza però non è mai gratuita né fine a se stessa ma finalizzata ad un’azione sporca e brutale, perfettamente funzionale alla rabbia primigena che Logan può finalmente liberare in due ore di spettacolo.

One last ride

Se davvero questa è l'ultima volta in cui Hugh Jackman veste i panni di Logan, non poteva scegliere occasione migliore per regalarci la miglior prestazione mai data al ruolo fino ad oggi. Fisico, emozionale ed emozionante, Jackman riesce a tratteggiare il suo alter-ego mutante finalmente libero dalle catene di un franchise che avevano tenuto fin troppo in gabbia la natura bestiale del mutante canadese. Al suo fianco, oltre ad  un sempre ottimo Patrick Stewart, chi ruba la scena è senza dubbio Dafne Keen. La giovanissima interprete di Laura Kinney (solo 11 anni!) si rivela infatti una delle migliori sorprese del film. Oltre alla brutalità che riesce ad emanare nelle numerose scene d’azione, impressione la padronanza della scena e l’emotività che scaturisce dai momenti emozionali condivisi con Jackman

Hugh Jackman saluta il ruolo che l’ha consacrato nel mondo dei cinecomic (ma voi ci credete davvero?) con il miglior capitolo dedicato a Wolverine mai fatto. Brutale, emozionante e ricco d’azione, Logan entra di diritto fra le migliori pellicole dedicate ai supereroi di sempre. Snikt!

Logan

Logan Cover
  • Regia: James Mangold
  • Produzione: Twentieth Century Fox Film Corporation, Marvel Entertainment
  • Nazionalità: USA
  • Distributore: 20th Century Fox italia
  • Sceneggiatura: David James Kelly, Michael Green
  • Genere: Avventura, Azione, Cinecomic
  • Durata: 135 min.
  • Data di uscita: 2 Marzo 2017
  • Cast: Hugh Jackman, Patrick Stewart, Elizabeth Rodriguez
Empire
I Segreti di Twin Peaks
I Segreti di Twin Peaks

Benvenuti al Lynch Park!

Sense8

1

Sense8

I Sense8 sono tornati

Girlboss

1

Girlboss

Storia di una donna di successo

Empire
Transformers: L'ultimo Cavaliere

6

Transformers: L'ultimo Cavaliere

Uno scontro sempre più epico...e confusionario!

LEGO Batman Il Film
LEGO Batman Il Film

Anche a cubetti, il pipistrello di Gotham non tradisce le aspettative

La mummia

5

La mummia

Il nuovo Dark Universe parte dall'Antico Egitto!

Baywatch

2

Baywatch

Un tuffo venuto male!

Wonder Woman

4

Wonder Woman

Diana Prince salverà i cinecomics della DC?