Recensione Jak II

Gabriele IddaDi Gabriele Idda (12 Novembre 2003)
Jak II - Immagine 1
Cosa accadde dopo.

Jak e Dexter, dopo aver salvato il loro pianeta dai loro spietati nemici, i Precursor, si godono la fama dell'eroe e la tranquillità della pace che tutto il pianeta ha ottenuto grazie a loro. È una limpida giornata e il sole bacia il volto chiaro e rilassato dei nostri eroi, mentre la giovane scienziata in erba amica di Jak si appresta a studiare uno dei manufatti alieni per comprenderne il funzionamento; la ragazza non è la sola ad essere eccitata, anche Dexter appare curioso (sebbene questa non è una novità). La sua irruenza, alimentata dall'inesauribile curiosità, spinge Dexter a premere gli invitanti, quanto colorati, pulsanti del quadro di comando; a frenare il suo entusiasmo è la voce severa del vecchio saggio, che gli ordina perentoriamente di non toccare niente dall'alto delle passate esperienza, forse quella folta chioma bianca non era tutta colpa dell'età! Sebbene la curiosità del simpatico animaletto possa essere tenuta a freno, quella dello scienziato che anima la ragazza è divenuta orami un fiume in piena; le veloci dita scorrono sul quadro di comando, premendo a caso i tasti fino al momento in cui accade qualcosa che nessuno può immaginare, nemmeno nel peggiore dei propri incubi. L'enorme anello di pietra che si erge dinanzi al gruppo spezza le impalcature che lo sorreggono per librarsi in aria a poca distanza da dove era prima: inizialmente incantati dallo straordinario evento e dalle strane luci che provengono dall'interno dell'anello, i nostri amici rimangono silenziosi per poi squarciare il loro stesso mutismo con un urlo di sorpresa mista a terrore quando, dall'interno dell'anello, si affaccia il loro peggiore incubo, tuonando minacce verso colui che tempo prima lo aveva sconfitto.
Jak II - Immagine 2
Jak II - Immagine 3
Jak II - Immagine 4
Il momento era critico: infernali insetti fuoriescono dalla breccia aperta nell'altra dimensione, la situazione esige un colpo di mano e Jak è la persona giusta, individuando un grosso pulsante lo calca con decisione provocando l'immediata accensione del fatiscente mezzo sul quale i nostri eroi sono seduti: il mezzo, partendo con un'inaspettata velocità, ricaccia dentro la minacciosa creatura, ma spedisce il gruppo d'amici in un tunnel di luci. Ben presto, l'eccessiva velocità e le fortissime vibrazioni sconfiggono l'integrità strutturale della slitta che, finendo in pezzi, divide il gruppo; il viaggio non era destinato a durare a lungo, Jak e Dexter si trovano scaraventati nella piazza di una futuristica città fortezza dove gendarmi poco delicati arrestano il nostro eroe separandolo dal suo fidato amico. La storia avanza così di due anni per presentarci il personaggio principale saldamente incatenato ad una sedia mentre viene bombardato da radiazioni di Eco oscuro, elemento tanto raro quanto instabile, ma ben conosciuto dal malvagio Barone Praxis, che da due anni tenta invano di ottenere un'arma micidiale sperimentandone gli effetti sui prigionieri. Queste sono le premesse al secondo capitolo di uno dei migliori platform disponibili sull'amata PS2, siete pronti ad aiutare i nostri eroi ad uscire vivi anche da quest'avventura?

In azione.

La giocabilità di Jak II è alta, e questa non è una frase fatta; come nelle migliori tradizioni in questo genere di giochi il primo “livello” (capirete tra poco perché virgolettato) è stato strutturato in modo da fornire un veloce e chiaro Tutorial delle potenzialità del personaggio. Il classico bagaglio di mosse di tutti i platform è presente al gran completo: il salto singolo, doppio e in corsa, il pugno, il calcio, l'aggrapparsi, le armi e la possibilità di distruggere parti di fondale specifiche per avere accesso a nuovi ambienti, ma questo non è tutto. È possibile, concatenando velocemente due o più azioni, incrementare il danno inflitto al vostro avversario: un esempio può essere eseguire rapidamente il salto seguito dalla testata e una volta a terra dal calcio a giravolta, che vi permetterà non solo di essere maggiormente devastanti, ma anche di essere meno vulnerabili ad attacchi improvvisi di singoli o più nemici in mischia. Ricordate quelle virgolette galeotte che incorniciavano il termine livello? Bene, è giunto il momento di spiegarle: una volta che avrete superato gli insidiosi salti e le agguerrite guardie Kremisi, riuscirete infine ad evadere dalla prigione che per due anni vi ha ospitato contro la vostra volontà, ritrovandovi cosi in una vera città.
Jak II - Immagine 5
Jak II - Immagine 6
Jak II - Immagine 7
Sky TG24: guarda la diretta

Jak II

Jak II PS2 Cover
Empire
Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
NBA Live 18
NBA Live 18

Un nuovo inizio

Rogue Trooper Redux

10

Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!

South Park: Scontri Di-Retti

2

South Park: Scontri Di-Retti

L'universo di Trey Parker e Matt Stone ridiventa un videogioco. Ed è bellissimo.

Dragon's Dogma: Dark Arisen

2

Dragon's Dogma: Dark Arisen

Quando si parla di remastered, si parla sempre di seconde opportunità