Recensione LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza

Star Wars risveglia il brand Lego!
Roberto Vicario Di Roberto Vicario
Star Wars: Il Risveglio della Forza, uscito lo scorso dicembre nei cinema di tutto il mondo e da pochissimo anche in home video, è stato un fenomeno globale. Grazie alla bravura di J.J. Abrams, a distanza di diversi anni dalla sua ultima apparizione, il brand è tornato prepotentemente in auge e grazie alla fervida e ferrea programmazione di Disney e tra spin off e capitoli ufficiali gli Star Wars fan non rimarranno quasi mai a bocca asciutta nei prossimi anni.

Come se non bastasse, la macchina del marketing e del merchandising è ormai in moto e non accenna minimamente a rallentare. Ovviamente il mondo dei videogiochi non poteva stare a guardare e tra i tanti titoli ormai presenti sul mercato console e mobile, a spiccare è proprio questo LEGO Star Wars: Il Risveglio della Forza. Ennesimo capitolo della saga che fa capolino nell'universo dei mattoncini colorati danesi. Come sarà andata questa volta? scopriamolo insieme.
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza - Immagine 184778
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza - Immagine 182995
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza - Immagine 182987
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza - Immagine 182979
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza - Immagine 182971
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza - Immagine 176137
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza - Immagine 176129
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza - Immagine 176121
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza - Immagine 176113
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza - Immagine 176105

Una nuova avventura

I ragazzi di Traveller's Tales, dopo la piccola battuta di arresto avuta con LEGO Marvel Avengers, sembra abbiamo ritrovato un'ispirazione che difficilmente avevamo riscontrato negli ultimi titoli del franchise arrivati sul mercato.

Intendiamoci: la struttura di gioco, il grado di difficoltà e le meccaniche di gameplay, rimangono sostanzialmente invariate. A migliorare sono però alcuni ingranaggi, dei piccoli elementi incastri perfettamente all'interno di una struttura, come detto, ormai nota a tutti ma che acquista comunque un senso di novità.

La storia ci porterà ad affrontare, ovviamente, gran parte delle fasi salienti che abbiamo avuto il piacere di apprezzare nel film diretto da J.J. Abrams. A queste fasi note si aggiungo però delle missioni - sia principali che secondarie - che faranno letteralmente la gioia dei grandi fan. Prenderemo ad esempio parte alla battaglia di Endor, oppure, recuperando i famosi mattoncini dorati, potremo sbloccare delle side mission molto intriganti che ci daranno una spiegazione, ad esempio, su come è stato salvato l'ammiraglio Akbar oppure sul motivo che ha spinto C-3PO ad avere un braccio completamente rosso. Questi e altri “segreti” diventeranno ovviamente stimoli incredibili che porteranno i fan a cercare di raccogliere i “milioni” di collezionabili a cui il brand ci ha ormai abituato.
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza - Immagine 1
Le fasi aeree libere sono davvero esaltanti!
Come dicevamo, il gameplay è quello che abbiamo imparato a conoscere negli anni all'interno dei tantissimi titoli LEGO che sono arrivati sul mercato. Centinaia di personaggi (molti ovviamente da sbloccare) ognuno con differenti abilità che ci permetteranno, all'interno dei livelli, di risolvere sezioni puzzle e platform. A questo si aggiunge un sistema di combattimento ancora una volta piuttosto semplice, ma arricchito sotto l'aspetto coreografico grazie ad una serie di nuove animazioni.

Gli sviluppatori però hanno pensato bene di inserire qualche piccola novità che, incredibilmente, riesce a svecchiare e rendere più accattivante il gameplay. Partiamo dalla feature più interessante ovvero le costruzioni multiple. In pratica il giocatore sarà in grado di sfruttare un particolare mucchietto di pezzi Lego per costruire differenti tipologie di oggetti. In base a dove andremo a direzionare lo stick potremo costruire differenti tipologie di oggetti. Questa caratteristica viene ovviamente sfruttata all'interno dei livelli per creare dei semplici ma intriganti puzzle, e ovviamente per nascondere una miriade di segreti.

Anche sotto l'aspetto shooting è stata introdotta una novità piuttosto carina: le coperture. In alcune sezioni predefinite potremo infatti ripararci dietro alcuni oggetti dell'ambiente e sparare con le nostre armi laser. Un diversivo piuttosto semplice ma che, spezzando il ritmo del gioco, riesce ad enfatizzare alcuni passaggi e allo stesso tempo rendere leggermente più vario il gameplay.

