Recensione L'Era Glaciale 3 L'Alba dei Dinosauri

Quando l'Era Glaciale incontra il MondoPerduto
Tommaso Alisonno Di Tommaso Alisonno
La saga cinematografica dell'Era Glaciale arriva al suo terzo episodio, e come ormai di norma accade ecco pronta subito la controparte videoludica. Non staremo qui a raccontarne la trama, perché prima di avere a che fare col gioco è senz'altro consigliabile andare a vedersi il film: da questo punto in poi daremo per assunto che l'abbiate fatto (e non ci riterremo responsabili per gli inevitabili spoiler: utente avvisato...). Il gioco ripropone più o meno le tappe fondamentali del film, ovviamente re-interpretate in modo da ottenere la massima giocabilità, sottoforma di storia della buonanotte che Sid e Diego raccontano alla piccola Pesca (a proposito di spoiler...). Nel susseguirsi dei capitoli i protagonisti principali saranno Sid e la new entry Buck - un personaggio che da solo varrebbe il costo del biglietto!
L'Era Glaciale 3 L'Alba dei Dinosauri - Immagine 1
Sid porta in salvo le uova di dinosauro usandole come palle di neve
L'Era Glaciale 3 L'Alba dei Dinosauri - Immagine 2
Le surfate di Buck sui viticci sono abbastanza divertenti
L'Era Glaciale 3 L'Alba dei Dinosauri - Immagine 3
I due opossum ci guideranno nel tutorial
Soprattutto con quest'ultimo, ma anche in diversi livelli del bradipo, il gioco si configurerà come un platform-arcade 3D: i due agili mammiferi potranno correre e saltare tra le piataforme, nonché combattere con talpe e dinosauri in corpo a corpo o lanciando oggetti, talvolta con un'interfaccia che si rifà agli FPS. Buck avrà inoltre a disposizione alcune armi molto flintstone-style nonché la possibilità di compiere evoluzioni alla PoP: corse sui muri di rampicanti, oscillazioni alla sbarra, scivolate sui viticci e arrampicate varie; chiude la parata delle sue imprese il livello a cavallo dello pterodattilo in compagnia degli opossum.

Sid avrà dalla sua la peculiarità di portarsi sovente a spasso una torcia con cui bruciare determinati ostacoli come le ragnatele, oltre a districarsi in missioni che esuleranno dallo stile di base: lo vedremo pertanto inseguito dai dinosauri o impegnato a cannoneggiare i disturbatori notturni con una pianta spara-linfa. Il terzo posto sul podio dei protagonisti va a Scrat, che insieme alla controparte Scratté (o Scrattina che dir si voglia) saltellerà in livelli di puro platform a scorrimento bidimensionale, ovviamente nel tentativo di raggiungere l'agognata ghianda. Diego fa quel che può con un singolo livello di caccia all'antilope, mentre Manny chiude la parata con una comparsata in un livello di Sid: è un vero peccato che questi due personaggi non siano stati maggiormente valorizzati.
L'Era Glaciale 3 L'Alba dei Dinosauri - Immagine 4
Una bella spanciata dall'alto e quel castoro non sarà più un problema
L'Era Glaciale 3 L'Alba dei Dinosauri - Immagine 5
Sid dovrà sempre portarsi appresso un po' di fuoco
L'Era Glaciale 3 L'Alba dei Dinosauri - Immagine 6
I cristalli sono l'obiettivo del primo livello, ma in seguito sono opzionali
La realizzazione grafica presenta dei modelli molto ben realizzati, evidentemente sviluppati da quelli originali del film, sebbene necessariamente un po' semplificati ma comunque molto belli e splendidamente animati; purtroppo gli ambienti, per quanto ampiamente soddisfacenti, non raggiungono affatto questo livello di sviluppo, ma nel complesso non ci si può lamentare; lo sviluppo e l'intrico dei livelli, per quanto innegabilmente lineari, verso la fine del gioco raggiungono picchi interessanti. Ottimo anche il comparto audio con brani tratti dal film, effetti sonori gradevoli e voci interamente in italiano in parte prestate dai doppiatori originali - non tutti, purtroppo: Manny, ad esempio, ha un timbro ben differente dalla pellicola.

Il sistema di controllo è estremamente semplice ed immediato, e salvo qualche sporadica eccezione i controlli eseguono perfettamente i nostri input. La varietà delle sfide proposte mantengono il ritmo di gioco costantemente frizzante sebbene ciascuna di esse non brilli per eccellenza. Il risultato finale è pertanto divertente, ma sinceramente anche troppo breve e semplice: lo si porta a termine in circa cinque ore, raccogliendo nel frattempo tutti i cristalli nascosti in giro e lasciando come ultima sfida solo l'ottenimento di particolari punteggi nelle sfide a tempo che ricalcano alcuni dei livelli standard.

Insomma: in meno di una settimana l'avrete spolpato totalmente di tutti i 1000 MSPoints ottenibili. A quel punto rimarranno soltanto i minigiochi in MultiPlayer a tenervi compagnia, in puro stile party-game. Un po' pochino, sinceramente, per chi cerca un'esperienza di gioco appagante...
L'Era Glaciale 3 L'Alba dei Dinosauri - Immagine 7
L'unico livello con Diego: la caccia all'antilope preistorica
L'Era Glaciale 3 L'Alba dei Dinosauri - Immagine 8
Talvolta Sid dovrà fuggire da nemici imponenti
L'Era Glaciale 3 L'Alba dei Dinosauri - Immagine 9
I livelli con Scrat sono veri e propri platform vecchia scuola
6,5
Frizzante e varia, questa trasposizione videoludica del terzo Era Glaciale è invero un prodotto tecnicamente discreto e nel complesso divertente. È un vero peccato che l'esperienza di gioco sia decisamente breve e oggettivamente troppo semplice per costituire una vera sfida, relegandolo forse ad una fascia di giocatori giovanissimi e/o occasionali. Per compensare questa scarsezza intervengono i minigiochi per il MultiPlayer, ma è poco più di un palliativo...
voto grafica7
voto sonoro8
voto gameplay6
voto durata5

L'Era Glaciale 3 L'Alba dei Dinosauri

Disponibile per: Xbox 360 , PC
L'Era Glaciale 3 L'Alba dei Dinosauri Xbox 360 Cover
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Linea Sparco Gaming
Linea Sparco Gaming

Nella splendida cornice del Monza Rally Show, Sparco Gaming ha presentato la nuova seduta da gioco per il 2018

Steep

1

Steep

Le Olimpiadi coreane in questo nuovo DLC!

Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!

SpellForce 3
SpellForce 3

Mondi in pericolo e fetidi maghi da eliminare

Monster Hunter World

1

Monster Hunter World

Siamo entrati in contatto con il nuovo mondo!