Infine è stato dato grandissimo risalto - ma su questo non avevamo dubbi! - alle fasi aeree. Ora la possibilità di stare nei cieli e nello spazio è decisamente più corposa. Ci saranno due tipologie di sezioni: railshooter e a navigazione libera. La prima non ci ha convinto tantissimo, lo ammettiamo, troppo confusionaria e poco gestibile dal giocatore. Diverso invece il discorso legato alle sezioni libere che, grazie a dei comandi piuttosto semplici, riescono a trasmettere quell'adrenalina che in precedenza ci avevano trasmesso i film. Compiere manovre spericolate e abbattere i nemici del Primo Ordine sarà davvero uno spasso.

Come ormai sicuramente saprete, tutto questo potrà ovviamente essere affrontato sia in solitaria che in compagnia di un altro giocatore in cooperativa locale. Purtroppo, fedeli alla loro filosofia, gli sviluppatori inglesi hanno deciso, anche questa volta, di non inserire alcun supporto al gioco online.

Mattoncini stellari assolutamente credibili

Prima di passare alle considerazioni finali, lasciateci spendere qualche parole sul comparto audio/video del gioco. Sotto questo aspetto dobbiamo ammetere che i ragazzi di Traveller's Tales si sono davvero superati. La qualità visiva e il design dei livelli e dei modelli dell'universo di Star Wars sono davvero incredibile e dettagli. Non manca inoltre quella spruzzata di comicità e simpatica che pervade tutto il gioco, rendendolo così appetibile anche ai giocatori più giovani.

Stesso discorso per il comparto audio, con una campionatura dei suoni praticamente perfetta e un doppiaggio in lingua italiana davvero ottimo. Se il titolo riesce a colpire il cuore dei grandi fan (e non solo) è anche merito di una componente tecnica davvero ottima e sulla quale è davvero difficile trovare qualcosa da recriminare.

In definitiva possiamo quindi affermare che LEGO Star Wars: Il Risveglio della Forza è un'operazione perfettamente riuscita. Un fan service fatto e finito, confezionato con sapienza ma allo stesso tempo godibile anche da coloro che l'universo di Guerre Stellari l'hanno scoperto proprio grazie al film di J.J.

Se siete fan dei mattoncini colorati o di Star Wars - oppure di entrambi! - questo è sicuramente un titolo che merita di far parte della vostra collezione. Buon divertimento, e che la forza sia con voi!
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza - Immagine 2
Alcuni momenti drammatici sono alleggeriti dalla solita comicità LEGO.
8,5
LEGO Star Wars: Il Risveglio della Forza è senza ombra di dubbio il miglior capitolo del brand dedicato ai mattonici danesi, prodotto negli ultimi anni. Pur mantenendo una struttura solida e conosciuta, gli sviluppatori inglesi hanno avuto la bravura di inserire alcune novità piuttosto interessanti che regalano nuova linfa vitale alla serie. Inoltre, l'universo di Star Wars è perfettamente riprodotto e questo rende ancora più appassionante il gioco stesso, soprattutto per i fan della saga creata da Lucas.
voto grafica8,5
voto sonoro9
voto gameplay8,5
voto durata9

LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza

Disponibile per: Xbox One , PS4, 3DS, PS Vita, Wii U, PS3, Xbox 360, PC
LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza Xbox One Cover
Empire
The Walking Dead

10

The Walking Dead

Recap Episodio 7x06 - Giura

The Walking Dead

4

The Walking Dead

Recap Episodio 7x05 - Codardi

The Walking Dead

8

The Walking Dead

Recap Episodio 7x04 - Al tuo Servizio

The 100

3

The 100

Arriva il cofanetto della seconda stagione

The Walking Dead

13

The Walking Dead

Recap Episodio 7x03 - La Cella

Empire
The Last Guardian

2

The Last Guardian

Un omaggio ad una infanzia che non c'è più

Dead Rising 4
Dead Rising 4

Il ritorno di Frank West

Un Natale Nero-Verde da Razer
Un Natale Nero-Verde da Razer

Il Natale 2016 secondo Razer

Farming Simulator 17

2

Farming Simulator 17

Voglio andare a vivere in campagna

Final Fantasy XV

30

Final Fantasy XV

Si è fatto attendere 10 anni: eccolo qui!